×

Messaggio

Failed loading XML...

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''La ragazza del passato''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “La ragazza del passato”.
  • Titolo originale: "Good As Gone".
  • Autore: Amy Gentry;
  • Nazionalità Autore: Americana;
  • Data di Pubblicazione: 15 giugno 2017;
  • Editore: Garzanti;
  • Genere: Giallo;
  • Pagine: 239 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 3 su 5.

DOVE COMPRARLO:

Recensione del Libro “La ragazza del passato” di Amy Gentry del 2017, genere Gialli. Evidenzieremo il riassunto del libro “La ragazza del passato”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “La ragazza del passato” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'':

Amy Gentry è nata a Houston in Texas.

Si è laureata nel 2011 con un dottorato di ricerca in lingua Inglese presso l'Università di Chicago e ha cominciato la carriera di scrittrice freelance occupandosi di recensioni di libri, critica culturale e moda.

Ancora oggi recensisce romanzi.

Il suo esordio letterario è "La ragazza del passato" ed è stato un successo immediato. È un romanzo di legami familiari perduti e di segreti inconfessabili.

Amy Gentry vive ad Austin, in Texas con suo marito e i due gatti.

Il suo sito ufficiale è: www.amygentryauthor.com

RIASSUNTO DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Julie una ragazzina di tredici anni scompare una notte di otto anni fa. Anna e Tom, i genitori, hanno continuato a vivere per amore della loro secondogenita, Jane. Quest'ultima frequenta il primo anno dell’Università a Washington, e dopo la sparizione della sorella è diventata una ragazza incostante e ribelle.

A sorpresa Jane torna a casa sua per qualche giorno, a Houston. Tutti e tre stanno per mettersi a tavola, quando qualcuno bussa alla porta.

Anna va ad aprire e si trova davanti una ragazza con i capelli biondi, con la pelle cinerea tesa sugli zigomi arrossati e cerchi scuri intorno agli occhi. Indossa jeans usati stracciati alle ginocchia e una maglietta sbrindellata. Non porta scarpe, ma addiruttura è scalza.

A questa ragazza le cedono le ginocchia e si affloscia sullo zerbino. Anna si sente male, ma chiama il 911 e assiste all’abbraccio del marito alla giovane che la chiama: “Julie, Julie, Julie”.

Anna e Tom non riescono a credere che quella davanti ai loro occhi sia veramente la loro figlia. Julie non mangia da giorni, non è ferita o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ma è sfinita e disidratata. Anna è troppo felice per il ritorno di Julie, ma è angosciata dai sensi di colpa, si sente ancora responsabile del fatto accaduto anni fa.

Julie, viene portata all'ospedale per gli accertamenti, cominicia a raccontare ai suoi genitori e alla polizia quello che le è successo in questi anni, il suo rapimento, la sua prigionia e le violenze subite. Inoltre narra di donne che hanno subíto violenze, che sono state abusate fisicamente e moralmente, praticamente Julie sarebbe finita in un giro dedito alla tratta di esseri umani e poi venduta a un grosso trafficante di armi.

Ad Anna, però, qualcosa non torna, con il passare dei giorni, i comportamenti della ragazza sono sempre più sospetti, salta gli appuntamenti con la psicoterapeuta e le sue contraddizioni e bugie emergono sempre più.

Anna sempre più concentrata sullo scoprire la verità su Julie, ha uno scontro durissimo con Jane, la figlia più piccola, la quale decide di tornare a Washingtons prima del previsto.

Alla fine Anna con l'aiuto di un investigatore privato scopre sempre più notizie allarmanti riguardo la figlia primogenita.

Chi è veramente Julie? Soprattutto è lei veramente? E cosa ha fatto in tutti questi otto anni?

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

- Anna Davalos insegnante all'Università, capelli corti, madre di Jane e Julie e moglie di Tom. Fragile, ma testarda. Fa di tutto per salvare la sua famiglia.

- Tom Whitaker padre di Julie e Jane, commercialista in proprio. In crisi con la moglie dalla sparizione della famiglia primogenita Julie.

- Julie Whitaker 21 anni, ragazzina scomparsa all'età di 13 anni. Ricompare dopo otto anni. Bionda, capelli lunghi, occhi azzurri. Misteriosa. Ha assunto diverse identità con il passare degli anni, dal chiamarsi Gretchen a Violet.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Jane Whitaker sorella di Julie, figlia di Anna e Tom. Frequenta il primo anno di college, all'univeristà di Washington. 18 anni, alta, cambia spesso il colore di capelli, ha i piercing. Carattere ribelle.

- Chuck Maxwell 42 anni,catechista alla scuola domenicale nel periodo in cui julie aveva 13 anni, adesso è diventato un sacerdote,senza avere una laurea in teologia. L ho seguono ben 30 mila fedeli. Magro, alto 1 metro e 90 cm, folta barba, occhi azzurri. Con il tempo si è fatto chiamare John David. In realtà è uno psicopatico.

Personaggi secondari:

- Cal 30 anni, afroamericano, ragazzo di Julie,alto, testa rasata.

- Agente Overbey poliziotto,40 anni,capelli scuri. Si occupa del caso di Julie Whitaker.

- Agente Harris poliziotta giovane che si occupa del caso di Julie Whitaker.

- Carol Morse psicoterapeuta di Julie.

- Alex Mercado investigatore privato. Viso paffuto, abbronzato ,rasato. Da informazioni utili su Julie a Anna Davalos.

 - Charlotte Willard ragazza scappata di casa dalla Louisana e non si sa che fine abbia fatto.

- Gretchen at Midnight gruppo musicale di cui il nome è il titolo di una favola. La cantante è Julie che ha cambiato nome in Gretchen.

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

Il romanzo "La ragazza del passato" è ambientato a Houston, in Texas.

Julie, la figlia di 21 anni di Anna e Tom, è stata portata via da uno sconosciuto otto anni prima.

I luoghi della narrazione sono molti: la casa di Anna e Tom, l'ospedale dove viene portata Julie, la protagonista, per le prime cure mediche, lo studio della spicoterapeuta Carole Morse e il dipartimento universitario dove insegna Anna.

Ma uno dei luoghi più importanti per la storia è la Porta. La Porta è una enorme chiesa con i manifesti scintillanti dove all'interno si celebra il "Cerchio della guarigione.

E' una cerimonia dove Maxell, il sacerdote, celebra non la classica messa, ma una specie di meditazione di gruppo con tanto di coro, per guarire dai problemi che provengono dalla vita quotidiana.

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

La ragazza del passato è ambientato ai giorni nostri, senza però avere una data ben precisa. Il racconto ha la durata di un mese: inizia di mattina, nel mese di Maggio, già in piena estate perchè è caldo e umido e finisce nel mese di Giugno.

Il libro rievoca anche il passato della protaogonista Julie. Quest'ultima, infatti, è stata prelevata, apparentemente da uno sconosciuto otto anni prima sotto la minaccia di un lungo coltello, mentre i genitori dormivano e la sorellina minore Jane assisteva alla scena nascosta in un guardaroda.

Inoltre ci sono dei flashback di Julie, di anni addietro, che aiuteranno il lettore a comprenderne meglio le vicende.

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

Il libro "La ragazza del passato" è un romanzo psicologico davvero ben scritto.

Lo stile è scorrevole e sempre molto preciso.

La storia inizia subito con un ritmo veloce, ma, dopo il prologo, la scrittrice Amy Gentry, tende a rallentarlo per inserire a poco a poco i vari elementi per arrivare al gran finale.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

È una lettura ricca ed emotiva che lascia il lettore con il fiato sospeso dall'inizio alla fine della storia.

NARRATORE DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

La storia del libro "La ragazza del passato" si sviluppa seguendo due filoni narrativi diversi. Il lettore, infatti, scopre cosa è successo attraverso Anne, la madre, e Julie, la figlia ritrovata.

Quest'ultima è scomparsa ben otto anni prima, e Anna, appena la vede davanti alla soglia di casa è incredula, ma la accoglie a braccia aperte. Con il passare del tempo, però, la ragazza sembra assomigliare sempre meno alla vera Julie.

Amy Gentry ha dato maggior risalto alle narrazioni e alle sensazioni di Anna e julie, dando, però, meno rilievo agli altri due membri della famiglia, Tom e l 'altra figlia Jane.

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

Il libro "La ragazza del passato" è un romanzo psicologico che va a indagare nel profondo della psiche umana, mettendo in evidenza punti di forza e fragilità dei suoi personaggi, sopratutto sui personaggi principali come Julie Withaker.

La tematica più importante che troviamo in questo libro è la perdita di una persona cara, in questo caso, la perdita di una figlia.

Secondo le statistiche, la maggior parte dei bambini scomparsi vengono rapiti da qualcuno che conoscono e se vengano assassinati, sono uccisi entro le prime tre ore del rapimento.

Questa è la paura più profonda di un genitore,come Anna o Tom, i genitori di Julie. Il non sapere condanna i genitori a porsi mille domande, il non sapere che fine abbia fatto la propria figlia in quei otto anni di sparizione, otto anni che possono non solo logorare l'anima dei genitori ,ma può distruggere quello che resta di una famiglia.

Purtroppo,sempre tramite queste statistiche a seguito di un rapimento e uccisione del figlio, la maggior parte delle famiglie divorzia perchè i rispettivi coniugi non riescono più a confrontarsi e si incolpano a vicenda.

COMMENTO DEL LIBRO ''LA RAGAZZA DEL PASSATO'': Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''

Questo libro secondo il mio parere presenta delle forti affinità con "La ragazza del treno", a partire dal titolo e dalla grafica della copertina. Anche in questa storia, la protagonista è una ragazza con un passato complesso e che viene progressivamente rivelato nel corso del racconto.

Oltre a Julie si alterna un altro personaggio principale, ovvero sua madre Anna. Di questo personaggio ho apprezzato la forza e il temperamento, l'audacia e il coraggio dimostrato in molte occasione. Il rapporto contrastato tra madre e la figlia primogenita si percepisce dall'inizio alla fine del libro. Dal ritorno in casa di Julie ecco che emergono i conflitti mai risolti con il marito Tom e con l'altra figlia Jane, l'unica testimone del rapimento della sorella.

Gli altri personaggi che ruotano tutti intorno alle due protagoniste principali sono tutti secondari, ma invece di creare una unica unione con Julie e Anna, sono minimante descritti creando per la storia una certa confusione.

E' un thriller ben studiato e il lettore viene coinvolto dall'inizio alla fine della storia.

Jlenia Barsotti

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''La ragazza del passato''Indice dell'Analisi del Libro ''La ragazza del passato''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare