Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Scrivimi ancora''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Scrivimi ancora”.
  • Titolo originale: "Where rainbown end".
  • Autore: Cecelia Ahern;
  • Nazionalità Autore: Irlandese;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Gran Bretagna nel 2005 e in Italia l'anno successivo;
  • Editore: Rizzoli;
  • Genere: Romanzo;
  • Pagine: 429 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,18 su 5.

DOVE COMPRARLO:

Recensione del Libro “Scrivimi ancora” di Cecelia Ahern del 2005, genere Romanzo. Evidenzieremo il riassunto del libro “Scrivimi ancora”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Scrivimi ancora” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'':

Cecelia Ahern è una scrittrice che nasce in Irlanda a Dublino nel 1981. Figlia del primo ministro irlandese, si è laureata in giornalismo e comunicazione.

Sua sorella, Georgina, è sposata con il cantante Nicky Byrne, membro del gruppo Westlife, famoso in quegli anni.

Cecelia invece si sposa nel 2010 con David Koeghan. Nel 2009 era già nata la loro prima figlia Robin mentre il secondogenito Sonny nasce qualche anno dopo, nel 2012.

Ha scritto il suo primo romanzo, “P.s I love you ”, a soli vent'anni. Il romanzo in pochissimo tempo è diventato un bestseller ed è stato tradotto in più di cinquanta paesi.

Dato il grande successo riscontrato, la Warner Bros ha deciso di farne un film che è uscito in Italia nel 2008 e che vede gli attori Hilary Swank e Gerald Butler nei panni dei due protagonisti.

Da quel momento per Cecelia inizia un periodo molto positivo lavorativamente parlando e di fatto qualche anno dopo, nel 2014, esce nelle sale cinematografiche un altro film tratto da un altro suo romanzo “Scrivimi ancora”. I protagonisti sono interpretati da Lily Collins e Sam Claflin.

Cecelia scrive numerosi romanzi, alcuni ancora inediti in Italia. Ha scritto inoltre racconti brevi ed il ricavato lo ha devoluto in beneficienza a varie associazioni.

Inoltre è stata produttrice televisiva di una serie Tv intitolata “Samantha chi?” trasmessa dall'emittente televisiva americana BBC.

RIASSUNTO DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Il libro “Scrivimi ancora”, secondo grande successo dell'autrice Cecelia Ahern, riprende nuovamente il tema dell'amore ma questa volta da un punto di vista totalmente nuovo.

Il racconto ripercorre infatti la vita di due giovani: Alex e Rosie, fin dalla loro infanzia. I due bambini si incontrano e si conoscono sui banchi di una scuola elementare di Dublino, dove vivono. Piano piano il loro legame si fa sempre più stretto, forte e sincero.

Possiamo infatti leggere i bigliettini che si scambiavano durante le lezioni con commenti sugli insegnanti o riguardo i progetti e le idee quotidiane. Il rapporto cresce da semplici messaggini, si passa a lunghe lettere dove i due si raccontano, fino ad arrivare anche a lunghe mail piene di risate ma anche di scherzi ma soprattutto di una profonda intimità e complicità. I due riescono a parlare di ogni cosa dai professori, ai genitori, ai loro sogni, speranze e delusioni, consapevoli di poter essere se stessi pienamente con l'altro.

Un giorno il loro rapporto sembra essere arrivato ad una svolta importante ma è proprio in quel momento in cui sembrano essere più vicini che mai che il destino si mette in mezzo e li divide.

Il padre di Alex riceve una proposta di lavoro importante in America e tutta la sua famiglia si trasferirà là. Alex e Rosie quindi devono separarsi ma i due si promettono di scriversi e di non interrompere quel rapporto telematico-epistolare che li aveva uniti fin da piccoli e che era cresciuto con loro.

Ma non sempre riusciranno a mantenere la loro promessa ma soprattutto entrambi si domanderanno come si sarebbe evoluto il loro rapporto se Alex fosse rimasto a Dublino.

Alcuni anni dopo Rosie è pronta a partire per Boston per andare al college ma non ha fatto i conti di nuovo con il destino. Infatti una visita inaspettata la tratterà a Dublino.

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Fare l'analisi dei personaggi del libro “Scrivimi ancora” non è semplicissimo.

I protagonisti sono essenzialmente due: Alex e Rosie.

Le loro storie e le loro vite sono così strettamente connesse e legate che talvolta i pensieri di uno sono anche quelli dell'altra anche se i loro caratteri sono diversi il loro modo di vedere la vita ed i valori sono gli stessi. La descrizione dei loro caratteri viene fuori piano piano attraverso le loro lettere e i loro messaggi che ogni giorno si scambiano fin dalla tenera età.

Non traspare molto dal racconto invece una descrizione delle caratteristiche fisiche dei due protagnonisti.

- Per quanto riguarda gli aspetti caratteriali Alex fin da piccolo era molto vivace, sbagliava spesso l'ortografia e talvolta anche i tempi verbali. Rosie lo riprende spesso anche a distanza di anni. Nonostante questo è un ragazzo estremamente intelligente e altruista.

Rosie con il suo modo di fare da piccola sembrava un pò snob ma con il tempo si rivela un personaggio estremamente forte e allo stesso tempo dolce proprio in virtù di quanto le accadrà durante il racconto.

Entrambi amano scrivere ma soprattutto conoscono il valore profondo dell'amicizia vera e sincera che li ha legati fin da subito e che con gli anni è poi cresciuta e si è modificata. Sono infine entrambi impauriti dal fare un passo in più nel loro rapporto.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Il libro “Scrivimi ancora” ha come luogo di ambientazione principale Dublino. Dublino è infatti la città dove i due protagonisti, Alex e Rosie, sono nati, si sono conosciuti e sono cresciuti.

Di Dublino vediamo, sempre attraverso i loro occhi, la scuola, le rispettive case, ma anche gli ambienti circostanti dove i due giocavano.

Oltre a Dublino poi l'altra ambientazione è Boston dove Alex si trasferisce con la famiglia, dopo che al padre viene offerto un lavoro prestigioso là. Inoltre sempre grazie al loro rapporto possiamo visitare attraverso le cartoline i vari luoghi che i due protagonisti visitano durante le vacanze.

Tuttavia descrizioni più specifiche non ci sono.

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Per quanto riguarda la collocazione temporale del libro “Scrivimi ancora”, possimo supporre che sia ambientato nell'epoca in cui è stato scritto quindi attorno agli anni 2000 in virtù di alcuni riferimenti.

L'arco temporale che copre è invece molto ampio. Il libro infatti si apre con il biglietto di invito di Rosie ad Alex per il suo settimo compleanno l'8 Aprile e si conclude proprio nella stessa data cinquanta anni più tardi, intorno al cinquantesimo compleanno di Rosie.

Quindi essenzialmente il libro riesce a ricoprire un pò tutta una vita, per cui l'arco di tempo è molto ampio e anche ben definito.

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Lo stile di scrittura del libro “Scrivimi ancora” è molto particolare. Infatti il racconto è scritto interamente sotto forma di messaggi, biglietti, mails, lettere. Molto simile ad un romanzo epistolare.

Inizialmente non è semplice entrare nell'ottica di questo stile di scrittura, essendo abituati magari a tutt'altro, ma nonostante questo il libro scorre veramente veloce e anzi questo modo di scrivere in un certo senso ti tiene maggiormente con il fiato sospeso e ti invoglia a "sbirciare" e continuare la lettura.

NARRATORE DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Il tipo di narratore che troviamo in “Scrivimi ancora” non è proprio semplice da individuare. Infatti dato lo stile particolarissimo con cui è scritto questo romanzo non c'è un vero e proprio narratore che tesse le fila del racconto.

I narratori sono infatti i protagonisti stessi del libro che attraverso la loro scrittura raccontano quello che succede loro, i loro sentimenti e i loro pensieri.

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

Le tematiche trattate in questo libro sono molteplici e tutte attuali e interessanti.

Il tema principale che viene trattato è quello dell'amicizia, un'amicizia pura che nasce sui banchi di scuola tra due bambini e che continua nonostante il tempo, nonostante la distanza, gli ostacoli e le incomprensioni perchè come dice anche il libro ci sono legami che non conoscono ostacoli e il rapporto tra i due protagonisti, Alex e Rosie, è proprio uno di questi casi.

Nel libro viene trattato anche il tema dell'amore, amore per la famiglia: soprattutto Rosie mostra il suo lato più tenero e dolce con la madre e con la figlia, stando a fianco di entrambe nei momenti più bui e gioiendo dei piccoli eventi quotidiani.

Oltre all'amore per la famiglia il racconto tratta anche dell'amore tra adolescenti, ma anche dell'amore più adulto e maturo di una Rosie e di un Alex non più giovanissimi che vivono le loro storie sorretti anche e soprattutto dall'amore di un amico vero, l'amore che hanno l'uno per l'altra.

Questo è un libro ricco di tematiche comuni che tutti noi possiamo aver passato o provato almeno una volta nella vita. La distanza è uno di questi.

La distanza fisica delle persone a cui vogliamo bene che siano esse amici, famigliari o il proprio compagno/a non è mai semplice e i modi di affrontarla sono molteplici. Viene anche trattato il tema del lutto, la perdita di una persona importante, di un punto di riferimento e che non è mai facile da superare così come la perdita di un lavoro.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Come si suol dire il lavoro nobilita l'uomo e permette di sentirsi realizzati. L'altro tema è la forza di volontà, la forza che tutti i giorni impieghiamo per fare le cose, per crescere, per far crescere una figlia ma anche e soprattutto per far crescere noi stessi e quella che è la nostra vita.

COMMENTO DEL LIBRO ''SCRIVIMI ANCORA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''

"Ci sono legami che non conoscono ostacoli" questa è la frase che più mi è rimasta impressa di questo libro e io la penso esattamente allo stesso modo.

Lungo la nostra strada incontriamo così tante persone, facciamo così tante esperienze diverse e probabilmente se ci soffermassimo un attimo a riflettere su come avremmo voluto che fosse la nostra vita quando avevamo dieci anni o quindici o venti o trenta etc scopriremmo che le nostre prospettive sarebbero cambiate e mutate e magari anche adesso avremmo una vita totalmente diversa da quella che ci saremmo aspettati.

I tempi cambiano e anche noi cambiamo, cambiano i rapporti ma i legami che stabiliamo con alcune persone non cambiano mai. Ci sono amiche e amici che magari non sento per mesi...ma so che se ho bisogno, loro sono lì e ci sono sempre. Persone che magari hanno condiviso con te momenti importanti e ti sono stati vicini nei momenti più brutti e in quelli più belli, persone che come Rosie e Alex, nonostante la distanza che li separa e nonostante il tempo, sanno che possono sempre contare l'uno su l'altra in qualsiasi momento.

Ed è forse questo la sfumatura più alta dell'amore, sapere che ci sarà sempre qualcuno al tuo fianco nonostante tutto e tutti. Vi consiglio vivamente la lettura di questo libro perchè troverete un pò di voi e della vostra vita, inoltre è divertente sbirciare nella corrispondenza dei due protagonisti e vedere l'evoluzione di questo rapporto così allegro, spontaneo, appassionato e genuino.

Klizia Antonelli

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Scrivimi ancora''Indice dell'Analisi del Libro ''Scrivimi ancora''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare