×

Messaggio

Failed loading XML...
Recensione ''Un angelo sulle punte'' (Libro di Eleonora Abbagnato) - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Un angelo sulle punte''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Un angelo sulle punte”.
  • Titolo originale: "Un angelo sulle punte".
  • Autore: Eleonora Abbagnato; 
  • Nazionalità Autore: Italiana; 
  • Data di Pubblicazione: 2009; 
  • Editore: Rizzoli; 
  • Genere: Biografia;
  • Pagine: 111 p., rilegato; 
  • Voto del Pubblico (IBS): 2,9 su 5

 

DOVE COMPRARLO

Recensione del Libro “Un angelo sulle punte” di Eleonora Abbagnato del 2009, genere Biografia . Evidenzieremo il riassunto del libro “Un angelo sulle punte”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Un angelo sulle punte” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': 

Eleonora Abbagnato è nata a Palermo nel 1978, dove inizia a studiare danza all'età di quattro anni.

Continua i suoi studi a Montecarlo, a Cannes e a quattordici anni è ammessa alla scuola dell'Opera di Parigi, sotto la direzione di Claude Bessy.

Entra nel corpo di ballo nel 1996. Nel 2001 diventa prima ballerina.

Ha lavorato con coreografi dalla fama mondiale come Roland Petit, Pina Bausch e William Forsyth.

Eleonora è una figura ecclettica e curiosa, dedicandosi non solo alla danza, ma anche allo spettacolo: la sua prima apparizione televisiva risale all'età di dodici anni con Pippo Baudo.

Successivamente, la ritroviamo al fianco di Claudio Baglioni, nel festival di Lampedusa, con Paolo Bonolis al Festival di Sanremo, nel video musicale di Vasco Rossi e con Ficarra e Picone nel film "Il 7 e l'8".

Ha un legame intenso con alcuni stilisti, come Dolce e Gabbana, ma la sua più grande passione rimane la danza classica.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

"Un angelo sulle punte" è la storia di una ballerina. E non di una ballerina qualunque, ma dell'etoile dell'Opera di Parigi.

Questo romanzo racconta tutto il percorso di vita che ha portato Eleonora Abbagnato a diventare una delle più brave ballerine: dalla sua prima scuola di danza di Palermo, fino all'Opera di Parigi.

Il racconto inizia con una piccola Eleonora, che vive a Mondello e che spesso va con la mamma nel negozio in cui lavora, a Palermo. Sopra il negozio, c'è una piccola scuola di Danza, diretta dalla maestra Marisa.

Un giorno qualunque, la mamma lascia Eleonora per qualche ora nella scuola di Marisa: questo breve incontrò ha segnato per sempre la vita della piccola Eleonora.

L'odore del pavimento della sala di danza, le sbarre, le scarpette da punta, i tutù rosa, i capelli stretti in uno chignon, la musica, gli esercizi di danza classica ripetitivi e monotoni: sono queste le cose che più affascinano Eleonora e che la fanno avvicinare alla danza.

Dopo aver frequentato per diversi anni la scuola di Marisa, Eleonora diventa la più brava della città e a dodici anni viene ammessa nella scuola di Montecarlo e successivamente, in quella di Cannes.

Il suo primo spettacolo di danza importante arriva presto: la piccola Eleonora sarà scelta da Carla Fracci nello spettacolo Fedra e successivamente coprirà un ruolo nella Bella Addormentata di Roland Petit.

Dopo alcuni anni, Eleonora riesce a raggiungere la scuola del Teatro Opera di Parigi, diretto dalla maestra Claude Bessy e, da qui, la scalata verso il successo: da sujet ossia solista a premier danseur fino al ruolo di etoile.

Nel romanzo sono descritte anche le esperienze televisive di Eleonora: dalla precoce comparsa in un programma di Pippo Baudo, in cui la giovane Eleonora danza con Raffaele Paganini, al Festival di Lampedusa al fianco di Claudio Baglioni, al video musicale del singolo di Vasco Rossi, dal film con il duo comico siciliano, Ficarra e Picone, fino alla conduzione del Festival di Sanremo con Paolo Bonolis.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

- Eleonora: la protagonista del romanzo, in cui racconta, in prima persona, la propria vita da ballerina. Eleonora è una donna bella, intelligente, testarda, appassionata.

La sua più grande ragione di vita è la danza: da quando è entrata in una sala di danza, a soli quattro anni, ha capito che la propria vita doveva prendere quella direzione. Ed ha fatto di tutto per raggiungere il suo sogno.

Sebbene la danza sia la sua più grande passione, Eleonora è una donna dinamica e moderna, che coltiva in cuor suo altre passioni, quali la moda, la collezione di angeli e la televisione.

- Marisa: la prima maestra di danza di Eleonora, la prima che le ha permesso di entrare in questo mondo favoloso. Ha sempre creduto in lei, spingendola sempre oltre ai propri limiti.

Una donna forte e sincera: non appena ha capito che quello che lei stessa poteva donare ad Eleonora era terminato, ha spinto la ragazza verso la scuola di danza di Montecarlo, dove avrebbe avuto maggiori opportunità per intraprendere la carriera di danzatrice;

- La mamma di Eleonora: è stata lei, casualmente, che ha permettere l'incontro tra sua figlia e la danza.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Ha sempre sostenuto Eleonora, in tutto e per tutto, ha permesso che la sua passione e la sua bravura per la danza crescesse sempre più, seguendola nel suo percorso di vita;

- Roland Petit, Carla Fracci, Pina Bausch, Nureyev, Claude Bessy: sono stati i maestri ed i coreografi con i quali Eleonora ha avuto la fortuna di lavorare. Sono sempre stati la sua fonte di ispirazione e i modelli a cui aspirare.

- Claudio Baglioni, Vasco Rossi, Paolo Bonolis, Pippo Baudo, Ficarra e Picone: sono i principali artisti televisivi con i quali Eleonora ha collaborato.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

Questo romanzo racconta la vita di Eleonora Abbagnato e i luoghi descritti sono molteplici.

Eleonora è nata a Mondello e la sua prima passione è sbocciata in una piccola scuola di Danza, diretta dalla maestra Marisa a Palermo.

Grazie ad anni di sacrifici, alla passione e alle doti naturali per la danza, Eleonora abbandona la Sicilia per studiare nelle più prestigiose scuole Europee: Montecarlo, Cannes, Parigi.

Pertanto, tutti questi luoghi rappresentano lo sfondo di ambientazione della vita di Eleonora.

Sebbene grazie alla sua carriera da ballerina Eleonora abbia visitato molteplici città, la Sicilia occuperà per sempre un posto privilegiato nel suo cuore. Interessante notare come rievocare alla mente spezzoni di vita vissuta nella sua Sicilia, ha permesso ad Eleonora di superare i suoi maggiori momenti di sconforto e malinconia.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

Questo romanzo racconta la storia della nascita di una stella della danza, Eleonora Abbagnato.

Pertanto, l'arco temporale in cui si svolge comprende diversi anni: dal suo primo contatto con una sala di danza a Palermo, all'età di 4 anni, fino al 2009, quando Eleonora diventa prima ballerina al teatro Opera di Parigi.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

Eleonora Abbagnato racconta la sua vita da ballerina con uno stile di scrittura semplice e lineare, davvero accessibile a tutti.

Utilizza un linguaggio coinvolgente e ritmico, talvolta inframezzato con qualche termine tecnico in francese, lingua madre della danza classica.

L'evolversi degli eventi è raccontato in ordine cronologico, senza salti temporali, ne flashback; ciò permette una facile comprensione della storia da parte del lettore, che vede crescere Eleonora sotto ai propri occhi, dalla piccola e minuta bimba bionda fino alla perfetta e sinuosa etoile dell'Opera di Parigi.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

Il romanzo contiene un narratore interno: è la stessa Eleonora a raccontare eventi e circostanze inerenti alla propria vita.

La presenza di un narratore interno è di fondamentale importanza in un romanzo come questo, una storia autobiografica di una grande ballerina.

Il fatto che ogni cosa sia raccontata direttamente dalla protagonista permette al lettore di entrare in piena sintonia con la protagonista, fino quasi ad impersonarsi con lei stessa.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

"Un angelo sulle punte" è un romanzo autobiografico sull vita di Eleonora Abbagnato, etoile dell'Opera di Parigi.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Pertanto, il tema principale è rappresentato dalla danza, la più grande passione di Eleonora. Come lei stessa afferma: "la danza è l'essenza di ogni cosa, il resto viene inevitabilmente dopo ".

Per raggiungere il tanto agognato traguardo, Eleonora ha dovuto superare numerosi ostacoli: le selezioni per entrare in una scuola di danza, le snervanti attese durante i provini, le lezioni con maestri dalla fama internazionale, severi ed imperturbabili, il dolore fisico e mentale.

Ma la passione di Eleonora per la danza era troppa ed è riuscita a superare tutto questo con costanza, dedizione e tenacia.

Un altro tema interessante rigurada la passione di Eleonora per gli angeli. Gli angeli hanno sempre costellato la sua vita: angeli regalati dai fan, angeli comprati in ogni luogo, gli angeli dipinti sul soffitto del Teatro Opera di Parigi, l'angelo indelebilmene tatuato sulla sua pelle.

"E poi ci sono gli angeli. Ho sempre collezionato angeli. Di ceramica, di metallo, di legno, di tutte le dimensioni, di tutti i colori. Me li regalano anche i fan, soprattutto quando vado in Giappone. Ne ho anche uno addosso, di angelo ".

 

COMMENTO DEL LIBRO ''UN ANGELO SULLE PUNTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''

"Un angelo sulle punte" è un romanzo sulla vita della danzatrice Eleonora Abbagnato, che da semplice ballerina siciliana è riuscita a raggiungere la vetta più alta auspicabile: diventare una etoile in un grade teatro internazionale.

Eleonora si interfaccia per la prima volta con la sua più grande passione alla tenera età di quattro anni, in una piccola scuola di danza di Palermo.

Ed è subito magia: rapita dalle scarpette da punta, dall'odore forte del pavimento della sala, dai tutu rosa, dai passi monotoni e ripetitivi alla sbarra, Eleonora decide che da grande vuole diventare una ballerina. E farà di tutto per esaudire questo sogno.

Eleonora era una bimba con le mani attorno ad un sogno ed è diventata una donna che è riuscita a coronarlo, quel sogno.

È un libro dal ritmo pacato e coinvolge, che trasuda fatica e passione per la danza da ogni pagina. Un romanzo che fa riflettere: la passione ci può spingere verso un sogno, ma non sempre basta.

Per raggiungere uno scopo ci vuole passione, ma anche fatica, sudore, tenacia, forza d'animo.

Una lettura piacevole, tenera, delicata, in grado di suscitare forti emozioni e di entrare nel cuore del lettore in punta di piedi. Una storia da leggere tutta di un fiato, perchè la danza è vita.

"È una attesa unica, l'attesa del momento di andare in scena. Quando sparisce tutto, la fatica, l'ansia, e resta solo quella straordinaria energia, la voglia di dare tutto, di essere tutto. Attraverso il gesto e il movimento.

Con un sorriso, un lampo della mano. Possiedo il mio corpo, lo conosco, lo so usare. Parlo attraverso di lui. Volevo diventare una ballerina. Sono una ballerina. È la mia storia, è come l'ho voluta ".

 

Flavia Pigliacelli

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Un angelo sulle punte''Indice dell'Analisi del Libro ''Un angelo sulle punte''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare