×

Messaggio

Failed loading XML...

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Creep Advisor''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Creep Advisor”.
  • Titolo originale: "Creep Advisor".
  • Autore: A.A.V.V.; 
  • Nazionalità Autore: Italiana;
  • Data di Pubblicazione: 2016; 
  • Editore: Escrivere;
  • Genere: Horror fiction; 
  • Pagine: 217 p., ebook; 
  • Voto del Pubblico (IBS): 4 su 5

 

DOVE COMPRARLO

Recensione del Libro “Creep Advisor” di A.A.V.V. del 2016, genere Horror fiction. Evidenzieremo il riassunto del libro “Creep Advisor”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Creep Advisor” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista. KEYWORDS: Creep Advisor, libro Creep Advisor, riassunto Creep Advisor, recensione Creep Advisor, analisi dei personaggi Creep Advisor, commenti ed opinioni di Creep Advisor.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': 

“Creep Advisor” è un diario di racconti scritti da autori differenti.

Andrea Sponticcia è nato ad Ancona nel 1992. Il suo esordio risale al 2011, quando pubblica “Lo spettrografo della Immaginazione”, seguito due anni dopo da “Danzando con i fantasmi”. Nel 2013, inoltre, ha ideato il progetto “Spoesia”, espressione autentica della sua produzione. L'anno successivo pubblica il racconto breve “Il suicidio di Spo il pagliaccio” e nel 2015 “Uova marce”. In questi anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio “Un libro amico per l'inverno” e il terzo premio al Premio Nazionale di Filosofia.

Vilma Cretti è nata ad Arco e attualmente vive a Dro con la sua famiglia, appassionata di scrittura e lettura Dopo la pubblicazione nel 2011 del romanzo “Il bene ad ogni costo”, ha iniziato a prediligere i racconti ai romanzi, ottenendo una serie di riconoscimenti, tra cui il primo premio al concorso letterario “La strega: storia di moderna emarginazione”.

Chiara Zanini è nata ad Istanbul ed è laureata in Scienze politiche a Venezia, dove vive. Particolarmente interessata al fantasy, ai racconti storici e alla fantascienza, ha scritto soprattutto racconti che sono poi diventati parte di diverse antologie. Ha inoltre partecipato a molti concorsi con successo, come “Parole in corsa- edizione di Venezia” e “Utopia”.

Mariachiara Moscoloni, nata a Roma nel 1972, è laureata in legge, ma ha abbandonato la professione di avvocato per dedicarsi alla scrittura. Ha pubblicato il premiato romanzo “Il Grimorio del Lago” e racconti dalle tinte horror, come “ Il letto di Procuste” e “Helter Skelter” premiati in occasione di vari concorsi.

Laura Collinelli lavora presso una gelateria, ma ha la grande passione della lettura e della scrittura, attività quest'ultima a cui si è dedicata solo a partire dagli ultimi anni.

Barbara Poscolieri è una ragazza appassionata di scrittura e lettura che negli ultimi anni si è dedicata soprattutto al fantasy, pubblicando romanzi come “Ombra e magia” del 2013 , “Polvere di fata” del 2017 e “Crash” dello stesso anno.

Maria Benedetta Errigo è una giornalista, laureata in scienze delle comunicazioni internazionali, interessata a temi mistico-esoterici, legati soprattutto alle storie dei Templari e alla stregoneria. Ha pubblicato racconti come“Lei è me” e romanzi come “Streghe della Luna”. Ha vinto il concorso “Parole nel Cassetto”.

Salvatore Stefanelli è nato nel 1963 a Napoli. Ha all'attivo ben 40 pubblicazioni, tra racconti e romanzi e ha ottenuto diversi riconoscimenti, come il Trentesimo Premio WMI.

Daniela Iannuzziello è nata in Basilicata nel 1989 . Laureata in storia dell'arte, lavora nell'ambito del web e della pubblicità. Ha scritto molti racconti sin da ragazzina e questa è la sua prima pubblicazione.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Ad introdurre e a fungere da cornice alle storie è Virginia, che si rivolge direttamente al lettore in qualità di reporter per la casa editrice “Escrivere”. I racconti che la ragazza riporta sono tutti su fantasmi e morti misteriose. Insomma, un vero e proprio viaggio all'insegna del brivido!

Il primo racconto, intitolato “Case stregate” è ambientato ad Apecchio, nelle Marche, precisamente in un parco, chiamato “Parco di Velluto”, in cui a parlare è un ragazzo. Il suo è un vero e proprio monologo che ripercorre le sue sofferenze passate e, in un certo qual modo, le rivive, circondato da fantasmi del passato che assistono alla sua terribile confessione.

Il secondo racconto, “La dama del lago” è ambientato, invece, nei pressi del Lago di Toblino, a Trento. Protagonista è una maestra in gita con le sue colleghe e i suoi piccoli studenti. Un giorno viene attratta da qualcosa che si muove nell'acqua, che si rivela essere la Dama del Lago, desiderosa di essere ricordata dai vivi. Allora la protagonista decide di ritornare al lago da sola e di commemorare il ricordo della dama.

“La dama di pietra” ha una location molto suggestiva: il castello di Duino, a Trieste. Protagonista è Lidia, fotografa, che segue il suo compagno giornalista, Roberto, al castello di Duino, famoso per essere infestato da spettri. Qui vengono accolti da una guida che si accorge sin da subito del rapporto molto singolare tra i due fidanzati: Roberto picchia Lidia e la umilia continuamente. Grazie anche all'aiuto della donna, Lidia riuscirà a riscattarsi e a trovare nella dama di pietra (Esterina) una compagna di viaggio, una donna che ha patito le sue stesse sofferenze e con la quale terminerà il suo viaggio terreno.

“La giostrina maledetta” verte sulla conturbante storia di un ospedale psichiatrico infantile sito ad Agnuscello, a Ferrara. Qui si odono ancora risate e vocine di bambini dimenticati, che sono morti in solitudine e tra ingiusti dolori.

Il racconto successivo si intitola “I falchi e i misteri di Teodorano”, in Emilia Romagna. Protagonisti sono i ragazzi di un gruppo scout che accompagnano i bambini presso un cimitero infestato da fantasmi che cercano di trarre con sé una bambina, Clarissa, per un curioso caso di omonimia.

“Il boia di Roma” è ambientato a Ponte Sant'Angelo, a Roma. Protagonista è Alberto, un barista che racconta ad una cliente abituale la storia del boia che era solito decapitare gente innocente, soprattutto donne e bambini. La donna, tuttavia, dovrà fare i conti con una terribile scoperta...

Anche il racconto successivo, “Costanza”, è ambientato a Roma. Costanza è il nome di un fantasma, ma anche della protagonista della storia, sua nipote che, incuriosita dalla storia misteriosa della sua parente, si reca nell'abitazione in cui oramai non vive che uno spettro. Si renderà preso conto che la sua strada si incrocerà con quella della sua defunta zia.

A seguire, “Tiberina- La processione eterna”, racconto inquietante in cui due amici invocano una processione di fantasmi pronti ad assalirli. Tuttavia, questa esperienza li renderà più uniti.

“Attimi d'rorrore eterno”, invece, è ambientato a Napoli, città che ospita lo spirito di una donna uccisa nel lontano '500 e che vaga alla ricerca del suo antico amante. Tuttavia, il lettore rimarrà sorpreso nello scoprire che il confine tra mondo ultraterreno e terreno è totalmente assente.

Infine, “Benvenuti a Craco”, storia ambientata in un paesino lucano apparentemente disabitato, i cui spettri vanno alla caccia forsennata di nuovi “cittadini”.

 

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

Tra tanti personaggi interessanti, ce ne sono alcuni degni di menzione: -Amelia, protagonista del racconto “La dama del lago”. Ragazza dotata di grande sensibilità, è uno dei pochi personaggi ad entrare in sintonia con un fantasma, tanto da comprenderne le volontà e i bisogni.

- Roberto, uno dei personaggi principali de “La dama di pietra. Uomo crudele, violento, la cui insicurezza si manifesta nell'umiliare la sua compagna, picchiandola e schernendola. Afferma di non credere ai fantasmi, ma in realtà è profondamente inquieto.

- Lidia, compagna di Roberto. Insicura, infelice, convinta che il suo destino sia accanto a Roberto, grazie alla dama del lago troverà la sua salvezza e la sua pace.

- Alberto, protagonista de “Il boia di Roma”. Si tratta di un personaggio apparentemente gentile, affabile, interessante, nonostante sia un barista come tanti. La sua cortesia, tuttavia, nasconde subdolità e, soprattutto, un'identità inquietante.

- Costanza, protagonista del racconto omonimo. È uno dei personaggi più interessanti della raccolta, in quanto caparbia, curiosa e coraggiosa. Costanza, infatti, osa scoprire la verità sul fantasma della sua antenata, nella quale si identificherà.

- Sergio, divertente protagonista di “Attimi di orrore eterno”. La storia è condotta interamente da un punto di vista maschile, tra pulsioni sessuali incontrollabili, imprecazioni e situazioni imbarazzanti. Insomma, Sergio è un personaggio spontaneo in grado di far sorridere il lettore.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

I luoghi in cui le vicende si svolgono sono descritti accuratamente attraverso una pianta e delle informazioni tratte da Wikipedia, insomma, in perfetto stile recensionistico. Si tratta di castelli, paesaggi desolati, case diroccate e disabitate, laghi e edifici abbandonati. Le città in cui sono siti questi luoghi sono Apecchio, Trento, Trieste, Agnuscello, Roma, Napoli e Craco.

La scelta da parte degli scrittori è stata sapiente, dal momento che evocano situazioni e persone lontane, tempi andati e senso di abbandono.

Inoltre, le storie sono corredate di materiale fotografico, così da permettere al lettore di avere una visione più chiara dei luoghi.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

Le storie narrate si svolgono in età contemporanea; tuttavia, la presenza di personaggi provenienti da altre epoche permette al lettore di confondere spesso il passato con il presente.

Ad esempio, La Dama del Lago e La Dama di Pietra provengono da epoche lontate, così come i fantasmi dei bambini dell'ospedale psichiatrico de “La giostrina maledetta”, del boia di Roma e di Costanza De Cupis e di Maria, amante di Sergio. Approssimativamente, tutti i fantasmi risalgono ad età comprese tra il '500 e il '900. Di epoca più remota, invece, sarebbero i fantasmi di “Tiberina- La processione eterna”.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

La struttura della raccolta è molto particolare: vi è infatti una cornice, costituita dal diario di Virginia, personaggio fittizio il cui scopo è semplicemente quello di raccogliere le testimonianze e riportare i racconti (infatti non ha un ruolo attivo nelle narrazioni), introducendo ogni storia. All'introduzione di Virginia segue la descrizione geografica e culturale del luogo di ambientazione.

Lo stile adoperato dagli scrittori è molto scorrevole, intrigante e atto a lasciare il lettore col fiato sospeso.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

A raccontare le storie è sempre il protagonista di ogni vicenda, alternando spesso un punto di vista maschile a uno femminile.

Questo espediente permette al lettore di immedesimarsi perfettamente nel ruolo del personaggio principale. La conduzione della storia in prima persona, inoltre, rende la lettura più incalzante e interessante.

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

Le tematiche trattate di certo non possono essere riconducibili alla sfera moralistica, in quanto l'intento degli autori è semplicemente quello di mantenere desta l'attenzione del lettore e di lasciarlo in bilico, tra la paura e la razionalità.

Quindi direi che la paura rappresenta il tema portante che connette tutte le storie. Essa si impadronisce dei protagonisti, terrorizzandoli, ma anche facendo emergere lati nuovi del loro carattere. In secondo luogo, il coraggio. Servendosi del loro coraggio, ad esempio, i due amici de “La processione eterna” riusciranno a scacciare i fantasmi e a portare a termine la loro missione.

Inoltre, in ogni storia horror che si rispetti, non può mancare la componente amorosa: l'amore, tuttavia, regna sovrano sia tra i vivi che tra i morti, generando situazioni del tutto inaspettate. Un esempio significativo è il triangolo Sergio-Adriana e Maria: Sergio è fortemente attratto da Adriana e viceversa. Nel momento in cui la loro relazionesembra concretizzarsi, subentra Maria, per cui Sergio prova un amore recondito, quasi lontano, che finalmente emerge e avrà un finale aspettato.

Il primo racconto, invece, si distingue da tutti gli altri in quanto incentrato sulla violenza sessuale e fisica: il protagonista racconta del trauma subito in passato, ma al contempo rivela la sua terribile nuova identità, passando da vittima a carnefice.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''CREEP ADVISOR'': Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''

Questa raccolta merita di essere letta. Gli scrittori sono senza dubbio di talento e mi ha colpito sin da subito la loro capacità di infondere inquietudine, terrore e senso di vuoto. Alcuni racconti mi hanno portato a riflettere su quanto la vendetta possa essere corrosiva o possa portare alla follia omicida.

Allo stesso tempo è stata una lettura di piacere, da amante dell'horror quale sono! Lo stile è incisivo, di grande efficacia e i racconti sono ben assemblati, talvolta sembrano essere perfettamente connessi. E poi ho un debole per le storie sui fantasmi e sugli amori perduti, infatti ho trovato le storie sulle donne molto affascinanti. Spesso morte in solitudine, perchè tradite o uccise, mi hanno portato a pensare a Dante, a Costanza d'Altavilla o Piccarda Donati, donne costrette a subire un patriarcato opprimente e terribile. La morte è stata quindi una conseguenza quasi naturale.

Consiglio la lettura di questa raccolta a chi desidera calarsi in un'atmosfera altra, fuori dal tempo e dallo spazio, una storia di non- vivi e non sempre di morti, di gente che vaga ancora nel limbo, alla ricerca di qualcosa che è andato perduto e che non è detto che non possa più tornare.

 

Marigiusy Digregorio

+20k M.R.

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Creep Advisor''Indice dell'Analisi del Libro ''Creep Advisor''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare