Recensione ''Ragdoll'' (Libro di Daniel Cole) - 5.0 out of 5 based on 48 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Ragdoll''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Ragdoll”.
  • Titolo originale: "Ragdoll".
  • Autore: Daniel Cole;
  • Nazionalità Autore: Inglese; 
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Gran Bretagna nel 2017 e in Italia nello stesso anno;
  • Editore: Longanesi (collana “La Gaja scienza”);
  • Genere: thriller;
  • Pagine: 428 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,5 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

Recensione del Libro “Ragdoll” di Daniel Cole del 2017, genere thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Ragdoll”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Ragdoll” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''RAGDOLL'': 

Daniel Cole è nato in Inghilterra nel 1983. Ha lavorato in passato come paramedico, per la RSPCA e più recentemente per la RNLI (un’organizzazione simile alla Guardia Costiera italiana) mosso da altruismo e, forse, dal senso di colpa per via del numero di personaggi che uccide nei suoi romanzi.

Negli ultimi anni si è dedicato con passione alla scrittura e ha ottenuto un contratto di pubblicazione per tre libri con Trapeze (Orion) in Inghilterra che include anche i diritti televisivi.

Ragdoll è il suo primo romanzo e il primo capitolo della trilogia del detective Wolf.

Lui vive a Bournemouth, in Inghilterra.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Quando il detective Wolf va sulla scena del crimine su cui è stato chiamato si ritrova davanti ad una scena raccapricciante.

Infatti trovano un cadavere in posa, ma non è una sola vittima bensì sono sei vittime unite in un solo corpo.

La vittima indica l'appartamento di Wolf che si trova di fronte alla scena del crimine.

Dopo la conferenza stampa (e dopo aver scoperto che la testa della vittima appartiene a un serial killer che, dopo molte peripezie, è stato condannato grazie all'aiuto di Wolf) l'ex moglie di Wolf, Andrea (una giornalista) gli porta delle foto del cadavere insieme ad una lista di nomi.

I nomi sono sei come sei sono anche le date riportate a fianco di ogni nome.

Il primo è il nome del sindaco con la data odierna. Nonostante tutti gli sforzi fatti dalla polizia per proteggere il sindaco, l'uomo muore proprio quel giorno.

Il suo inalatore è stato riempito con un liquido incendiario. Intanto Andrea conduce un notiziario in cui rende noti i nomi delle vittime e le date degli omicidi.

L'ultimo nome è proprio quello di Wolf.

Le indagini nel frattempo vanno avanti e la polizia deve trovare il secondo uomo della lista del killer.

Alla fine riescono a trovarlo ma mentre è in una cella viene ucciso dal suo avvocato difensore (che in seguito ad un incidente muore).

Soltanto in seguito la polizia riesce a scoprire perché quella donna ha commesso l'omicidio; la figlia infatti era stata rapita.

Quindi le persone segnate sulla lista stanno morendo, in un modo o in un altro.

Un collega di Wolf sta invece cercando a tutti i costi di scoprire qual è il collegamento tra tutte le vittime.

Alla fine riesce a capire cosa hanno in comune tutte quelle persone: Wolf. Secondo questo collega inoltre Wolf è il responsabile di tutti quegli omicidi ma nessuno gli vuole credere.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

I personaggi principali presenti in questo libro sono quattro: Wolf, Emily Baxter, Alex Edmunds e Andrea.

- Wolf (William Oliver Layton-Fawkes) è un detective della polizia inglese, Metropolitan Police. Sembra avere più di quarant'anni, ha una corporatura robusta, il viso stagionato e gli occhi di un blu intenso. Non fa più flessioni da quattro anni, quindi ha un corpo non curato e lievemente sovrappeso.

- Emily Baxter è una detective della Metropolitan Police ed indaga anche lei sul caso della Ragdoll. Ha una decina d'anni meno di Wolf ed è alta quasi quanto lui.

Ha i capelli castano scuro che sembrano quasi neri e porta sempre un trucco che fa sembrare i suoi occhi più grandi del normale.

Ha uno strano rapporto di “amore-odio” con Wolf ma nonostante tutto ciò sa di poter sempre contare su di lui. In ogni momento e in qualsiasi caso.

- Un altro personaggio importante è la matricola Alex Edmunds (proviene dall'unità Frodi).

È un giovanotto di solo venticinque anni, magro come uno stecco ed è elegante e in ordine a parte la zazzera arruffata biondo rossiccia. È molto alto, è fidanzato con Tia e stanno per avere un bambino.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Infine l'ultimo personaggio importante è Andrea. È l'ex moglie di Wolf, ha un fidanzato e una figlia di nove anni. Ha lunghi capelli rossi e ricci, ha gli occhi verdi ed è una giornalista.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

Tutte i fatti narrati in questo libro avvengono all'interno dei confini dell'Europa, più precisamente le vicende hanno luogo nel Regno Unito. Infatti il tutto si svolge nella città di Londra.

All'inizio vediamo il tribunale (Old Bailey), in seguito gli altri posti nominati sono il Waterloo Bridge, la cattedrale di St Paul oltre ovviamente alla sede della polizia (New Scotland Yard).

Altri posti nominati sono: Richmond Hill, Belgrave Square Garden, il cimitero di Westminster Abbey e Knightsbridge.

Si parla anche di un piccolo paesino chiamato Bath, dove il detective è nato e cresciuto prima di trasferirsi a Londra. Alcune strade nominate sono Piccadilly Lane, Caledonian Road.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

Le vicende presentate nel romanzo durano all'incirca un paio di settimane. La prima data di cui siamo a conoscenza è il lunedì 24 maggio del 2010.

Le indagini seguite in questo libro però hanno luogo 4 anni dopo, infatti hanno inizio il sabato 28 giugno del 2014. Il caso viene seguito e raccontato praticamente ora dopo ora. Il giorno successivo è lunedì 30 giugno 2014.

Gli altri giorni sono martedì 1 luglio, mercoledì 2 luglio, giovedì 3 luglio e venerdì 4 luglio del 2014. poi passiamo immediatamente alla settimana successiva, cioè al lunedì 7 luglio 2014.

Infine l'ultimo giorno di indagini nel presente è il lunedì 14 luglio 2014.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

All'interno del romanzo si alternano parti che sono ambientate nel presente e alcuni tratti che sono dei flashback che servono per far capire al lettore perché sono accadute alcune cose.

Non sono presenti mai termini tecnici specifici, e il linguaggio in alcuni casi diventa crudo e macabro. La scrittura è fluida e scorrevole, oltre che semplice.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

L'intero libro è narrato in terza persona da un narratore che è, quindi, eterodiegetico.

Questo vuol dire che il narratore è esterno alla vicenda narrata. Inoltre tutto il libro è, ovviamente, narrato da un narratore che è onnisciente.

Infatti sa cosa è accaduto in passato a tutti i personaggi e sa anche cosa accadrà a tutti loro in futuro, anche se non lo anticipa mai.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

I temi principali presenti in questo romanzo sono fondamentalmente tre.

Il primo è quello dei serial killer. Questo argomento è trattato anche in altri libri, quali: “La fenice rossa”, “Seconda chance”, “L'artista dei veleni”, “Ascolta o muori”, “Primo a morire”, “Genesi”, “La bambina dagli occhi di ghiaccio”, “Sentenza di morte”, “Muori con me”, “La ragazza n°9”, “Le ragazze silenziose”, “Il predatore”, “Morte di lunedì” e “Il respiro del ghiaccio”.

Anche qui possiamo vedere la presenza di un serial killer che uccide le sue vittime senza che nessuna di loro gli abbia fatto davvero qualcosa di male, anzi quasi sempre nemmeno lo conoscono.

La seconda tematica, come vediamo anche in “La fenice rossa”, “Abisso senza fine”, “La parola del diavolo”, “Tra due fuochi”, “Il dubbio”, “Tre giorni per morire”, “Il dio della colpa”,“La danza delle falene” , “Il buio oltre la notte” , “Musica dura” ,“La dea cieca” , “La bionda di cemento”, “Polvere alla polvere”e“La svolta” , è quella dei poliziotti che superano il confine per vari motivi.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Qui vediamo ad esempio un poliziotto che mette prove false pur di far condannare un uomo che era colpevole.

Infine l'ultimo tema esaminato è quello della vendetta. Per vari motivi molte persone cercano di fare qualsiasi cosa è in loro potere per vendicarsi di un qualche torto. La stessa tematica è presente anche nei romanzi: “L'ultima vittima” , “Terzo grado” , “Fine turno” , “La fenice rossa”, “Seconda chance”, “Il club mefistofele”, “Pioggia nera”, “La danza delle falene”, “Il castigo”, “Gli occhi del buio” e “Mastermind”.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''RAGDOLL'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''

“ Sembrava qualcosa di inventato, preso da una favola per bambini: un bosco segreto nel cuore della città, nascosto eppure presente, ma invisibile dagli anonimi palazzi d'uffici che, impettiti, gli voltavano le spalle”.

Questo è il romanzo d'esordio dell'autore Daniel Cole, ed è anche il primo libro sulla trilogia su Wolf.

Questo thriller per me è assolutamente eccezionale, non solo per quanto riguarda la trama e la suspense che lo permea fino all'ultima pagina (e anche prima di sapere che fosse una trilogia, avevo immaginato che ci fosse un seguito; nonostante il caso in questione sia un caso a sé stante, immagino) ma anche per i personaggi che intrigano il lettore e lo spingono ad aver voglia di leggere il seguito.

“Finalmente stavano dando la caccia al cacciatore”.

In questo libro, come in “Alaska”, “Tra due fuochi”, “Genesi”, “Il club mefistofele”, “Lezioni di morte”, “Carne e ossa”, “Le ossa del diavolo” e “L'unico figlio”, vengono citati alcuni serial killer realmente esistiti.

Inoltre anche in questo romanzo l'autore racconta la storia da più punti di vista. Come si può vedere anche nei libri: “L'ultima vittima”, “Fine turno” , “L'amante alchimista”, “Dentro l'acqua”, “Abisso senza fine”, “Vittima senza nome”, “Chi perde paga”, “Epidemia”, “Sguardo cieco”, “Genesi”, “Quale verità”, “La bambina dagli occhi di ghiaccio”, “La ricetta dell'assassino”, “Il sangue dell'altra”, “Anatomia di un incubo”, “Il ricatto”, “L'unico figlio”, “Il predatore”, “La casa delle anime morte”, “Le piace la musica, le piace ballare” e “Il poeta è tornato”.

“...ci sono occasioni in cui la legge e la cosa giusta da fare non vanno mai d'accordo come vorremmo”.

 

Articolo scritto da Lucia Raso

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Ragdoll''Indice dell'Analisi del Libro ''Ragdoll''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare