Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Le vite parallele''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Le vite parallele”.
  • Titolo originale: "Le vite parallele".
  • Autore: Antonio Fusco; 
  • Nazionalità Autore: Italiana; 
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2017; 
  • Editore: Giunti;
  • Genere: Giallo/Thriller; 
  • Pagine: 240 p., brossura; 
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,50 su 5;

 

DOVE COMPRARLO

Recensione del Libro “Le vite parallele” di Antonio Fusco del 2017, genere Giallo/Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Le vite parallele”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Le vite parallele” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': 

Antonio Fusco, nato a Napoli nel 1964, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza, Scienze delle Pubbliche amministrazioni e ha frequentano un master di II livello in Criminologia forense. Nel 2000 si è stabilito con la famiglia in Toscana, luogo in cui si occupa di indagini di polizia giudiziaria.

Sin da ragazzo ha sempre amato leggere e scrivere, ma solo recentemente si è avvicinato al mondo del giallo e del noir con la pubblicazione del suo primo libro “Ogni giorno ha il suo male” nel 2014. A quello seguirono velocemente altri tre libri, ovvero:

-Il metodo della fenice (2016)

-Le indagini del commissario Casabona (2017)

-Le vite parallele (2017)

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

E’ inverno e il commissario Casabona sta passando velocemente in questura per ritirare le ultime cose e tornare in ospedale dalla moglie, Francesca, le cui condizioni di salute lo hanno spinto a chiedere un incarico meno impegnativo. Sta per uscire, quando l’ispettore Proietti gli mostra l’ultimo caso appena arrivato: una bambina di soli tre anni, Martina, che sembra essere scomparsa letteralmente nel nulla.

Casabona, tentando di rimanere fermo sulle sue decisioni, decide poi di tornare sui suoi passi, grazie anche all’incoraggiamento di Francesca. È così che la sera stessa si ritrova nuovamente in questura a cercare di chiarire le dinamiche della sparizione della povera bambina. Sin da subito i sospetti ricadono sull’amante cocainomane della madre, ma l’infallibile sesto senso del commissario gli fa capire che la pista non regge e ci sono fin troppe bugie che girano intorno a quella famiglia particolare.

E in un mondo pieno di maschere e vite parallele, Casabona decide di prendere in mano le redini del caso e di chiarire tutti quei buchi e quelle incongruenze che la madre e il padre della piccola bambina continuano a proporgli senza concentrarsi sulla vera cosa importante: cosa è successo a Martina? Chi l’ha rapita? È ancora viva?

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

- Commissario Casabona: il protagonista dei libri di Fusco, anche in questo caso il commissario Casabona non si smentisce e, con uno stile fortemente poliziesco, riuscirà a cancellare le maschere a scoprire le tante bugie che hanno fatto sparire la piccola bambina.

- La madre di Martina: una donna apparentemente fedele al marito e devota al nido familiare, sin da subito mostrerà delle incongruenze, a partire dalla storia extraconiugale con il primo il primo sospettato del rapimento di Martina.

- Il padre di Martina: dottore presso lo studio medico della moglie, è un uomo spesso assente e dedito principalmente al suo lavoro. Anche lui avrà la sua maschera da mostrare al commissario e sarà compito di Casabona scoprire il suo vero volto.

- L’amante della madre: principale sospettato, è un cocainomane che si è ritrovato messo in mezzo a numerose situazioni di cui, probabilmente non c’entra nulla. Avrà rapito lui Martina?

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

Il libro è ambientato principalmente in Valdenza,città inventata dallo stesso Fusco e che sembrerebbe ricordare la toscana Pistoia. Questa cittadina, immersa nelle colline toscane, è la protagonista delle vicende del commissario Casabona e in questo caso è il luogo in cui è avvenuta la scomparsa di Martina. Nei primi capitoli c'è anche una breve parentesi in cui scena si sposta verso la costa francese a confine con la liguria, per seguire le tracce dell’amante della madre di Martina, per poi tornare in terra Toscana.

 

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

La storia è ambientata ai giorni nostri, precisamente nel periodo di rientro dalle vacanze natalizie e comprende un arco temporale di poco più di una settima, partendo dal giorno della scomparsa di Martina per tutta la durata delle indagini. Anche se non è chiaramente espressa la durata temporale, è intuibile che questa inizia a essere troppo lunga per la scomparsa di una bambina e il passare dei giorni creerà uno stato di ansia sempre maggiore all'interno del gruppo di polizia che si sta occupando delle indagini.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

“Le vite parallele” è un libro a metà tra il genere poliziesco e il giallo. Scritto da mani che mostrano una profonda conoscenza dell’ambito investigativo e poliziesco, riprende fedelmente gli sviluppi che ci sarebbero nel caso della scomparsa di un bambino. Estremamente veritiero se si pensa alle numerose storie di scomparse che si sentono al telegiornale ogni giorno.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

La narrazione, totalmente in terza persona, presenta dei cambi di scena, anche se i personaggi presi in considerazione sono sempre quelli interni alla questura.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

In questo caso Antonio Fusco ha voluto concentrarsi sulle vicende a noi non lontane della scomparsa di minori. Purtroppo questo libro non ci è lontano e potrebbe rappresentare la storia di una qualsiasi bambina sentita al telegiornale. Leggendo "Le vite parallele" è possibile toccare con mano tutto ciò che concerne la scomparsa e la ricerca di un bambino: che sia l'apprensione dei genitori, che nonostante la scomparsa del proprio figlio non risparmiano bugie, o che sia l'impegno e la paura del fallimento che hanno i poliziotti e tutti coloro che si occupano della ricerca della piccola Martina. Oltre a questa, sono numerose le tematiche “secondarie" affrontate, tra cui il tema della droga tra i giovani e delle numerose bugie che accompagnano queste tremende vicende.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''LE VITE PARALLELE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''

Ho conosciuto casualmente questo libro, ma me ne sono innamorata sin da subito. Da amante di Agathe Christie, difficilmente riesco ad apprezzare altri gialli, ma devo ammettere che il commissario Casabona è riuscito a tenere testa al mio amato Hercule Poirot.

Astuto e diffidente, il commissario riesce a vedere oltre alle apparenze ed è questa la chiave per essere un investigatore con la “i” maiuscola. Inoltre un altro elemento che ho profondamente apprezzato è il riuscire a percepire che il libro è stato scritto da qualcuno del mestiere, e questo mi ha maggiormente coinvolto e ha reso il tutto più attendibile e veritiero. Reputo, infatti, che il genere poliziesco spesso potrebbe cadere nell’ovvio o nell’irreale, invece Antonio Fusco, veterano del mestiere, è riuscito a riportare fedelmente quello che potrebbe accadere nel caso di scomparsa di minore.

Mi sento, di conseguenza, di consigliare vivamente il libro a tutti gli amanti del genere giallo; vi terrà attaccati alle pagine senza stancarvi e senza riuscire a farvi smettere di leggere. Penso che l’autore mi dovrà aggiungere alla sua lista di fans.

 

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Le vite parallele''Indice dell'Analisi del Libro ''Le vite parallele''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare