×

Messaggio

Failed loading XML...

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''La pergamena perduta''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “La pergamena perduta”.
  • Titolo originale: "Palabra Perdita".
  • Autore: Lorenzo De’ Medici;
  • Nazionalità Autore: Italiana;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Spagna nel 2016, tradotto in Italia il 12 Ottobre 2017;
  • Editore: Newton Compton (collana ''Nuova narrativa Newton'');
  • Genere: Romanzo storico;
  • Pagine: 381 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 3,5 su 5.

DOVE COMPRARLO:

Recensione del Libro “La pergamena perduta” di Lorenzo De’ Medici del 2017, genere romanzo storico. Evidenzieremo il riassunto del libro “La pergamena perduta”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “La pergamena perduta” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'':

Nasce a Milano nel 1951, cresce in Svizzera e attualmente vive in Spagna. Le sue opere sono state pubblicate in 17 Paesi. Scrive per giornali e riviste in Germania, Svizzera e Spagna. Presenta una serie di documentari storici per la televisione tedesca.

RIASSUNTO DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Da migliaia di anni una tavola dal valore inestimabile nasconde uno dei segreti più ambiti dall’uomo: la formula dell’eterna giovinezza.

Iniziamo l'avventura nel 1330 a. C. insieme a Yagurum, bambino dalle origini umili, figlio di casalinga e pescatore. Il secolo in cui Yagurum vive, porta il popolo ad avere paura dei soldati, guerrieri di un re forse troppo assente. Quando quel soldato arriva, Yagurum tentenna, ne ha paura.

Il bambino si imbatte in un soldato ferito, in un uomo che ha bisogno del suo aiuto e nonostante il copioso sangue che ne continua ad uscire, lascia ordini al bambino per fermare e coprire la ferita. Yagurum ascolta, obbedisce e copre la ferita anche con una strana salsa cucinata dalla madre.

Riga dopo riga, l'autore sembra suggerirci che le coincidenze non esistono; Yagurum è ormai un uomo anziano, sa che il suo tempo è quasi giunto al termine e sa quanto il bisogno di ricordare gli antenati non debba morire con lui.

Nonostante il bisogno di rompere quell'oggetto costruito, Yagurum ne conserva ancora un pezzo e visto ormai il tempo correre come un fiume in piena, lo passa alle sue figlie. Una tradizione da conservare oltre il tempo e lo spazio.

Nel capitolo successivo il tempo corre fino all'anno 2014 presentandoci una nuova protagonista: Ann. Donna giovanile, dedita al lavoro e al bisogno di ritrovare nella sua casa il nido dove sentirsi al sicuro. L'autore, anche qui, ci porta di fronte ad un azione che ci lascia l'amaro in bocca e ci mostra, per la prima volta, il carattere di fuoco della nostra nuova protagonista.

Il filo conduttore che corre tra le pagine sembra accompagnarci in un gioco creato apposta, in un salto temporale nel passato e nel presente, insieme ad un autore che manovra le nostre sensazioni e riesce ad insinuare il dubbio su cosa in realtà stiamo davvero cercando, una formula di un eterna giovinezza che, il nostro primo protagonista, aveva trovato quasi per caso.

Ma la formula esiste davvero o era solo una piccola coincidenza?

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

I protagonisti de “La pergamena perduta” sono parecchi, eppure ognuno di loro è caratterizzato da forme profonde, a tratti vive, protagonisti di carta pronti ad uscire dal romanzo e a sentirli al nostro fianco.

- Il piccolo Yagurum ha sicuramente un ruolo fondamentale nell’intera vicenda nonostante lo si veda solo nei primi capitoli. É un bambino dolce e genitle, di umili origini e sarà colui che inciderà la ricetta dell’eterna giovinezza sulla pergamena. Lo vediamo crescere nel giro di pochi capitoli e questo ci permette di scoprire cosa ne è di lui e come la pergamena arrivi nel luogo in cui viene trovata centinaia di anni dopo.

- Fiammetta è una ragazza di umili origini e vive nel 1521, è soprannominata “La Camerlenga” poichè è l’amante del camerlengo Armellini, l’eclesiastico più potente e disprezzato dell’epoca. È una ragazza solare e determinata, non vuole tornare alla vita di stenti che ha vissuto fino al momento in cui ha conosciuto il cardinale Armellini.

Questo la porta a partire per un lungo viaggio in Turchia che si rivelerà essere la sua fortuna e la porterà a vivere una vita davvero felice.

La sua storia mi ha rapita e affascinata, una donna con gran personalità e carattere.

- Ann Carrington, giovane donna sola, di quarantun anni e di bell'aspetto, bionda, alta e snella, è la nostra prima protagonista.

Forse è lei il personaggio con cui ho legato di meno in quanto l'ho trovata un po' piatta e priva di determinazione, ma ovviamente "a ognuno le sue caratteristiche".

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Suzanne è un'amica di Ann ed è proprio lei a coinvolgerla nella ricerca della pergamena. Allo stesso tempo però la giovane donna si caccia nei guai e faticherà molto ad uscirne.

- Alex Kasakian è un giovane informatico che ai tempi dell'univerità ha fatto amicizia con un'anziana signora durante le vacanze estive. Diversi anni dopo si ritrova con una grande eredità ed un segreto da proteggere, ne sarà in grado?

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

Nel romanzo “La pergamena perduta” l’autore ci fa viaggiare in diverse parti del mondo... passeremo tra la Roma dei papi e la Turchia di Solimano, dagli Stati Uniti alla Spagna, alla Svizzera. Nonostante i vari luoghi non siano descritti con eccessiva dovizia di particolari l’autore riesce a farci immergere completamente nei secoli e nei luoghi dei protagonisti.

Seguendo il loro capo, attraversarono una sorta di ampia anticamera, per poi entrare in un salone enorme, con finestre con vista sul Bosforo e soffitti altissimi, molto più alti di quelle delle sale che avevano visitato fino a quel momento ... Là dentro c’erano centinaia di donne vestite con sfarzo, e profumi di ogni genere si mescolavano tra loro a mano a mano che avanzavano.

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

“La pergamena perduta” è un romanzo storico, comincia nel 1330 a.C. e ritroviamo poi capitoli puramente storici con personaggi realmente vissuti che ci trasportano nel XVI secolo.

Alternativamente veniamo trasportati velocemente avanti nel tempo tra il 2014 e il 2010 dove conosciamo personaggi inventati ma perfettamente inseriti nel contesto storico del romanzo.

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

La scrittura dell'autore è molto cruda, sintetica, non gira in un continuo cercar parole profonde, ma diretta colpisce il petto.

Nonostante non sia ricca di dettagli minuziosi, il linguaggio utilizzato ci permette di evocare le immagini che l'autore ci mostra in maniera semplice, ma coinvolgente al tempo stesso.

NARRATORE DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

Il romanzo storico porta quasi inevitabilmente a scegliere una narrazione esterna, in particolar modo in questo caso poichè abbiamo ben tre secolo diversi che fanno da sfondo alla storia.

Il narratore in questo particolare caso è onniscente poichè conosce tutti i segreti dei protagonisti ma non ci svela nulla fino al momento più opportuno mantenedo un’aurea di mistero per tutto il romanzo.

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

Come già detto “La pergamena perduta” è un romanzo storico e l’autore ci fa vivere sullo sfondo della vicenda principale anche alcuni accadimenti importanti come l’elezione di un nuovo papa o lo stile di vita del sultano Solimano.

Tema principale del romanzo rimane però la ricerca della pergamena (che in realtà è una tavoletta di cornalina) che nasconde la ricetta dell’eterna giovinezza.

La pergamena perduta sembra quindi un gioco, un misto tra mistero e racconto veritiero, un thriller capace di chiuderci la gola e spronare la stessa scrittura a correre perché dobbiamo sapere come va a finire.

Sullo sfondo della ricerca della tavoletta di cornalina troviamo anche un’idea di thriller con l’omicidio di alcuni personaggi secondari mentre anch’essi si occupavano della ricerca della famosa pergamena.

COMMENTO DEL LIBRO ''LA PERGAMENA PERDUTA'': Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''

Un vortice di mistero ed enigma avvolge tutto il romanzo. All'inizio le varie vicende sembrano non avere un nesso logico, sembra a tratti impossibile trovare un qualcosa che possa collegare situazioni a distanza di secoli. Le storie ci appaiono come delle tesserine, buttate così, a casaccio, ma che poi, proprio come in un grande puzzle, riunite e assemblate in maniera corretta, ci portano alla risoluzione e far apparire l'immagine chiara e definita.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Il ritmo della storia è veloce, tranne in alcune parti, forse quelle legate di più ad Ann dove è andato leggermente a rilento, ma potrebbe essere un escamotage per dare un attimo di pausa a quel filo conduttore di intrigo che è presente in tutto il romanzo.

È un libro che sa prenderti, che sa catturare l'attenzione. E' un libro quasi interattivo, che ti fa venir voglia a fine lettura di far ricerche e capire se tutto ciò che si è letto esiste davvero. Non tutti gli autori riescono in questo intento e, quando un libro si fa ricordare così, vale la pena di leggerlo e rileggerlo ancora. Vale la pena di averlo in libreria.

La pergamena perduta non è un libro da azione forte e violenta, è come una goccia che una dopo l'altra scava la roccia.

+27k Melissa Radice

COMMENTA questa Recensione del Libro ''La pergamena perduta''Indice dell'Analisi del Libro ''La pergamena perduta''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare