Recensione ''Pioggia nera'' (Libro di Dennis Lehane) - 4.9 out of 5 based on 7 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Pioggia nera''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Pioggia nera”.
  • Titolo originale: "Prayers for rain".
  • Autore: Dennis Lehane
  • Nazionalità Autore: Statunitense;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta negli Stati Uniti nel 1999 e in Italia nel 2000;
  • Editore: Piemme (collana “Bestseller”);
  • Genere: thriller;
  • Pagine: 460 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,09 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

Recensione del Libro “Pioggia nera” di Dennis Lehane del 1999, genere Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Pioggia nera”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Pioggia nera” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': 

Dennis Lehane è nato a Dorchester nel Massachusetts il 4 agosto 1965. È di origine irlandese ma vive a Boston nel quartiere di Dorchester. Ha studiato letteratura inglese, americana e scrittura creativa e insegna scrittura creativa avanzata all'università Harvard.

Prima di dedicarsi alla scrittura ha fatto vari lavori. Ha ricevuto molti premi letterari prestigiosi tra cui nel 1999 il “Premio Barry per il miglior romanzo” con “La casa buia” e il “Premio Dilys” sempre con questo romanzo.

Nel 2002 vince il “Premio Barry per il miglior romanzo” e il “Premio Dilys” con “Mystic River”; infine nel 2013 vince l' “Edgar Award” con “La legge della notte”.

È uno tra i migliori autori di thriller americano. Il romanzo che l'ha reso famoso è “La morte non dimentica” (“Mystic River”) nel 2001, da cui è stato tratto il film Mystic River, vincitore di 2 premi Oscar, con regia di Clint Eastwood. Anche da altri due suoi romanzi sono stati fatti dei film: “La casa buia” con regia di Ben Affleck e Shutter Island (“L'isola della paura”) dal regista Martin Scorsese.

Nel 2008 pubblica “Quello era l'anno” e nel 2012 ne pubblica la continuazione “La legge della notte”. I suoi libri sono stati tradotti in 22 lingue. Ambienta sempre le sue storie a Boston (dove vive). Lui, sua moglie e i suoi figli passano il loro tempo tra Boston e Los Angeles.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Patrick Kenzie (investigatore privato) aiuta una donna, Karen Nicholson, che viene perseguitata da un uomo. Tuttavia sei mesi dopo essere riuscito nel suo intento la donna si è suicidata buttandosi da un monumento e Patrick non se ne da pace.

Scopre che si è suicidata dopo che il fidanzato è finito in coma per un incidente e lei ha perso il lavoro e la casa. Intanto scopre che il fidanzato doveva trovarsi da tutt'altra parte quando ha avuto l'incidente, inoltre ha firmato il documento in modo diverso. Gli viene detto anche che la madre e il patrigno di Karen sono persone molto malvage e anche che Karen era stata violentata (dall'uomo che lui aveva allontanato da lei) poco prima di morire.

Poi quando Pat va a parlare con lui, l'uomo confessa tutto tranne di averle distrutto la macchina mesi prima e gli dice anche che ha ricevuto delle lettere da lei in cui gli chiedeva di violentarla. Dopo Pat si reca al motel in cui Karen ha vissuto gli ultimi mesi della sua vita e fra le sue cose trova le foto del fidanzato di Karen con un'altra donna e degli appunti delle sedute di Karen di una psichiatra.

Scopre anche che spesso Karen vedeva due uomini, Angie infine decide di dargli una mano col caso iniziando a controllare le dichiarazioni dei testimoni dell'incidente del fidanzato della donna, scoprendo che uno di loro è molto sospetto se non addirittura colpevole.

Si recano dalla psichiatra di Karen dove scoprono che il suo segretario si chiama Miles (come il “testimone” dell'incidente); lei gli dice anche che il fratellastro di Karen (accusato quando era piccolo di aver fatto morire la sorella) è scomparso dopo aver pugnalato il padre e nessuno ne sa più nulla.

Dopo aver ritrovato Miles gravemente mutilato si fanno dire dalla dottoressa il nome dell'altro uomo che vedeva Karen (uno infatti era Miles) e scoprono che è Wesley Dawe, il fratellastro di Karen. Intanto Wesley inizia a minacciare Pat attraverso tutte le persone a cui vuole bene. Viene addirittura chiamato dal capo di una cosca locale che lo minaccia sempre a causa di Wesley.

Però Pat non rinuncia ad indagare su di lui e scopre che il patrigno di Karen viene minacciato da Wesley perchè la bambina che è morta non era la loro vera figlia. Angie e Pat iniziano a cercare di capire come fa quell'uomo a sapere quello che sa e finalmente riescono a comprendere. Ora devono riuscire solo a trovare il posto in cui si nasconde.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

I personaggi principali del romanzo sono sicuramente 3: Patrick Kenzie, Bubba Rogowski e Angela Gennaro.

- Il protagonista è senza ombra di dubbio l'investigatore privato Patrick (Pat) Kenzie. Che anche se vive un momento lavorativo non particolarmente positivo cerca a tutti i costi di far trionfare la verità anche se spesso porta a qualcosa di spiacevole.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

In questo romanzo egli lavora da solo dopo la “rottura” con la sua collega e amante (Angie). Anche qui però si riesce a vedere che è ancora innamorato di lei.

- L'altro personaggio importante, in questo caso, è Bubba Rogowski. Ha il viso di uno squilibrato di due anni e il corpo sembra un carro merci con le braccia e le gambe. Nonostante tutti lo credono pazzo è in realtà molto intelligente oltre ad essere anche decisamente furbo.

- Infine c'è Angela Gennaro (Angie). Ha i capelli a caschetto corti tanto da non arrivarle alla nuca mentre prima li aveva ricci, castani con dei riflessi più chiari d'estate, che le scendevano sulla schiena.

Ha gli occhi color caramello. Nonostante sia lei che Patrick hanno avuto altre “storie” risulta abbastanza evidente che si amino ancora e infatti si ritrovano di nuovo insieme pur continuando a non voler ammettere questa cosa.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Il romanzo in questione (come anche gli altri dell'autore) è molto statico da questo punto di vista; infatti tutte le indagini rimangono all'interno dei confini degli Stati Uniti. Più precisamente nello stato del Massachusetts.

Infatti tutto avviene nella città di Boston, che è il capoluogo della contea di Suffolk ed è la capitale del Massachusetts. La città sorge alla confluenza dei due fiumi: Charles e Mystic.

Le basi economiche della città comprendono finanza, servizi professionali ed economici e attività di governo. È una delle città più vivibili degli Stati Uniti ma è anche quella che ha uno dei costi di vita più alti.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Il primo contatto con la cliente (vittima) accade un sabato di febbraio. La vera vicenda inizia però sei mesi dopo, dunque possiamo intuire che siamo in estate, quasi sicuramente nel mese di agosto. È una domenica del 1999, e di sicuro è dopo il 4 agosto (data della morte di Karen).

I giorni poi non vengono narrati uno per uno ma saltano, e vengono trattati dettagliatamente solo alcuni di essi. Dal racconto riusciamo a intuire che le indagini durano, quasi sicuramente, all'incirca un mese. Poi ci ritroviamo all' inizio dell'autunno (e sono passate 5 settimane dalla sparatoria). L'ultimo giorno di cui veniamo a conoscenza è una domenica di fine ottobre.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

La scrittura dell'autore è semplice, lineare e comprensibile per tutti. In questo romanzo in alcuni tratti è abbastanza cruda nel raccontare alcuni dettagli. A volte è anche abbastanza ironico. Le descrizioni di luoghi ma soprattutto delle persone coinvolte sono molto minuziose e diversificate. Non sono presenti né flashback né termini astrusi e incomprensibili.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Anche in questo romanzo, proprio come negli altri, il narratore è omodiegetico. È cioè all' interno alla storia che viene esposta, quindi, in prima persona.

A narrare la vicenda sono infatti gli stessi protagonisti, gli investigatori privati Patrick Kenzie e Angie Gennaro (e ogni personaggio “secondario” che interviene nella vicenda).

Altri romanzi in cui il narratore è in prima persona sono: “Un drink prima di uccidere”, “Fuga dalla follia” e “Buio prendimi per mano” oltre che in “Lame di luce”.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Le tematiche affrontate in questo libro sono molte.

La prima è quella degli stupratori seriali, che fanno purtroppo molte vittime senza ucciderle, ma in alcuni casi questa sopravvivenza è addirittura peggio della morte stessa. La stessa tematica la ritroviamo in: “La porta dell'inferno” , “La danza delle falene” e “La morte è cieca”.

Il secondo tema trattato è quello della vendetta. I criminali sono, cioè, spesso convinti di aver subito un qualsiasi torto e di conseguenza cercano di vendicarsi verso coloro che glielo hanno procurato. Come si può notare anche nei romanzi “La danza delle falene”, “Il castigo” , “Gli occhi del buio” e “Mastermind” .

Infine un altro argomento esposto è quello della mafia, infatti molti personaggi vogliono usare questa mafia per avere il controllo su molte persone oltre che a guadagnarci sopra. Questo tema è presente anche nei libri “Il respiro del drago” , “Musica dura” , “Mentre la mia piccola dorme” , “Viaggio fatale” e “Vuoto di luna” .

 

COMMENTO DEL LIBRO ''PIOGGIA NERA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''

Questo non è il migliore dei romanzi di Dennis Lehane, tuttavia è assolutamente da leggere soprattutto dopo aver letto gli altri (preferibilmente in ordine cronologico) perchè continua anche qui con i suoi due personaggi che vengono raccontati in molti dei suoi libri e in ognuno scopriamo qualcosa di diverso su di loro.

La trama è lineare, in alcuni tratti perfino noiosa, ma in tutto abbastanza verosimile. Il romanzo è come al solito ben scritto, con ottimi dialoghi e con le descrizioni (presenti) ma che non interrompono il filo conduttore delle indagini.

I personaggi non sono mai banali però non sono degli eroi senza macchia e senza paura; hanno anche essi le loro paure, i loro segreti e in alcuni casi emerge anche la parte più oscura di sé. In questo libro poi vediamo un Bubba (sempre interessante come in tutti gli altri) tuttavia molto diverso. Letale, coinvolto in una “storia d'amore”, che ci fa capire anche che prova anche lui altri sentimenti oltre all'odio.

È così tanto pieno di suspense e colpi di scena architettati con un'abile maestria, che ogni volta che il lettore crede di aver compreso tutto e di aver scoperto ciò che c'era da scoprire, in realtà viene sempre smentito e si deve ricominciare di nuovo.

 

+9k Lucia Raso

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Pioggia nera''Indice dell'Analisi del Libro ''Pioggia nera''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare