Recensione ''Sentenza di morte'' (Libro di Andreas Gruber) - 4.9 out of 5 based on 17 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Sentenza di morte''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Sentenza di morte”.
  • Titolo originale: "Todesurteil".
  • Autore: Andreas Gruber;
  • Nazionalità Autore: austriaca
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Austria nel 2015 e in Italia nel 2016;
  • Editore: Longanesi (collana “ La Gaja scienza”);
  • Genere: Thriller;
  • Pagine: 512 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,75 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

 Recensione del Libro “Sentenza di morte” di Andreas Gruber del 2015, genere Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Sentenza di morte”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Sentenza di morte” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': 

Andreas Gruber è nato nel 1968 a Vienna, dove si è laureato in Economia.

Dopo aver lavorato in una compagnia farmaceutica, attualmente fa lo scrittore a tempo pieno e vive con la famiglia e cinque gatti a Grillenberg, in Austria. Ha iniziato con la scrittura nel 1996.

Ha vinto due volte il Vincent Prize e il German Phantastik Prize e i diritti dei suoi romanzi sono venduti in tutta Europa. ha venduto in Germania oltre 500.000 copie.

Questo è il suo primo libro pubblicato in Italia; è in libreria dal 20 maggio 2016 per Longanesi.

Il libro si intitola “Sentenza di morte” ed è stato pubblicato in Italia per la prima volta da Longanesi, nella collana La gaja scienza. Sito autore: http://www.agruber.com/

Questa serie di romanzi è incentrata sul protagonista Maarten S. Sneijder, un brillante profiler della polizia. I suoi romanzi sono stati pubblicati in Francia, Italia, Turchia, Brasile, Giappone e Corea.

Nel suo tempo libero Andreas Gruber dà laboratori di scrittura, viaggia molto con la moglie e ama suonare la batteria.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Sabine Nemez è riuscita finalmente ad entrare all'accademia, a Wiesbaden, per diventare commissario.

Ora, insieme ai colleghi del suo corso, deve occuparsi di riesaminare alcuni casi irrisolti.

Infatti Sabine cerca in tutti i modi di mettere in relazione tre di quei casi, assegnatigli dal professore (Maarten Sneijder), sostenendo che si tratti di un serial killer.

Nel frattempo viene ritrovata una ragazzina di 11 anni di nome Clara.

Era stata rapita più di un anno prima e le è stato fatto sulla schiena un tatuaggio con un “quadro” dell'inferno.

Ad occuparsi di questo caso è la procuratrice Melanie Dietz. Oltre a Clara, che è sopravvissuta, sembrano esserci anche altre vittime che non sono state così tanto fortunate.

Sabine sta cercando altri casi compatibili con quello strano modus operandi ma grazie all'aiuto di Tina, una sua collega, e alle risposte ottenute dal medico legale che si è occupato di questi casi scopre che gli assassini devono essere almeno due.

Melanie intanto potrebbe aver trovato degli indizi sul fatto che la morte della madre di Clara potrebbe non essere stata del tutto accidentale.

Poi scoprono anche che l'indirizzo IP di un computer che ha scambiato numerose mail con Clara prima della sua scomparsa appartiene a un avvocato di successo.

Grazie agli indizi esaminati da Sabine, lei riesce a trovare Sneijder (che si era allontanato dall'accademia per seguire un caso per cui era richiesta la sua presenza) e insieme arrestano due assassini che hanno commesso quel crimine su cui Sneijder indagava.

In seguito continuano a pensare al serial killer e al suo strano modus operandi e non riescono a capire il motivo per cui lo faccia.

Sabine deve anche lottare contro impedimenti esterni al serial killer stesso.

Infatti spesso il direttore dell'accademia le mette i bastoni tra le ruote perchè Sneijder (che il direttore odia) l'ha voluta far entrare nell'accademia a tutti i costi.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

In questo romanzo ci sono molti personaggi importanti. Tuttavia quelli principali sono fondamentalmente cinque: Sabine Nemez, Maarten S. Sneijder, Tina Martinelli, Melanie Dietz e Hauser.

- Uno dei protagonisti è Sabine Nemez. Ha 28 anni ed è alta un metro e sessantatrè. Ha i capelli castani, grandi occhi color mandorla. Il soprannome datogli dal padre è “scoiattolo”, anche se lei non lo sopporta.

- L'altro protagonista è Maarten S. Sneijder. È olandese e infatti il suo accento è inconfondibile. È alto poco più di un metro e ottanta, ha una figura scarna, è calvo, ha 47 anni ma sembra più vecchio.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Il viso è smunto e le sottili basette scendono dall'orecchio fino ad arrivare al mento. Per ricostruire i fatti accaduti si fa delle canne sul luogo del delitto.

- Un altro personaggio importante è Melanie Dietz, è una procuratrice capo e ha 43 anni. Ha una figura slanciata e ha i lunghi capelli castani che creano sempre una certa “attrazione” negli uomini. È sposata con un giornalista e vive in una casa su un lago. È una donna schietta e simpatica.

- Un altro personaggio importante è Tina Martinelli, collega di corso di Sabine. Ha i capelli neri, un fisico snello e allenato, un piercing al naso e sopracciglie tatuate. Ha 23 anni e ha studiato giurisprudenza; inoltre ha l'accento italiano.

- Infine c'è anche Hauser, appartiene alla polizia federale di Vienna ed è sulla cinquantina.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

L'intero romanzo si svolge tra due nazioni europee, l'Austria e la Germania.

Alcuni degli eventi si svolgono principalmente nella città di Wiesbaden. Wiesbaden è un'antica città termale tedesca che si trova in una vallata chiusa a nord-ovest dalle montagne.

Gli altri fatti presenti nel romanzo si svolgono invece nella città austriaca di Vienna. Infatti in queste parti si parla spesso di Selva Viennese, un gruppo montuoso che si trova nella Bassa-Austria.

Inoltre uno dei personaggi vive sul Lago di Neusiedl a 45 km a sud-est da Vienna. Gli altri luoghi citati sono la foresta di Neuwaldegg, Magonza, Weiterstadt, Norimberga e perfino Francoforte (l'aeroporto).

I fiumi presenti sono il Pegnitz e il Danubio.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

Per quanto riguarda la collocazione temporale del romanzo, l'unica cosa non precisata esattamente è l'anno in cui il tutto si svolge.

L'unica cosa che si sa è che il tutto avviene dopo il 2001 (infatti si fa un riferimento alle Torri gemelle). Mentre le date sono invece molto precise.

Le vicende iniziano domenica 1 settembre e lunedì 2 settembre. Le vicende narrate durano pochissimi giorni anche se ci sono molti eventi.

I giorni vanno avanti uno per uno fino alla fine; quindi l'ultimo giorno in cui il tutto si conclude è un martedì 10 settembre.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

La scrittura è fluida, scorrevole e semplici.

Non ci sono termini troppo complicati e le volte in cui sono presenti sono spiegati in modo semplice. Il linguaggio utilizzato all'interno del romanzo non è mai macabro o crudo.

La scrittura è molto descrittiva, sia per quanto riguarda i luoghi che per quanto riguarda le persone.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

Il romanzo è narrato da un narratore esterno alla storia, infatti il narratore è eterodiegetico.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Il narratore è onnisciente, infatti il romanzo è narrato in terza persona, quindi sa tutto ciò che è accaduto in passato ai vari personaggi ma anche ciò che gli accadrà in futuro.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

In questo libro ci sono molte tematiche importanti.

Le principali sono essenzialmente tre.

Il primo argomento trattato è quello dell'ipnosi come nei libri:“La ragazza n.9” , “Debito di sangue” e “Il collezionista” .

L'ipnosi anche qui è un metodo utilizzato per aiutare un testimone o una vittima a ricordare qualcosa che altrimenti non riuscirebbe a venirgli in mente.

L'altra tematica importante è quella dei serial killer, come in “Muori con me” , “La ragazza n.9”, “Le ragazze silenziose” , “Il predatore” , “Morte di lunedì” e “Il respiro del ghiaccio” .

Infine l'ultimo tema importante è quello della doppia vita. Infatti questi serial killer (come si vede nei romanzi “Quelle belle ragazze” e “Il poeta” ) molto spesso hanno delle doppie vite che risultano molto convincenti in modo che nessuno possa sospettare di loro.

Queste persone quasi sempre sono ben integrate nella comunità, hanno delle famiglie e in alcuni casi persino dei bambini, oltre ad un lavoro ben retribuito.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''SENTENZA DI MORTE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''

“ Non esiste persona più solitaria di chi ama solo se stesso”.

Sentenza di morte è il primo libro pubblicato in Italia dello scrittore austriaco Andreas Gruber. Tuttavia in lingua originale non è il primo della serie né il primo pubblicato.

Questa serie ha come protagonista il profiler olandese Maarten S. Sneijder. È in assoluto il primo libro sia per quanto riguarda la serie che per quanto riguarda questo autore.

Nonostante non sia il mio genere preferito poiché il protagonista è un profiler, se pubblicheranno altri libri di questo autore li leggerò molto volentieri.

Infatti trovo che l'autore sia stato molto bravo sia sul fatto di mantenere la suspense ben presente fino alla fine del libro, sia in modo di trattare la trama in modo molto originale.

Il ritmo è lento solo all'inizio del romanzo, con il passare delle pagine il ritmo va pian piano aumentando sempre di più.

Ci sono due indagini diverse in due città diverse e perfino in due nazioni diverse, come nel romanzo “Il principio del male

“ Nessun grande ingegno fu mai senza una mistura di follia”.

 

+9k Lucia Raso

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Sentenza di morte''Indice dell'Analisi del Libro ''Sentenza di morte''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare