Recensione ''Una perfetta sconosciuta'' (Libro di Alafair Burke) - 5.0 out of 5 based on 5 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Una perfetta sconosciuta''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Una perfetta sconosciuta”.
  • Titolo originale: "Long Gone".
  • Autore: Alafair Burke;
  • Nazionalità Autore: Statunitense;
  • Data di Pubblicazione: 14 Marzo 2017;
  • Editore: Piemme;
  • Genere: Thriller;
  • Pagine: 432 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 3,75 su 5.

DOVE COMPRARLO:

Recensione del Libro “Una perfetta sconosciuta” di Alafair Burke del 2017, genere Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Una perfetta sconosciuta”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Una perfetta sconosciuta” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'':

Alafair Burke è nata nell’Ottobre del 1969 a Fort Lauderdale, in Florida.

È cresciuta soprattutto a Wichita, Kansas, dove sua madre, Perla Pai Chu, è stata una bibliotecaria di scuola e suo padre, compagno giallista James Lee Burke, era un professore di Inglese.

È una giallista americana, professoressa di diritto e commentatore legale. Lei è l'autorice di due serie di romanzi polizieschi: uno con la detective Ellie Hatcher del NYPD; l'altra con il procuratore Samantha Kincaid, ambientata a Portland, Oregon.

I suoi libri sono stati tradotti in più di una dozzina di lingue.

Alafair Burke ha ricevuto il “Bachelor of Arts” in psicologia dal Reed College, a Portland, Oregon, completando la tesi “effetti delle emozioni sulla memoria: restringimento dello spazio di attenzione”.

Ha continuato gli studi alla Stanford Law School in California; dopo la laurea con lode, ha servito come vice procuratore distrettuale di Portland. Ha perseguito reati di violenza domestica e ha lavorato come consulente in zona al dipartimento di polizia.

Attualmente vive a New York ed è una professoressa di diritto presso Hofstra University School of Law.

Ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione delle “Mystery Writers of America” e come presidente della sua sezione di New York.

Nel 2014, l'editore Simon&Schuster ha annunciato che Mary Higgins Clark e Burke hanno collaborato alla stesura del romanzo intitolato “The Cinderella Murder”.

Le due scrittrici hanno poi collaborato anche alla scrittura di “All Dressed in White” del 2015.

I romanzi della Burke sono conosciuti per la loro autenticità e spesso sono basati su casi reali e sulle esperienze personali e professionali dell'autorice.

Tra i suoi romanzi tradotti anche in italiano troviamo “La città del terrore” (2009), “La ragazza nel parco” (2016) e “Una perfetta sconosciuta” (2017).

RIASSUNTO DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

La protagonista è Alice, la giovane figlia di un famoso regista cinematografico.

Alice ha sempre sentito il peso del suo cognome, e vuole affermarsi nel mondo del lavoro solo con le sue forze. Non vuole che la reputazione del padre la preceda. per questo motivo, quando le capita l'offerta di lavoro della sua vita, accetta senza tanti tentennamenti.

Certo, sembra tutto troppo facile e bello, per essere vero. Un perfetto sconosciuto, incontrato a una mostra, le offre di aprire una galleria tutta sua. Una galleria dove lei sarà la responsabile, e potrà organizzare e rappresentare gli autori che ritiene più meritevoli.

Nutre subito qualche dubbio, ma la voglia di essere indipendente e di dire "ce l'ho fatta sa sola", è più forte di lei. Non ha dato retta ai tanti campanelli di allarme.

Come il fatto che quest'uomo affascinante sta aprendo una galleria d'arte per conto di un investitore misterioso.

Anche il primo artista che deve ospitare è celato nell'ombra. Si può entrare in contatto con lui solo tramite messaggi o e-mail.

Accettare questo incarico si rivelerà il suo sbaglio più grande, perché la catapulterà in un vortice di morte e terrore.

Pochi giorno dopo l'apertura, infatti, recandosi in galleria, trova l'uomo misterioso che le aveva offerto il lavoro morto.

La prima sospettata è proprio lei. La polizia le mostra una foto che la ritrae insieme a lui, mentre si baciano.

Ma Alice non l'ha mai baciato, lo conosceva da pochi giorni, e non sapeva nulla sul suo conto. Non aveva alcun motivo per volerlo morto, ma gli indizi dimostrano il contrario.

Tutte le prove raccolte dalla polizia, infatti, puntano su di lei.

A questo punto, decisa a riprendersi la vita che le hanno tolto, e dimostrare la sua innocenza, Alice inizierà a indagare per conto suo, scoprendo segreti sepolti nel passato riguardanti la sua famiglia, che la sconvolgeranno.

Segreti che la riguarderanno da vicino più di quanto possa immaginare.

Mentre a New York la polizia indaga sul suo passato, a Dover (nel New Jersey), la quindicenne Becca Stevenson sembra essere svanita nel nulla.

Due casi separati, indipendenti l’uno dall’altro? E se invece le analisi della Scientifica dimostrassero che alcune delle impronte rilevate all’interno della galleria d’arte appartengono proprio a Becca?

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Nel romanzo “Una perfetta sconosciuta” sono diversi i personaggi che incontreremo ma i principali sono quattro o cinque.

- Alice Humphrey è una delle due protagoniste femminili del romanzo.

Ex bambina prodigio e figlia di un padre conosciuto e apprezzato dalla società, vive quella posizione con ostinata caparbietà vincolata ad una scelta di assoluta indipendenza che, ora, la porta a prendere in mano la sua stessa vita, affrontando una situazione di stallo ed incertezza troppo difficile da accettare! Almeno fino a quella proposta lavorativa che sembra essere risposta insperata alle sue più intime preghiere…

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Alice è una protagonista che ho adorato, forte e fragile allo stesso tempo, tenace e determinata più che mai a scoprire la verità. L’avrei vista davvero bene nei panni dell’avvocato.

- Drew Campbell (la cui reale identità è però un’altra) è l’affascinante e misterioso uomo d’affari che diventrà il capo di Alice. Non abbiamo moltissimo tempo per conoscerlo poichè sarà la vittima di una sconosciuta donna dai capelli rossi.

- Un altro personaggio che ricopre un ruolo importante è il padre di Alice, Frank Humphrey. É un regista di successo, che ha ottenuto diversi premi Oscar e nella sua città è sempre stato un uomo stimato. Essendo un personaggio pubblico è stato sulla bocca di tutti anche a causa di uno scandalo che ha cambiato il suo rapporto con la figlia.

- L’altra protagonista femminile è Becca Stevension, una quindicenne scomprasa. Anche lei non la conosceremo accuratamente ma verremo a scorprire vari aspetti del suo carattere tramite la madre.

È una ragazzina come molte altre, sta affrontando i primi problemi dell’adolescenza e scoprendo la cattiveria del liceo. Il suo rapporto con la madre è sempre stato di grnade compilicità, anche perchè sono solo loro due.

- Il detective Morhart è il poliziotto incaricato di risolvere li caso di Becca. Per qualche motivo quest’uomo rimane particolarmente coinvolto e farà veramente l’impossibile per ritrovare la ragazzina. Jason Morhart è un poliziotto che crede ciecamente nella verità e fa di tutto per venirne a capo.

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Una perfetta sconosciuta” è ambientato principalmente nella città di New York. L’autrice descrive molto bene le diverse zone della città, senza mai diventare noiosa.

Tuttavia, superata la minuscola vetrina di una boutique per cani, il suo umore cominciò a rasserenarsi e Alice si soffermò, di spalle al cartello AFFITTASI sulla vetrina successiva, a osservare il resto dell’isolato. Una bottega di borse artigianali. Un outlet di felpe di importazione, di quelle che per un prezzo astronomico ti autorizzano a reclamizzare il logo del produttore. Un fiorista. Un negozio di scarpe eleganti. Un ristorantino con una decina di tavoli gestito da un ex finalista di Top Chef. Di tatuatori nemmeno l’ombra. Incrociando le dita nelle tasche del cappotto, Alice si voltò a controllare il numero civico sopra il negozio sfitto.

Dover è l’altra città, o meglio cittadina, che fa da sfondo al romanzo. Infatti è qui che sparisce Becca e che iniziano le indagini del detective Morhart.

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Leggendo “Una perfetta sconosciuta” ci troviamo ai giorni nostri e ci sono motlissimi riferimenti a social network e tecnologi che ce lo confermano, anche senza che ci venga mai detto precisamente l’anno in cui si svolgono egli eventi narrati.

Le storie di Alice e Becca durano alcune settimane, durante le quali si svolgono le indagini. La narrazione prosegue in ordine cronologico, vengono inseriti alcuni flashback solo verso la fine per far quadrare tutti i pezzi del thriller.

L’unico altro salto temporale lo troviamo nell’epilogo, che è ambientato sei mesi dopo gli eventi e, come sempre, serve a toglierci la soddisfazione di sapere cosa è accaduto ai personaggi di cui ci siamo innamorati nel corso della lettura.

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Con “Una perfetta sconosciuta” la Burke crea un quadro coerente ed armonioso in grado di giocare ad armi pari con la mente del lettore, spingendolo oltre ogni confine e al centro esatto di una morsa pericolosa ed incantevole incapace di mollare la presa, nemmeno per un secondo.

È proprio in questo che, a parere mio, la Burke esprime il suo talento stilistico e narrativo, regalando ai suoi lettori una storia intricata ed affascinante, stupefacente sotto vari aspetti.

Uno stile che oserei definire di primo piano che prende di petto ogni avvenimento trasformandolo in qualcosa di reale, tangibile e personale: adoro la sua prosa fluida e accattivante, i personaggi costruiti ad hoc e il modo in cui interagiscono tra di loro e il fitto intreccio che si cela dietro ogni piccolo evento.

NARRATORE DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Nel romanzo “Una perfetta sconosciuta” troviamo un narratore esterno onniscente. Infatti la voce narrante non appartiene a nessuno dei protagonisti ma li conosce tutti molto bene e ne esprime sentimenti, paure e desideri.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Nonostante ciò non anticipa e non lascia mai intuire ciò che accadrà, mantenendo quindi molto vivo l’interesse del lettore.

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Durante la narrazione - e sospinti da una corrente vertiginosa ed indomabile - ci troveremo ad affrontare tematiche private e sensibili, oscure e deprecabili che si rendono autenticamente capaci di instillare nel lettore ogni tipica reazione che varia dall'irritazione alla rabbia più cieca, passando per la paura e la comprensione di coincidenze e circostanze altrimenti incomprensibili.

Come in ogni romanzo del genere che si rispetti affronteremo la tematica dell’omicidio con conseguente indagine.

Come anticipato, le indagini saranno poi due, quella per omicidio e quella di rapimento.

Finiranno per congiungersi o risulteranno poi due situazioni completamente separate??

Sarà il movente del crimine a dare modo all’autrice di affrontare altre tematiche più delicate.

Uno dei principali (cercando di non fare spoiler) è quello della violenza sui minori e degli abusi sessuali. Questo tema, molto delicato, viene affrontato dall’autrice in modo appropriato, poichè crea il giusto stato d’animo nel lettore senza però entrate troppo nei dettagli, che avrebbero potuto appesantire eccessivamente la lettura.

COMMENTO DEL LIBRO ''UNA PERFETTA SCONOSCIUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''

Una perfetta sconosciuta” è uno di quei libri che proprio non potete perdere, anche se non leggete moltissimi thriller psicologici sono sicura che questo romanzo vi piacerà e vi farà fare le ore piccole, come è successo a me.

La Burke ha costruito un thriller perfettamente strutturato, con un ottimo stile narrativo, che agguanta subito il lettore, lasciando la presa solo dopo aver letto l'ultima pagina.

Le pagine di “Una perfetta sconosciuta” di Alafair Burke hanno la nitidezza e il ritmo caratteristici delle scene di un film. Sotto i nostri occhi ogni immagine appare chiara; ciascun personaggio, gesto o paura è descritto con precisione e lucidità.

Ogni azione (o quasi) si svolge davanti al nostro sguardo. Per questo capita di voler bloccare il corso degli eventi e fare un passo indietro, rimettendo in ordine alcuni pezzi della storia. Ma l’autrice è più veloce di noi. Costruisce intrecci per poi disfarli. Imbastisce granitici alibi destinati a spaccarsi. Crea personaggi il cui volto è occultato da tante maschere. Niente è come sembra.

La soluzione più semplice non è mai quella capace di condurre alla verità. Bisogna scavare nel passato e nel fondo dell’animo umano: cercare ragioni, idee, propositi. Trovare uno spaccato di vita che sappia di autenticità. E per poterci riuscire è necessario partire da uno spunto incredibilmente inquietante: “e se tutto ciò che hai intorno… fosse una bugia?”.

Il colpo di scena finale è una piacevole sorpresa, e i lettori più smaliziati, quelli che amano i classici, ne rimarranno soddisfatti, perché l'autrice dissemina numerosi indizi per intuirlo prima, dimostrando quindi la sua lealtà.

In conclusione, “Una perfetta sconosciuta” è una lettura che consigliamo agli amanti del mystery in generale, classico e moderno, e a tutti gli appassionati delle storie piene di suspense e intrighi.

Articolo scritto da Melissa Radice

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Una perfetta sconosciuta''Indice dell'Analisi del Libro ''Una perfetta sconosciuta''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare