Recensione ''Il castigo'' (Libro di John Verdon) - 4.6 out of 5 based on 35 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Il castigo''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Il castigo”.
  • Titolo originale: "Shut your eyes tight".
  • Autore: John Verdon;
  • Nazionalità Autore: Statunitense;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta negli Stati Uniti nel 2011 e in Italia nel 2012;
  • Editore: Piemme (collana Piemme linea rossa);
  • Genere: Thriller poliziesco;
  • Pagine: 560 p.; rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

Recensione del Libro “Il castigo” di John Verdon del 2011, genere Thriller poliziesco. Evidenzieremo il riassunto del libro “Il castigo”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Il castigo” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': 

John Verdon è un romanziere. Nel 2010 ha pubblicato il suo primo thriller, L'Enigmista -il romanzo d'esordio della serie poliziesca con protagonista Dave Gurney.

Prima di diventare scrittore John Verdon è stato dirigente di molte agenzie pubblicitarie di Manhattan.

Dopo il suo ritiro dal settore della pubblicità, lui è sua moglie hanno deciso di lasciare la città e trasferirsi in una zona rurale ai piedi delle montagne di Catskill.

Lì l'autore ha iniziato a leggere i classici romanzi polizieschi di cui è diventato fan, in tutte le loro varietà, da Conan Doyle a Ross Macdonald a Reginald Hill. In seguito sua moglie, Naomi, lo ha ispirato a scrivere un romanzo giallo.

Così due anni dopo (nel 2010) viene completato il romanzo “L'enigmista”. Il suo successo nel mercato lo convince a scrivere il secondo romanzo “Il castigo” (nel 2011).

Poi ci sono stati gli altri due romanzi “Il sonno del diavolo” (nel 2012) e infine “Peter Pan Must die” (del 2014) ancora inedito in Italia.

Il protagonista di questi romanzi è sempre il detective, in pensione, del dipartimento di NYPD di nome Dave Gurney. I libri della serie sono stati tradotti in più di due dozzine di lingue.

L'enigmista” è stato un bestseller in oltre 20 paesi ed è diventato un vero caso editoriale in Spagna dove è rimasto per settimane in testa alle classifiche dei libri più venduti.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Dave Gurney, su richiesta della madre della vittima e di un investigatore a cui era stato tolto il caso (che la pensava diversamente dai poliziotti che indagavano), decide di indagare sull'omicidio di una giovane donna decapitata il giorno delle nozze da un giardiniere spagnolo (Hector Flores) con un machete rinvenuto vicino alla scena del crimine.

Dave inizia a parlare con i vicini di casa di Ashton (il marito della sposa) e con lo stesso sposo. Scopre che la vittima, Jillian, aveva subito e poi commesso abusi sessuali su altri bambini. Questo per Dave è un movente più che plausibile, la vendetta.

Mentre seguiva varie piste scopre che alcune compagne di classe di Jillian, della scuola per ragazze difficili, e altre ragazze della stessa scuola sono scomparse dopo una lite coi genitori a causa di auto costose.

Tutte queste ragazze sono collegate a un fotografo per cui tutte hanno posato, inoltre questo fotografo è abbastanza “irragiungibile”.

Dave scopre che il nome con cui l'assassino aveva firmato degli sms è in realtà quello di uno scrittore misogino (che nelle sue opere esprimeva tutto il suo odio verso le donne) il cui personaggio dell'unica opera ritrovata si chiama proprio Hector Flores e questa non sembra a Dave una coincidenza.

Pensa inoltre che l'omicidio di Jillian sia il primo di una serie di omicidi seriali. In seguito ad un pranzo con un potenziale “compratore” delle sue opere, Dave si ritrova solo nella sua macchina disorientato e probabilmente drogato (infatti non ricorda nulla), da lì in poi inizia ad essere “minacciato” attraverso degli sms.

Nel frattempo la polizia ritrova la moglie del vicino di casa di Ashton (che si pensava fosse scappata con il giardiniere) decapitata e sepolta nel suo giardino.

Dave inizia a pensare alle incongruenze presenti in quel caso, la principale è che il machete (arma del delitto) era stato ritrovato nel bosco ma dal video del matrimonio non si vede nessuno che lo lascia lì.

Una delle ragazze scomparse viene trovata nel congelatore della villa di un uomo ricco di nome Ballston. Dave pensa che anche lui è connesso in qualche modo all'agenzia fotografica che prima era stata associata alla famiglia mafiosa degli Skard e di cui però non si sa molto altro.

E Dave deve trovare il modo di fargli fare un collegamento tra le ragazze che venivano sfruttate e uccise e gli Skard e dopo la prova di alcuni omicidi commessi da Ballston si fanno dire molte cose.

Probabilmente a capo di questa agenzia fotografica c'era Leonardo Skard (presumibilmente Hector Flores), uno dei tre figli del capofamiglia, quello che era stato per molto tempo in contatto con la madre incestuosa.

Ma quell'uomo oltre a essere psicopatico è anche molto intelligente perchè ha fatto dell'odio nei confronti delle donne che abusavano dei bambini un mestiere proficuo. Ma è tutto così come sembra??

 

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

I personaggi principali sono tre: David (Dave) Gurney, Jack Hardwick e Madeleine Gurney.

- Il protagonista è Dave Gurney, un ex poliziotto di New York in pensione. Ha 48 anni, capelli sale e pepe ben pettinati, gli occhi azzurri, è in forma e col ventre ancora sodo grazie alle flessioni che faceva ogni mattina.

Non dimostrava più di quarant'anni. Nonostante sia in pensione il suo desiderio di conoscere la verità a tutti i costi o la sua voglia di risolvere tutti i “misteri” che si ritrova davanti non si è affievolito per nulla.

- Il secondo personaggio importante è il detective Jack Hardwick. È un uomo cinico e sgradevole ma nonostante tutto è uno dei migliori detective che Dave abbia mai conosciuto.

Ha i capelli corti e arruffati, il viso rubizzo e gli occhi azzurri. Ha l'aspetto di un uomo invecchiato male anche a causa dell'alcol.

- Il terzo ed ultimo personaggio importante è la moglie di Dave, Madeleine. È una donna estremamente bella nonostante non si preoccupi molto del suo aspetto.

Al contrario di Dave lei è riuscita in qualche modo ad andare avanti dalla morte del loro bambino di 4 anni. È molto intelligente e spesso dice al marito qualcosa che lo aiuta a raggiungere delle conclusioni.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

Le vicende narrate in questo romanzo di John Verdon si svolgono tutte all'interno degli Stati Uniti. L'omicidio della sposa è avvenuto in una cittadina non lontano da Albany e New York.

L'ex poliziotto in pensione, Dave, vive a Walnut Crossing (ai piedi dei monti Catskill) un piccolo paesino di campagna posizionato a nord di New York.

Dopo si reca per un brevissimo lasso di tempo (dalla mattina a prima di cena) a Palm Beach nello stato della Florida dove vive l'uomo nel cui congelatore era stata ritrovata una delle vittime. Infine tutto si conclude nello stesso luogo in cui ha avuto inizio.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

Le indagini per il nostro Dave iniziano i primi di settembre del 2009 (data precisata all'interno del romanzo).

I vari personaggi ci fanno “intuire” spesso che siamo in autunno (sia dalla temperatura non fredda e non calda, sia dalle foglie che dal verde stanno lentamente passando verso un colore tra il giallo e il rosso).

In realtà però l'omicidio della sposa il giorno delle sue nozze è stato commesso 4 mesi prima, nel maggio dello stesso anno. L'indagine dovrebbe essere iniziata un mercoledì, i giorni vengono passati in rassegna passo passo in modo molto dettagliato, si arriva almeno fino a giovedì 20 settembre.

Il tutto dovrebbe quindi essere durato poco più di un mese (incluse anche le 2 settimane in cui Dave è rimasto in ospedale).

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

I capitoli sono abbastanza brevi (quelli che non lo erano non erano comunque particolarmente lunghi), questo rende la lettura del libro particolarmente scorrevole.

Le descrizioni sia di luoghi che di personaggi sono particolarmente dettagliate. Inoltre l'autore usa pochi termini specifici e quando lo fa li spiega in modo semplice. Questo romanzo è un po' più raccapricciante del precedente.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

Il narratore come nel romanzo “L'enigmista” è omodiegetico, cioè interno alla vicenda stessa, infatti la vicenda è narrata in prima persona.infatti a narrare la storia sono i vari personaggi che intervengono nella stessa. Dunque il narratore non è onnisciente, infatti non conosce i fatti già avvenuti né quelli che accadranno in futuro.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

Le tematiche principali sono molte.

La prima è quella dei soldi (trattata anche nel romanzo “Fuga dalla follia”), infatti la donna assassinata si è appena sposata con un uomo molto ricco e importante.

Il secondo tema è quello del motivo che spinge qualcuno a diventare un serial killer. Solitamente non ci sono motivi se non la psicopatologia degli individui che commettono questi generi di crimini, mentre in questo il movente del killer è la vendetta (esattamente come nel libro “Gli occhi del buio”) nei confronti delle donne che abusavano dei bambini. Gli abusi sessuali vengono commessi sia da predatori che da predatrici anche se queste non vengono quasi mai denunciate.

L'ultimo tema importante è quello della mafia che sviluppa i suoi interessi in molte direzioni. Questo tema viene trattato anche in “Musica dura” ed in “Mentre la mia piccola dorme”.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''IL CASTIGO'': Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''

È un bellissimo libro, la trama è accattivante, scorrevole, indecifrabile fino alla fine. Il modo di scrivere dell'autore è originale e interessante, infatti John Verdon si riconferma alla grande dopo “L'enigmista”.

Il libro e le indagini sono molto dettagliate, ogni singolo particolare si incastra alla perfezione con tutto il resto ... non annoia mai anzi, riesce a catturare il lettore in un crescendo di curiosità capitolo dopo capitolo, pagina dopo pagina. È assolutamente un thriller da leggere per tutti gli amanti del genere.

L'autore, grazie alla sua abilità, riesce a mantenere un ritmo altissimo per tutto la lunghezza del libro. L'unica "pecca" che si potrebbe trovare in questo giallo è la parte troppo lunga di introspezioni psicologiche che rallentano un po' il ritmo che un buon thriller dovrebbe avere. Questo causa anche la lunghezza del libro.

Tuttavia resta quasi perfetto. Ci si affeziona al "superpoliziotto" in pensione. Lui è arguto, competente, forte, con una mente strutturata per districare gli indizi più opposti, inoltre persegue la verità a tutti i costi senza pensare alle conseguenze nè per sè nè per altri.

Il lettore si trova incollato alle pagine fin dalle prime righe, si entra nella mente del detective Gurney e si formulano ipotesi con lui, si soffre con lui, si seguono le varie piste che si presentano, così diverse tra loro.

 

+9k Lucia Raso

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Il castigo''Indice dell'Analisi del Libro ''Il castigo''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare