Recensione ''Cercando Grace Kelly'' (Libro di Michael Callahan) - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Cercando Grace Kelly''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Cercando Grace Kelly”.
  • Titolo originale: "Searching for Grace Kelly".
  • Autore: Michael Callahan;
  • Nazionalità Autore: Statunitense;
  • Data di Pubblicazione: 28 Giugno 2016;
  • Editore: Piemme;
  • Genere: Narrativa femminile;
  • Pagine: 343 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4 su 5.

 

DOVE COMPRARLO:

 

Recensione del Libro “Cercando Grace Kelly” romanzo d’esordio di Michael Callahan del giugno 2016, genere narrativa femminile. Evidenzieremo il riassunto del libro “Cercando Grace Kelly”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Cercando Grace Kelly” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'':

Michael Callahan è contributing editor di Vanity Fair e conosce New York come le sue tasche.

Questa sua passione per la Grande Mela traspare chiaramente dal suo romanzo “Cercando Grace Kelly” arrivato in Italia grazie ala casa editrice Piemme.

L’idea di questo romanzo è nata grazie all’articolo che ha deciso di scrivere sul famoso Brabizon per la rivista per cui lavora.

Tre libri sono stati fondamentali per le sue ricerche: “The New York Chronology” di James Trager; “The Fiction Factory” di Quentin Reynolds e “New York Fashion: The Evolution of American Style” di Caroline Reynolds Milbank.

Questo è il suo primo romanzo, opzionato da Endemol per il cinema.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

È l’estate del 1955 e tre ragazze arrivano a New York da tre angoli diversi d’America per seguire le proprie aspirazioni.

Come tutte le ragazze del Barbizon Hotel, anche Laura è affascinata da Grace Kelly, che del Barbizon è considerata il simbolo per eccellenza, fin da quando vi aveva vissuto all’inizio della sua carriera.

Lo stesso avviene per Dolly e Vivian, che, come Laura, giungono a New York nell’estate del 1955 in cerca del loro posto all’interno dell’alta società americana.

Laura lavora nella redazione di Madamoiselle, una rivista di moda, ma il suo sogno nel cassetto è diventare una scrittrice professionista.

Dolly fa la segretaria, ma ciò che desidera più di ogni altra cosa è sposare l’amore della sua vita, che peraltro non ha ancora incontrato.

Vivian vende sigari in un locale notturno ma vorrebbe fare la cantante.

Mentre Laura attirerà l’attenzione di un ricco scapolo americano, pur continuando a pensare a Pete, un giovane scrittore che le ha infiammato il cuore, Vivian dovrà fare i conti con un amante piuttosto violento.

Dolly invece, continuerà a sognare il grande amore e un romantico matrimonio in stile fiabesco.

Le vite di queste tre donne si intrecciano proprio al Barbizon e da lì iniziamo a vivere una serie di avventure grazie alle quali ci affezioneremo a loro e le conosceremo meglio.

E se la frenesia della vita di società degli anni ’50 fa da sfondo all’intero romanzo, il finale improvviso la conclude, sigillando così le scelte delle protagoniste.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

Come anticipato le protagoniste sono tre ragazze molto diverse tre loro che si troveranno a vivere un’incredibile estate a New York, Laura, Dolly e Vivian.

- Laura viene da Greenwich, una piccola cittadina inglese, e per lei New York rappresenta un vero e proprio trampolino di lancio. Selezionata da una delle più importanti riviste femminili d’America, Laura è determinata ad ottenere un posto fisso all’interno del giornale; il suo sogno è quello di diventare una scrittrice, e lavorare presso un importante rivista significherebbe già iniziare la lenta scalata verso il successo.

Cresciuta con una madre attenta alla forma e al bon ton, Laura si può definire una precisina, una di quelle donne sempre ben vestite e composte, senza mai un capello fuori posto. New York rappresenta una fuga dalla sua vecchia vita, da una madre assillante e oppressiva, e la giovane inizia piano piano a riscoprirsi e reinventarsi.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Conosce il ricco e ambito scapolo Box Barnes e da subito si sente attratta da lui, bello e impossibile.

Laura è tra le tre la protagonista che ho preferito, perché è sempre ponderata, attenta, non è mai di troppo e rispecchia pienamente il modello di donna dell’epoca. Anche quando è combattuta – e vedrete che lo sarà – alla fine riuscirà sempre a scegliere l’opzione più giusta.

- Dolly, prima amica di Laura nella nuova città e sua compagna di stanza, è golosissima (spesso il cibo per le i è una valvola di sfogo), aspira a diventare una segretaria e in cuor suo spera di trovare il famigerato principe azzurro. È sempre pronta a divertirsi, possiede la giusta dose di sfacciataggine, sa reagire alle delusioni.

A volte l’ho trovata eccessiva e forse proprio per certi suoi atteggiamenti non sono riuscita ad apprezzarla pienamente.

- Vivian è una vera e propria star, attira le attenzioni di tutti ovunque va e lascia dietro di sé una scia di uomini adoranti. Il suo fascino inglese e i suoi capelli rossi sono le armi più potenti che ha.

Il suo sogno è quello di diventare una famosa cantante, ma per il momento si accontenta di servire sigari presso uno dei locali più chic di Manhattan, lo Stork.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

“Cercando Grace Kelly” è ambientato nella splendida città di New York, molto amata dallautore che riesce a far emergere questa sua passione in ogni pagina del libro, che si rivela ricco di magia e di atmosfere deliziosamente tratteggiate, in grado di calamitare l’attenzione del lettore e di farlo immergere nelle località più glamour e nei posti più chic nella New York della metà degli anni ’50.

Esce sulla veranda e ammira New York, la splendida, meravigliosa, inebriante New York che brulica di vita, una storia dietro ogni minuscola finestra illuminata: qualcuno, qualcosa, cuori spezzati e trionfi e gioia e dolore e stupidità e tristezza e sesso e risate e tradimento e solitudine.

Il romanzo è ambientato per la maggior parte del tempo all’interno del Barbizon Hotel, famoso per la gran quantità di celebrità passate di lì, dove le tre protagoniste vivono.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

In “Cercando Grace Kelly” ci troviamo esattamente alla metà degli anni ’50, negli anni d’oro per il cinema, per il progresso, per l’arte. Con le tre protagoniste vivremo alcuni mesi delle loro vite, da giugno fino a dicembre, durante i quali impareremo a conoscerle e apprezzarle.

L’unico salto temporale è alla fine del romanzo, nell’epilogo, quando le protagoniste si ritrovano ad un anno di distanza. Questo ci permette di sapere cosa ne è stato di loro e quali sono state le conseguenze delle scelte che hanno compiuto.

Questo periodo storico è stato inoltre padre di moltissime celebrità, come Grace Kelly, da cui il romanzo prende il titolo.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

Lo stile di Callahan è appropriato, conforme al tipo di storia raccontata, giusto e calibrato.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

La ricostruzione delle atmosfere e delle ambientazioni è molto realistica, addirittura magnetica, e leggendo mi sembrava di essere immersa in quella New York che tanto mi sarebbe piaciuto vivere.

Così come le tre protagoniste, sapientemente tratteggiate nei loro caratteri così diversi tra loro, ma che hanno in comune le stesse aspirazioni e desideri che può avere anche una giovane donna del nostro tempo.

Il lettore è conquistato dalla pulizia dello stile e dalla sorprendente fluidità degli eventi narrati.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

In “Cercando Grace Kelly” troviamo un narratore esterno. La narrazione infatti è in terza persona e questo rende possibile la conoscenza lenta ma approfondita di ciascuna delle protagoniste, molto diverse tra loro e con un carattere ben definito ed intransigente.

Non c’è una precisa divisione del narratore, infatti il suo punto di vista si sposta da una protagoista all’altra anche all’interno dello stesso capitolo, anche se quello di Laura possiamo dire che rimane predominante rispetto al punto di vista delle altre due ragazze.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

“Cercando Grace Kelly” è un romanzo malinconico, sentimentale, nel quale le donne si affrancano dagli obblighi per vivere come vogliono.

Amore e scoperta, nuove possibilità e crescita interiore, libertà e senso di appartenenza, sogno e illusione, il mondo raccontato in questo libro è immenso e pieno di echi!

Anche la città di New York ha un rolo importante per quel che riguarda il messaggio che l’autore ci vuole dare. Infatti New York è da sempre associata ai sogni più grandi, ai desideri più forti e a volte inespressi, e questo libro è una riproduzione fedele di quello che rappresentava allora questa città.

Quante persone andavano lì in cerca di fortuna, di una seconda opportunità, di una rivincita o semplicemente sperando di migliorare la propria condizione.

Callahan ci fa vivere le ambizioni di tre giovani donne e ci fa vedere attraverso i loro occhi com’era la società benestante, fatta di lusso, di glamour, di esagerazioni e di divertimento.

Spicca anche, a mio avviso, l’urlo femminile dell’autonomia: il volersi liberare dalle catene della formalità, andare contro il pregiudizio per realizzare i sogni, avere una propria indipendenza economica.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''CERCANDO GRACE KELLY'': Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''

Tre protagoniste, una New York da sogno, gli anni ’50 e il loro fascino intramontabile.

“Cercando Grace Kelly” è l’esordio di Michael Callahan, un esordio particolare nel quale si evince la sua profonda conoscenza di una città come New York, ma anche di certe peculiarità storiche che vi faranno credere di esser stati catapultati negli anni ’50.

L’autore rende Grace Kelly un concetto, un ideale, uno stile di vita, lo stesso che vorrebbero seguire le tre protagoniste. Ma la genialità di Callahan è nel farci vivere New York in tre modi, con tre punti di vista differenti, mostrandoci la sua bellezza, i suoi chiaroscuri, quel mondo alla scoperta della modernità e della libertà.

Una storia molto dolce a tratti anche triste ma allo stesso tempo piena di voglia di fare, di cercare e di migliorarsi. Tre belle protagoniste con le loro scelte, le loro illusioni e la loro bellezza ognuno a proprio modo sceglierà la strada che desidera... e gli eventi finali, spiazzanti e commoventi, lasciano nel cuore il desiderio che la vita sia, più che di ogni altra cosa, piena di speranza.

“Cercando Grace Kelly” è un romanzo adatto a tutti, soprattutto se amanti della minuzia e delle descrizioni. Scorrevole, diretto, emozionante. Uno di quei libri che da cui è difficile staccarsi!

 

+27k Melissa Radice

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Cercando Grace Kelly''Indice dell'Analisi del Libro ''Cercando Grace Kelly''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare