Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Il segreto di Chimneys''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Il segreto di Chimneys”.
  • Titolo originale: "The secret of Chimneys".
  • Autore: Agatha Christie;
  • Nazionalità Autore: Inglese;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Gran Bretagna nel 1925;
  • Editore: Mondadori (collana Oscar scrittori moderni);
  • Genere: Giallo;
  • Pagine: 208 p., brossura;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4 su 5.

 

DOVE COMPRARLO:

 

Recensione del Libro “Il segreto di Chimneys” di Agatha Christie del 1925, genere Giallo. Evidenzieremo il riassunto del libro “Il segreto di Chimneys”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Il segreto di Chimneys” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'':

Agatha Mary Clarissa Miller nasce nel 1890 a Torquay, in Inghilterra da padre americano.

Tra le sue opere si annoverano, oltre ai romanzi gialli che l'hanno resa celebre, anche alcuni romanzi rosa scritti con lo pseudonimo di Mary Westmacott.

Quando la piccola è ancora in tenera età, la famiglia si trasferisce a Parigi dove la futura scrittrice intraprende fra l'altro studi di canto. Orfana di padre a soli dieci anni, viene allevata dalla madre.

L'infanzia della Christie sarebbe una normale infanzia borghese se non fosse per il fatto che non andò mai a scuola. Anche della sua educazione scolastica si incaricò direttamente la madre, nonché talvolta le varie governanti di casa.

Inoltre, nell'adolescenza fece molta vita di società fino al matrimonio, nel 1914, con Archie Christie.

Il discreto successo di “Poirot a Styles Court” convince la giovane scrittrice a insistere su quella strada, ma con risultati modesti fino al 1926 quando, con “Dalle nove alle dieci” (The Murder of Roger Ackroyd), Agatha Christie conosce il vero successo diventando una delle autrici più lette d'Inghilterra.

I suoi personaggi maggiori sono famosi in tutto il mondo: i più celebri, protagonisti di buona parte della sua produzione letteraria e di una serie corposissima di adattamenti cinematografici e televisivi, sono l'investigatore belga Hercule Poirot e la simpatica vecchietta, nonché acuta indagatrice, Miss Marple.

Dopo la morte della madre e l'abbandono del marito Archie Christie, Agatha scompare e, dopo una ricerca condotta in tutto il paese, viene ritrovata ad Harrogate nell'Inghilterra settentrionale sotto l'effetto di un'amnesia.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Un viaggio in treno per Bagdad le ispirò “Assassinio sull'Orient Express” (1934, Murder on the Orient Express) e la fece innamorare dell'archeologo Max Mallowan (di vari anni più giovane di lei!) che sposò nel 1930.

Inoltre nel 1930 fonda il Detection Club, un’associazione che riunisce i più grandi scrittori di libri gialli britannici, tenta un romanzo non poliziesco “Musica barbara”, scrive per il teatro l’opera “Akhenaton”, ambientata in Egitto.

La Seconda Guerra Mondiale ha non poche conseguenze sulla vita della scrittrice:

- i suoi diritti d’autore restano bloccati negli Stati Uniti per il conflitto;

- la figlia Rosalind si sposa e ha un bambino, ma resta ben presto vedova perché il marito cade in guerra; 

- deve momentaneamente abbandonare la residenza di Greenway Estate, ora trasformata in museo.

Anche se lo pubblicherà solo nel 1975, è proprio durante la Seconda Guerra Mondiale che la scrittrice scrive “Sipario” (1975, Curtain), il libro nel quale fa morire il suo personaggio più celebre, Poirot.

Dal 1950 scrive circa un romanzo l’anno e compone numerosi gialli teatrali.

I suoi libri sono stati tradotti in 103 lingue e ne sono stati venduti oltre 2 miliardi di copie. Fra i romanzi che ebbero più successo ricordiamo:

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

- “Poirot a Styles Court” (1920, The Mysterious Affair at Styles);

- “Aiuto, Poirot!” (1923, The Murder on the Links);

- “L'uomo vestito di marrone” (1924, The Man in the Brown Suit);

- “L'assassinio di Roger Ackroyd” (1926, The Murder of Roger Ackroyd);

- “Assassinio sull'Orient-Express” (1934, Murder on the Orient Express);

- “Poirot sul Nilo” (1937, Death on the Nile);

- “Il Natale di Poirot” (1938, Hercule Poirot's Christmas);

- “Dieci piccoli indiani” o “10 piccoli indiani” (1939, Ten Little Niggers);

- “È un problema” (1949, Crooked House);

- “Miss Marple: giochi di prestigio” (1952, They Do It with Mirrors);

- “Poirot e la strage degli innocenti” (1969, Hallowe'en Party);

- “Miss Marple: Nemesi” (1971, Nemesis);

- “Sipario: l'ultima avventura di Poirot” (1975, Curtain);

- “Addio Miss Marple” (1976, Sleeping Murder).

L'ultimo romanzo che ha come protagonista Hercule Poirot (Sipario) venne pubblicato poco prima della morte dell'autrice; è proprio in quel romanzo che (ironia della sorte!) Agatha Christie decide di far morire il suo famoso investigatore.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Il 12 gennaio 1976, all'età di 85 anni, Agatha Christie muore nella sua villa di campagna a Wallingford, vicino a Oxford, e ciò accade (ironia della sorte!) proprio quando lei stessa aveva decretato la morte dei suoi personaggi più celebri:

- pochi mesi prima si era decisa a pubblicare “Sipario: l'ultima avventura di Poirot” (o “Curtain”, pubblicato nel 1975, ma scritto 30 anni prima!) nel quale faceva morire il personaggio Poirot; 

- aveva terminato di scrivere “Addio Miss Marple” (o “Sleeping Murder”, pubblicato postumo nel 1976, Sleeping Murder) nel quale faceva morire il personaggio Miss Marple.

E’ sepolta nel cimitero di Cholsey e sulla sua lapide si può leggere l’epigrafe:

Tempo di riposo dopo tanto lavoro

Rifugio di pace dopo i giorni di tempesta

Riparo benedetto al termine della guerra

La morte è dolce dopo una vita così aspra”.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

 

Ma le lettere vengono rubate la prima notte del soggiorno di Cade a Londra e il giovane decide perciò di mettere in cassaforte il manoscritto.

Nel frattempo George Lomax, un politico, convince Lord Caterham ad organizzare una festa a casa sua, la splendida residenza di Chimneys. Alla festa parteciperanno la cugina di Lomax, Virginia Revel, la firmataria delle lettere, Hiram Fish, un collezionista di prime edizioni di libri e numerosi fautori della restaurazione della monarchia in Herzoslovacchia che garantirebbe al Regno Unito di sfruttarne i giacimenti petroliferi.

Il cameriere che ha rubato le lettere comincia a ricattare Virginia. La ragazza paga sebbene non abbia scritto lei le lettere e promette altro denaro per il giorno dopo. Ma al momento dell’appuntamento Virginia trova l’uomo morto in casa sua e Cade alla sua porta.

Il ragazzo l’aiuta ad occultare il corpo affinchè venga ritrovato in un luogo diverso.

Nel frattempo, a Chimneys il Principe Carlo, erede di Herzosvolacchia, viene ucciso. Anche Cade è nella residenza e racconta al Sovraintendente Battle la vicenda delle lettere e del manoscritto. Poi inizia una propria indagine privata che lo porterà in Francia.

In parallelo Virginia inizia una vera e propria caccia al tesoro alla ricerca del diamante Koh-i-Noor rubato anni prima dalla Torre di Londra e sostituito con una copia: uno dei possibili nascondigli del diamante potrebbe essere proprio la residenza di Chimneys.

Le due ricerche, procedendo in parallelo, porteranno allo scioglimento del mistero e alla scoperta dell’imprevedibile assassino del Principe Carlo.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Il romanzo è un universo di personaggi:

- Anthony Cade, avventuriero trentaduenne. Alto e snello, ha il viso abbronzato e piace alle donne. Non è un uomo che si ferma a lungo in un posto, né che mantiene a lungo un lavoro.

Riesce a mantenere il sangue freddo in ogni situazione, è disinvolto e galante, ha la battuta pronta. Il suo passato è avvolto nel mistero e questo accresce il suo fascino.

- Virginia Revel, giovane vedova ventisettenne.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Il Sovraintendente Battle di Scotland Yard, che ricomparirà in altri romanzi della Christie. Gli vengono spesso affidati casi delicati dal punto di vista politico, sebbene il suo fisico possente e la sua espressione impassibile lo portino spesso ad essere sottovalutato. A volte sembra che la Christie con Battle stia facendo le prove per la creazione del più celebre Ispettore Japp.

- Clement Edward Alister Brent, nono Marchese di Caterham, è un uomo piccolo, vestito in modo sciatto, quanto di più lontano dalla comune concezione di un nobile. Ha gli occhi di un blu spento, il naso affilato e modi cortesi.

Ha ereditato il titolo alla morte del fratello, un uomo dalla forte personalità e di spiccate doti innate, che lo fa sfigurare al solo confronto.

- Sua figlia, Eileen, è una donna affascinante, ma molto infantile, che fatica ad inserirsi e ad essere accettata nell’alta scoietà.

- George Lomax, è un uomo robusto, col viso rosso e gli occhi che sporgono, molto conscio della propria importanza. Ha l’abitudine di non “mollare la presa” quando impegna qualcuno in una conversazione. Può parlare per venti minuti di seguito senza fare una pausa

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Il romanzo inizia in uno stato imprecisato dell’Africa. Il luogo viene denotato solo dal caldo insopportabile e dalla scomodità dell’albergo.

Allo stesso modo la Christie si rifiuta di descrivere Chimneys in Inghilterra, dicendo che la descrizione della residenza si può trovare in qualunque guida turistica vista la sua notorietà. Lo stesso marchese di Caterham la considera più un bene pubblico che una proprietà privata di campagna.

Ma l’opulenza della famiglia che vi risiede è evidente nella descrizione dell’abbondante colazione servita in pesanti piatti d’argento.

Paradossalmente ci vengono maggiori informazioni dello stato immaginario di Herzoslovacchia, ricco di monti, prima monarchia, poi, dall’assassinio del re Nicholas IV, repubblica. Il suo territorio è ricco di giacimenti minerari

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Sullo sfondo della vicenda, la Christie pone la complessa politica dei Balcani dell’immediato primo dopoguerra, sebbene la Herzoslovacchia sia uno stato di pura invenzione.

Il romanzo è infatti scritto e ambientato nel 1925 e fa riferimento ad eventi avvenuti sette anni prima, proprio sul finire della I Guerra Mondiale quando si dissolsero l’Impero Austro-Ungarico e quello Ottomano. Ma la guerra non è mai citata esplicitamente.

Quello che interessa la scrittrice è la “Questione d’Oriente” e il delicato equilibrio tra le potenze europee in questa zona in cui volevano ingerire e con cui tutti volevano accordi.

Un equilibrio sempre instabile: basti pensare che il primo conflitto mondiale fu innescato dall’attentato contro l’arciduca Francesco Ferdinando a Sarajevo ad opera di un attentatore serbo.

Alcune osservazioni che oggi potremmo definire “razziste” contro le popolazioni balcaniche sono da imputare alla mentalità dominante del tempo e non ad una propensione individuale della scrittrice.

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

La prosa è semplice e pulita, basata su coordinate e ricca di dialoghi che hanno l’immediatezza della realtà e che superano in numero e lunghezza le descrizioni. Sembra quasi un’opera pensata per il teatro.

Interessante la trovata di moltiplicare il numero di investigatori all’interno della storia: il Sovraintendente Battle, Anthony Cade e Virginia Revel infatti conducono indagini parallele che confluiranno e porteranno alla soluzione del mistero.

E caratteristica è anche la quantità di humor presente nel romanzo, con alcuni personaggi che diventano vere e proprie caricature.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Siamo davanti ad un narratore esterno che segue le vicende e le indagini dei tre investigatori in giro per il mondo.

Sebbene riveli al lettore solo pochi indizi per la soluzione del mistero, sembra essere presente ad ogni conversazione che coinvolga i personaggi, di cui riporta ogni minimo dettaglio. Si tratta quindi di un narratore omnisciente.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

La scrittrice, per bocca di George Lomax esplicita alcuni meccanismi perversi della politicain generale e in particolare di quella del primo novecento.

Prima di tutto c’è la necessità di occultare all’opinione pubblica le vicende personali della vita privata degli uomini al governo; questa “fuga di notizie” può danneggiare la loro immagine pubblica, minare la loro credibilità e rendere difficile la loro azione di governo.

Da qui deriva la necessità di mettere a tacere con qualunque mezzo chiunque sia a conoscenza di verità scottanti.

La parola d’ordine in tutti gli affari di stato è discrezione.

E tra i “mezzi” di maggior successo Lomax indica l’influenza di una donna che sappia stare al mondo e conosca le dinamiche della politica.

Inoltre la scrittrice britannica pone l’accento sui moventi finanziari ed economici che innescano le dinamiche politiche.

Ritorna poi il tema romantico che avevamo già incontrato in “L’uomo vestito di marrone ” e che ritroveremo in altri romanzi della scrittrice, dell’amore che nasce tra due personalità opposte che si scoprono uguali di fronte ad una prova e ad una minaccia incombente.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''IL SEGRETO DI CHIMNEYS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''

Il segreto di Chimneys” è più di una comune detective story: è una caccia al tesoro che impegna e coinvolge il lettore, in una sfida sul filo di lana con gli investigatori e la scrittrice.

Non manca nessuno degli ingredienti tipici del genere: la Christie ci serve infatti un omicidio, un furto, un ricatto, segreti di stato, società segrete e una falsa identità. Né manca un intreccio romantico che sfocerà in un matrimonio, come in “L’uomo vestito di marrone”. Tutto servito su un piatto d’argento che farà dimenticare anche ai lettori dal palato più raffinato che si tratta di un romanzo giovanile.

Anzi si potrebbe collocare benissimo tra le opere teatrali della scrittrice più matura, per la ricca profusione di dialoghi magnifici nella loro essenzialità e nel loro raffinato umorismo.

In particolare i personaggi sono fantastici: Anthony Cade e Virginia Revel non potranno che affascinare il lettore. Lui è l’eroe perfetto: affascinante e misterioso mantiene il sangue freddo nelle situazioni più complesse e pericolose. Lei, apparentemente fragile e delicata, si lascia ricattare solo per il gusto di provare una nuova esperienza forte.

E così diventano i prototipi su cui misurare gli eroi di future letture.

 

+30k Ornella Rizzo

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Il segreto di Chimneys''Indice dell'Analisi del Libro ''Il segreto di Chimneys''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Accedi per commentare