Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Il confine di un attimo''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Il confine di un attimo”.
  • Titolo originale: "The edge of never".
  • Autore: Jessica Ann Redmerski; 
  • Nazionalità Autore: Statunitense; 
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Italia nel luglio 2013; 
  • Editore: Fabbri Editori (collana “Life”); 
  • Genere: Romanzo contemporaneo (new adult); 
  • Pagine: 316 p., edizione digitale; 
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,19 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': 

J.A. Redmerski, autrice di bestseller, vive a North Little Rock, Arkansas, con i suoi tre figli e un cane maltese.

Ha pubblicato sul New York Times, USA Today and Wall Street Journal.

Attualmente, oltre a “Il confine di un attimo”, ha scritto il seguito uscito a novembre 2013 ''Il confine dell'eternità''.

Questi due titoli insieme compongono la duologia intitolata "The Edge of Never". 

Le piace molto la serie televisiva The Walking Dead.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

La vita sa essere davvero crudele. Camryn e Andrew lo sanno meglio di chiunque altro. I due non si conoscono, non sanno nemmeno che l'altro esista, eppure stanno per imbattersi in un viaggio che unirà per sempre i loro destini. A vent'anni Camryn è stanca di essere la persona mediocre e prevedibile che tutti si aspettano.

Quando, dopo la morte del suo unico amore, una serie di delusioni e la consapevolezza di un futuro triste e privo di avventura, anche la sua migliore amica le volta le spalle dimostrandole che non c'è nulla per lei in quella specie di paesino che alcuni chiamano "casa", Camryn sale sul primo autobus che le capita a tiro e scappa. Nessuna meta, nessun fine ultimo, nessuna intenzione di tornare a casa. Andrew Parrish, scapestrato, deliziosamente diretto, visceralmente appassionato di rock classico e abile musicista, sale sull'autobus di Camryn. Lui ha una meta, ma vorrebbe non raggiungerla mai. A venticinque anni Andrew, sta per andare a dare l'ultimo saluto a una delle persone più importanti della sua vita. Ma c'è di più: sta scappando da un terribile e doloroso segreto.

Bastano poche fortuite coincidenze a unire Camryn e Andrew in un viaggio in auto verso New Orleans, un viaggio che li cambierà per sempre. Camryn vuole uscire dalla depressione che la divora; Andrew vuole dimenticare il dolore che lo perseguita. Nessuno dei due è pronto a innamorarsi, eppure il destino sa essere imprevedibile.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Uno dei pregi di “Il confine di un attimo” è sicuramente la costruzione dei personaggi, che hanno un carattere ben preciso, delineato e sempre coerente dalla prima all'ultima riga. Questa è stata senza dubbio una lettura che mi ha entusiasmata in tutto per tutto, comprese per le lacrime che mi ha fatto versare, e senza dubbio da apprezzare il messaggio che ha racchiuso dentro di sé.. Camryn in primo luogo è una ragazza adorabile, sveglia e coerente a sé stessa fino in fondo. La sua forza, la sua tenacia e il modo in cui riesce a lottare contro la depressione e a dar finalmente sfogo ai suoi lati più esuberanti, repressi a causa della mediocrità a cui si era dovuta conformare, la rendono davvero reale ed è difficile non essere fieri di lei.

Durante il suo viaggio verso l’ignoto incontra Andrew che l’aiuta a riscoprire cosa vuol dire provare dei sentimenti.

E poi c'è Andrew Parrish. Uno dei migliori protagonisti maschili in cui mi sia imbattuta da molto tempo a questa parte. E' facile prendersi una cotta per un affascinante musicista tutto tatuaggi, sorrisi con fossette, battute esilaranti e anche un tantino scurrili. Ma non è per quello che Andrew mi è entrato nel cuore. E' stata l'incredibile potenza che nasconde in sé a colpirmi come un proiettile.

La Redmerski non ha voluto dar vita al classico ragazzaccio dal cuore d'oro con un passato tormentato alle spalle. Lei ha dato voce a un caleidoscopio di sfaccettature, di pregi e difetti, di passioni e di contraddizioni. Leggere il suo punto di vista, vedere il mondo attraverso i suoi occhi e scoprire a poco a poco ciò che arde sotto la superficie è un'esperienza incredibile. Andrew è uno di quei personaggi che ti resta dentro, che tu lo voglia o no. La sua giovialità, la sua irriverenza la sua ironia, sono accompagnate da una profondità morale e da un bagaglio di pensieri, sogni, segreti e valori che lo rendono unico, adorabile.

Ma non è così facile accedervi ed è qui che sta il bello. Andrew è un personaggio da scoprire, un personaggio che stupisce. Spesso durante la lettura ho dubitato di lui, delle sue intenzioni, delle reali motivazioni che si nascondevano dietro alcune sue azioni ambigue e, quando ho finalmente capito tutto di lui, mi si è sciolto il cuore..

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

“Il confine di un attimo” è un viaggio on the road di due ragazzi, quindi non c’è un solo luogo dove si svolge la storia, se non consideriamo la Chevy Chevelle del 1969 con cui i due viaggiano, dopo essere arrivati insieme a Denver su un autobus.

Fanno diverse soste durante questa avventura, la principale, dove si fermano più a lungo, è New Orleans. Qui i due imparano a conoscersi più a fondo, fanno nuove esperienze e iniziano ad innamorarsi profondamente. Cosa gli riserverà invece l’ultima sosta a Glaveston in Texas?

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Nella storia raccontata ne “Il confine di un attimo” non conosciamo l’anno preciso in cui si svolgono i fatti anche se è facile intuire da vari dettagli che la storia sia ambientata ai giorni nostri. I due protagonisti si incontrano su un autobus verso la fine del mese di luglio.

Proprio qui iniziano a conoscersi e il loro viaggio dura qualche settimana, durante le quali viaggiano sempre, escluse le due settimane e mezza che passano a New Orleans.

Nel romanzo il tempo scorre in modo molto fluido nonostante non ci siano molti riferimenti temporali. Sul finale c’è poi un salto temporale di due mesi.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

Lo stile dell'autrice è ricco, ironico e poetico. Con il suo modo di scrivere riesce a emozionarti, coinvolgerti e farti letteralmente innamorare dei protagonisti. Unico neo del romanzo è, forse, un linguaggio un po' scurrile. Ma non volgare sia chiaro, solo un po' troppo colorito in alcune parti. Ci sono molte parolacce e tutto è chiamato con il proprio nome (a buon intenditor poche parole). Più adulto, sensuale, introspettivo e complesso di tanti romanzi contemporanei appartenenti al target new adult.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

Narrato dal punto di vista alternato dei due protagonisti, il romanzo “il confine di un attimo” è un viaggio on the road in cui due sconosciuti che fuggono dal dolore che li perseguita, si improvvisano compagni di avventura e scoprono che l'amore arriva sempre quando meno te l'aspetti (e in questo caso tale affermazione è assolutamente calzante). La narrazione non è suddivisa equamente, infatti la narratrice principale è Camryn ma le parti raccontate da Andrew trovo che siano fondamentali per conoscerlo.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

“Il confine di un attimo” rappresenta uno di quei romanzi in cui la gioia, l'amore, il dolore e la speranza trasudano in ogni singola pagina e vengono tramutati in sogni da tramandare come messaggio chiave al lettore per ricordare di non arrendersi mai e proseguire la strada che si affaccia alla vita tenendo vivi quei sogni che permettono di non mollare mai, nella buona e nella cattiva sorte.

A differenza degli ultimi new adult a cui eravamo stati abituati, “Il confine di un attimo” si presenta più maturo per diversi aspetti, ovvero per i temi trattati e per la modalità con cui questi vengono affrontati. Ogni argomento infatti viene trattato in modo molto sottile ma anche profondo.

Non è solo una dolcissima storia d’amore ma anche di introspezione durante la quale i due protagonisti ritrovano loro stessi. Camryn vuole uscire dalla depressione che la divora dopo una serie di eventi davvero difficili da superare, come la perdita del suo primo amore e la famiglia che va in pezzi, le sembra infatti di non poter più provare emozioni. Andrew vuole dimenticare il dolore che lo perseguita. Tra i vari temi affrontati troviamo appunto anche la morte, raccontata da diversi punti di vista, come il sopravvivere alla morte della persona amata.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''IL CONFINE DI UN ATTIMO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''

Ci sono storie romantiche che sanno sconvolgerti e regalarti emozioni difficili da cancellare, che a lungo bruciano sul cuore come un marchio. Storie così ben raccontate, dolci e allo stesso tempo dolorose, così come lo è la vita, da sembrare vere e da risultare incancellabili. “Il confine di un attimo” è stato per me uno di quei romanzi.

Il libro della Redmerski rompe gli schemi raccontando una storia d'amore diversa. Non vi racconterò come Camryn e Andrew finiscono su una macchina assieme a macinare chilometri, confessandosi segreti e desideri. Non vi dirò neanche quali sublimi rivelazioni e sconvolgenti colpi di scena mi hanno emozionato di più, strappandomi risate (vere risate, quelle che proprio non riesci a trattenere anche se sei sul treno), sospiri e lacrime a fiumi. Perché questo è un viaggio che dovete affrontare voi stessi, viverlo con i vostri occhi e sentirlo sulla vostra pelle.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Ma vi dirò che “Il confine di un attimo” è stata una delle letture più esilaranti, dolci, brillanti e intense di questo ultimo periodo.

Introspettivo, sensuale e misterioso, questo è un romanzo che ti coglie di sorpresa, che suona melodie ipnotiche e trascina il lettore nel mondo dei due protagonisti. Un mondo racchiuso nei sedili di un auto che viaggia su una strada fatta di introspezione, autoaccettazione, tristezza, passione e segreti inconfessabili. Chiunque deciderà di leggere questo romanzo dovrà prepararsi a essere investito da uno tsunami di emozioni dalla prima all'ultimissima e commovente pagina.

La divertente complicità che sboccia tra Camryn e Andrew è incantevole, perfetta. Si prende il suo tempo, cresce con i giusti ritmi e travolge i due in una spirale di sentimenti che li condurranno a riscoprire piaceri sopiti o, addirittura, di cui si erano forzatamente privati. Non parlo solo dei piaceri dei sensi, ma anche dei banali piaceri della vita: ridere di cuore, seguire i propri desideri, non abbandonare i propri sogni. Nemmeno quando tutto sembra perduto.

 

+27k Melissa Radice

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Il confine di un attimo''Indice dell'Analisi del Libro ''Il confine di un attimo''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Accedi per commentare