Recensione ''Ossa-The collection'' (Libro di Kathy Reichs) - 5.0 out of 5 based on 65 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Ossa The collection''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Ossa-The collection”.
  • Titolo originale: "The bone collection".
  • Autore: Kathy Reichs;
  • Nazionalità Autore: statunitense;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta negli Usa nel 2016 e in Italia nello stesso anno;
  • Editore: Rizzoli (collana “Rizzoli Best”);
  • Genere: thriller medico;
  • Pagine: 379 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 5 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

Recensione del Libro “Ossa- The collection” di Kathy Reichs del 2016, genere Thriller medico. Evidenzieremo il riassunto del libro “Ossa- The collection”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Ossa- The collection” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': 

Kathleen Joan “Kathy” Reichs è nata a Chicago il 7 luglio del 1948.

È una docente, antropologa forense statunitense e autrice di romanzi di genere thriller medico.

Svolge la sua professione tra gli Stati Uniti e il Canada.

È docente di antropologia all'Università del North Carolina, a Charlotte.

Divide il suo tempo tra il lavoro presso l'ufficio di antropologia legale dello stato della Carolina del Nord e presso il laboratorio di scienze giudiziarie e di medicina legale della provincia del Quebec.

Fra il 1972 e il 1975 ha ottenuto diversi diplomi e lauree in antropologia e antropologia medica presso diverse università degli Stati Uniti.

Fa parte dei cinquanta antropologi forensi riconosciuti dall'American Board of Forensic Anthropology e del Board of Directors dell'Accademia Americana di Scienze Forensi. La sua attività la porta a tenere conferenze in molte parti del mondo.

Le conoscenze in campo antropologico di Reichs si sono riflesse nella sua attività di scrittrice soprattutto in rapporto a quello che è probabilmente il suo personaggio letterario di maggiore successo da lei creato: Temperance Brennan (Tempe), infatti anche lei è un'antropologa forense.

La serie "Temperance Brennan" è composta da: "Corpi freddi" (Déjà Dead, 1997), "Cadaveri innocenti" (Death du Jour, 1999), "Resti umani" (Deadly Decisions, 2000), "Viaggio fatale" (Fatal Voyage, 2001), "Il villaggio degli innocenti" (Grave Secrets, 2002), "Ceneri" (Bare Bones, 2003), "Morte di lunedì" (Monday Mourning, 2004), "Ossario" (Cross Bones, 2005), "Carne e ossa" (Break No Bones, 2006), "Skeleton" (Bones to Ashes, 2007), "Le ossa del diavolo" (Devil Bones, 2008), "Duecentosei ossa" (206 Bones, 2009), "Le ossa del ragno" (Spider Bones, 2010), "La cacciatrice di ossa" (Flash and bones, 2011), "La voce delle ossa" (Bones are forever, 2012), "Le ossa dei perduti" (Bones of the lost, 2013), "Le ossa non mentono" (Bones Never Lie, 2014).

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

La sua carriera di antropologa forense l'ha portata in Ruanda a testimoniare al tribunale delle Nazioni Unite sugli episodi di genocidio compiuti in quella nazione.

Per la sua attività professionale si è occupata, quale membro del DMORT (Disaster Mortuary Operational Teams), speciale organismo chiamato ad esaminare le risultanze di eventi catastrofici come ad esempio le indagini sull'attentato alle torri gemelle di New York.

Kathy Reichs è autrice sia di romanzi che di testi tecnici sull'antropologia e l'attività forense.

I suoi romanzi sono stati tradotti in 30 lingue; il primo di essi, “Déjà dead” (in Italia pubblicato con il titolo di “Corpi freddi”), ha vinto nel 1997 il Premio Arthur Elis come migliore opera prima.

Nell'autunno del 2010 è uscito il nuovo libro della dottoressa Reichs, Virals, che ha per protagonista la nipote dell'antropologa forense Brennan, Victoria, soprannominata Tory.

Le avventure di Temperance Brennan nel 2005 hanno ispirato la serie televisiva “Bones” (tradotto letteralmente Ossa), dove l'antropologa è interpretata dall'attrice Emily Deschanel (anche se l'antropologa della serie tv si discosta molto dal personaggio letterario).

La Reichs è tra le produttrici della serie ed è anche apparsa in un piccolo cammeo in un episodio della seconda stagione.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Questo libro di Kathy Reichs è composto da quattro racconti differenti.

Prime ossa: L'archeologa Temperance Brennan viene contattata da due detective (Slidell e Rinaldi) perché l'antropologa che di solito lavora con loro si è presa un anno sabbatico.

Temperance quindi dovrebbe esaminare dei resti bruciati di un cadavere per confermare la sua identità (infatti risulta essere un dentista di nome Ingram).

In seguito deve anche esaminare un altro scheletro, Wong. Entrambi hanno un foro di proiettile nel cranio.

Un indizio ritrovato su uno dei cadaveri li porta a pensare che ad uccidere tutti e due gli uomini sia stata la stessa persona.

Ossa in tasca: Tempe deve occuparsi del recupero di uno scheletro (prima di vederlo è convinta che si tratti di resti antichi).

In seguito scopre, però, che non è assolutamente così.

Dopo averlo recuperato inizia quindi ad esaminarlo e scopre che appartiene ad una giovane ragazza nera.

Del caso si occupa il detective Slidell. Dopo aver confermato l'identità della ragazza Tempe scopre che è stata strangolata, probabilmente con un guinzaglio.

Due delle persone sospettate hanno dei cani, quindi in laboratorio devono scoprire a quale razza di cane appartengono.

Ossa di palude: dopo che Temperance Brennan è appena arrivata in Florida per una vacanza, è andata a trovare una sua amica.

Visto che la sua amica lavora al riconoscimento di uccelli che sono morti in vari modi.

Trova dei resti di scheletro umano nello stomaco di un avvoltoio che è stato mangiato da un pitone.

Poi qualcuno telefona per dire che ha trovato altri resti. Deve occuparsene Tempe.

Secondo i ranger locali i resti appartengono ad una cacciatrice di pitoni (da un gioiello ritrovato con le ossa).

Poi viene ritrovato un altro pitone con dei resti nello stomaco, appartengono quasi sicuramente a un nativo americano che nessuno era riuscito a trovare.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Ma chi ha ucciso quelle due persone?

Ossa di ghiaccio: Temperance Brennan deve occuparsi di un corpo rimasto sul monte Everest per tre anni (suppongono).

Secondo il suo capo quei resti appartengono a una giovane ragazza, figlia di persone ricche e importanti.

Il lavoro di Tempe diventa via via più difficile perché il cadavere non ha denti (per identificarlo) e le mani e il viso sono mummificati.

Tempe, in seguito, riesce a scoprire che quella ragazza è stata assassinata ma nessuno vuole crederle.

Però poi ad occuparsi del caso è il detective Slidell.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

I personaggi principali dei quattro racconti non sono tutti gli stessi.

In Prime ossa quelli principali sono: Temperance Brennan, Erskine Slidell e Rinaldi.

- Temperance Brennan, è ovviamente la protagonista, studia bioarcheologia. È sposata con Pete, un avvocato.

- Un altro personaggio importante è il detective Erskine Slidell. È alto all'incirca 1,85 , non è magro, ha passato la trentina. Ha, inoltre, i capelli unti e un atteggiamento sempre strafottente.

- Infine l'ultimo personaggio è Eddie Rinaldi, anche lui detective. È alto anche lui un metro e ottantacinque, è magro, si acconcia i capelli per nascondere il diradamento. Usa completi firmati, cravatte di seta, camicie su misura e scarpe di pelle italiane.

Nel racconto Ossa in tasca i personaggi principali sono essenzialmente due.

- La protagonista è anche qui Temperance Brennan. È un antropologa forense che collabora, quindi, con la polizia. Il suo lavoro serve a confermare identità e cause del decesso nei casi in cui l'autopsia normale non si può effettuare.

- L'altro personaggio importante è il detective, della polizia di Charlotte, Erskine «Skinny» Slidell. L'unico dettaglio sul fisico del detective è che ha un rotolo che deborda dalla cintura.

Nel romanzo Ossa di palude i personaggi principali sono due.

- La protagonista è sempre Temperance Brennan, antropologa forense del North Carolina. Deve occuparsi di corpi o resti di corpi su cui effettuare una normale autopsia è impossibile.

- L'altro personaggio importante fa parte del dipartimento dello sceriffo di Miami-Dade, Tom Yellen. In seguito Tempe scopre che è lo sceriffo. Ha un brutto paio di baffi che fa pensare agli anni Settanta, il ventre prominente e le mani nerborute.

Infine nel romanzo Ossa di ghiaccio i personaggi principali sono sempre due.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

- La protagonista è, come al solito, la dottoressa Temperance Brennan. L'antropologa forense che svolge il suo lavoro in North Carolina (a Charlotte) e anche in Canada ( a Montreal).

- Oltre alla protagonista, l'altro personaggio fondamentale è il detective Erskine «Skinny» Slidell. Qui si può notare che Slidell sembra dimagrito e sembra anche che si stia prendendo cura di sé (manicure, macchina pulita e profumata, ecc.)

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

Prime ossa è ambientato interamente in North Carolina, precisamente nella città di Charlotte. Inoltre viene citato anche il lago Wylie.

Anche Ossa in tasca è ambientato nel North Carolina, principalmente nella città di Charlotte. Si parla infatti di Mountain Island Lake, un lago artificiale creato nel 1929 per le centrali idroelettriche a vapore. È alimentato dal Catawba River ed è uno dei tre bacini artificiale di Mecklenburg County.

Ossa di palude è, invece, ambientato in un altro stato degli Stati Uniti, la Florida. Si svolge principalmente nella città di Miami. Infatti si parla delle Everglades, dell'Everglades National Park e del Biscayne National Park, oltre che della città più vicina a Miami (Homestead).

Infine in Ossa di ghiaccio si ritorna all'ambientazione precedente. Infatti ci si ritrova nel North Carolina e ovviamente a Charlotte.

Vengono citati: il Presbyterian Hospital, la Johnson & Wales University e il Bank of America Stadium.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

Prime ossa ha inizio un mercoledì 17 dicembre alle ore 8,07 della mattina. Poi durante lo svolgimento delle indagini passano più di cinque giorni (anche se qui non li vediamo passare uno ad uno) e si arriva alla Vigilia di Natale, il 24 dicembre.

In Ossa in tasca il periodo di tempo in cui i fatti accadono non è molto ben delineato e definito. Si sa che si tratta inizialmente di un sabato di ottobre e poi di un lunedì. In seguito dovrebbero passare alcuni giorni ma non viene precisato.

Ossa di palude è ambientato in primavera. In un mese di marzo di un anno successivo al 2012 (a cui si fa riferimento per una legge approvata proprio quell'anno). I giorni che passano dall'inizio delle “indagini” dovrebbero essere molto pochi, anche se non si sa di preciso.

Invece nel libro Ossa di ghiaccio le indagini svolte sono ambientate in un anno successivo al 2014. Le “indagini” cominciano un sabato di inizio primavera, poi si passa alla domenica e al martedì successivo (alle ore 10,47).

 

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

In tutti e quattro i racconti viene usato dall'autrice un linguaggio molto tecnico e in alcuni casi sono presenti anche termini medici.

Tuttavia questi termini vengono sempre spiegati in modo semplice e preciso, e infatti il libro risulta leggibile facilmente da tutti.

Le descrizioni sono particolarmente accurate e minuziose, soprattutto quelle che riguardano i luoghi mentre non approfondisce eccessivamente i personaggi.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

Il narratore è sempre in prima persona, in tutti e quattro i romanzi.

A narrare è la protagonista, Temperance Brennan. Dunque il narratore è omodiegetico, cioè interno alla vicenda narrata.

Ovviamente il narratore non è onnisciente, infatti non sa cosa è accaduto in passato agli altri personaggi né sa cosa gli accadrà in futuro.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

In Prime ossa i temi principali sono due: la vendetta e l'AIDS.

Il tema della vendetta è esaminato anche nei libri: “Il club Mefistofele” , “Pioggia nera” , “La danza delle falene” , “Il castigo” , “Gli occhi del buio” e “Mastermind” .

La vendetta può essere scatenata nel killer sia perchè la vittima ha fatto qualcosa di male sia se è una cosa che solo il killer pensa sia accaduta.

L'altro argomento importante è quello che tratta una malattia grave che ancora non è sconfitta, l'AIDS.

Altre malattie gravi sono esaminate nei romanzi “Nella tana dei lupi” , “Skeleton” e “Lezioni di morte” .

L'AIDS è una malattia molto diffusa e di solito fa “spaventare” tutti, in questo libro invece l'autrice vuole far passare questa paura e raccontare cos'è questa malattia.

Nel racconto Ossa in tasca le tematiche importanti sono due.

La prima è quella dell'ambientalismo, ci sono delle associazioni e anche singole persone che farebbero di tutto (anche rischiare la propria vita, in alcuni casi) per cercare di salvare l'ambiente e il mondo in cui viviamo.

L'altro tema fondamentale è il maltrattamento degli animali, quasi sempre tutto ciò accade per soldi. Vengono allevati, ad esempio, dei cani per essere venduti e li tengono sempre in una gabbia e quando muoiono vengono solo gettati via.

In altri casi invece gli animali vengono proprio uccisi per prelevarne delle parti che poi gli uomini compreranno: ad esempio la pelle di serpenti e coccodrilli o le cistifellee di orsi e balene (come nel libro: “Ceneri” ).

In Ossa di palude gli argomenti trattati sono vari.

La prima tematica è quella della caccia, che in alcuni casi è legale e in casi molto estremi è anche utile per risistemare la fauna che invade ambienti che non gli appartengono.

In altri casi però la caccia si trasforma in bracconaggio vero e proprio.

Il bracconaggio è la caccia o pesca di frodo, non è regolato da nessun tipo di legge dunque è molto dannoso e pericoloso per le varie specie animali. Infatti a causa del bracconaggio molte specie rischiano l'estinzione.

Qui gli animali che vengono cacciati poiché hanno invaso un ambiente che non gli appartiene sono i pitoni.

Un altro argomento importante è quello dei nativi americani, come nel romanzo “Csi Alaska” .

Infine viene citato brevemente un tema trattato in “La cacciatrice di ossa” , cioè quello della NASCAR (una gara automobilista importante).

L'ultimo racconto è Ossa di ghiaccio. Qui i temi importanti sono tre.

Il primo è quello delle persone che cercano e vogliono diventare famosi a tutti i costi.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Come nei romanzi: “La bambina dagli occhi di ghiaccio” , “Il quinto testimone” , “Non piangere più, signora” e “La porta dell'inferno” .

Il secondo argomento è quello dei soldi, che sono uno dei moventi principali per compiere i crimini.

Infine l'ultima tematica è quella della criptozoologia (come in “Mondi perduti” ).

La criptozoologia è una pseudoscienza che punta al ritrovamento di animali e creature che non si sa se siano veramente esistiti.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''OSSA THE COLLECTION'': Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''

Visto che Kathy Reichs è la mia autrice preferita in assoluto ho voluto leggere anche questo libro.

In questo libro la scrittrice ci mostra quattro racconti differenti, partendo dal primo caso della dottoressa Temperance Brennan (quando non conosceva ancora i detective Slidell e Rinaldi e quando non era ancora un'antropologa forense).

Anche questa volta Kathy Reichs non mi ha deluso, tuttavia questi racconti sono a mio modesto parere eccessivamente corti e quindi sembrano dei riassunti di casi.

Però le indagini e la storia si riesce a comprendere interamente come se fossero quattro libri da almeno trecento pagine ciascuno.

I personaggi sono sempre ben caratterizzati, si scoprono alcuni momenti che non avevamo ancora scoperto della vita di Tempe.

Inoltre in questo libro Kathy Reichs si sofferma a comprendere e avvicinare il lettore su alcuni argomenti molto importanti, come ad esempio quello dell'AIDS, quello delle persone che acquistano animali esotici e poi quando questi crescono troppo li abbandonano in natura creando un pericoloso contrasto con le specie che già vivono in un determinato e specifico ambiente.

Oppure parla anche dei metodi usati dalle persone per fare soldi, ad esempio le “fabbriche” di cani, dove questi poveri cuccioli, che poi saranno acquistati (quelli che sopravvivono) da acquirenti che non sono veramente amanti della natura, nascono, vivono e in moltissimi casi muoiono in gabbie veramente minuscole.

Quindi l'autrice cerca di sensibilizzare i propri lettori a questi temi fondamentali.

 

+9k Lucia Raso

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Ossa The collection''Indice dell'Analisi del Libro ''Ossa The collection''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare