Recensione ''A Japanese touch for your garden'' (Libro di Kiyoshi Seike, Masanobu Kudo, David H. Engel) - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''A Japanese touch for your garden''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “A Japanese touch for your garden”.
  • Titolo originale: "A Japanese touch for your garden".
  • Autore: Kiyoshi Seike, Masanobu Kudo, David H. Engel;
  • Nazionalità Autore: Giapponese;
  • Data di Pubblicazione: Prima edizione, 1980. Ultima edizione, 2008, Giappone;
  • Editore: Kodansha;
  • Genere: Libro d'arte;
  • Pagine: 94 p., rilegato
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,00 su 5.

 

DOVE COMPRARLO:

 

Recensione del Libro “A Japanese touch for your garden” di K. Seike, M. Kudo, D. H. Engel del 2008, genere Manuali. Evidenzieremo il riassunto del libro “A Japanese touch for your garden”, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “A Japanese touch for your garden” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'':

Kiyoshi Seike (1918-2005) fu uno dei più importanti designer di giardini giapponesi, avendo progettato molti giardini privati e pubblici.

Formatosi nelle università di Tokyo Academy of Fine Art e Tokyo Institute of Technology, fu anche professore alla Tokyo National University e nella Tokyo Institute of Technology.

Scrisse questo libro insieme a Masanobu Kudo (1924), noto designer di giardini, che dopo aver studiato storia asiatica all'Università di Kyoto, fondò la famosa scuola Ohara di Ikebana, che insegna l'arte di composizione floreale giapponese.

David H. Engel, architetto paesaggista e autore di Japanese Gardens for Today, ha progettato diversi giardini privati e pubblici, incluse le creazioni per la Gulf States Paper Corporation e le opere sui terreni Rockfeller.

Questi autori, formatisi sia a partire da studi ufficiali, sia attraverso la trasmissione orale dell'arte del giardino giappponese, hanno creato un'opera illustrata dal fotografo Sadao Hibi, allo scopo di diffondere le proprie conoscenze al pubblico professionista e amatoriale, amante della cultura e dell'arte dell'Asia che desidera cimentarsi o ampliare le proprie conoscenze sul tema della progettazione e creazione del verde.

Il rinomato fotografo Sadao Hibi, membro della Japan Professional Photographers Society, è specializzato nell'architettura tradizionale giapponese e in giardini.

Il suo intento nelle opere è stato quello di permettere a chi vede le sue fotografie, di poter immergersi nella cultura e nell'arte giapponese della manifattura;

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Il testo illustra ogni aspetto del design del giardino giapponese: dalla storia, alle regole estetiche, alla progettazione e realizzazione.

Con enfasi sulle immagini per illustrare ogni elemento del giardino e far comprendere pienamente la sua filosofia, molto lontana dall'impostazione occidentale, il libro utilizza le opere dei grandi maestri del passato per spiegare ogni dettaglio, fino allo studio della collocazione e la tipologia delle rocce da utilizzare all'interno dello spazio compositivo.

Sono elencati anche i tipi di piante da far crescere, spaziando nelle diverse tipologie di ambiente da ricreare.

Il giardino giapponese, da sempre emblema di perfezione del disequilibrio della natura, risulta essere creato secondo prinicipi di semplicità e unicità che riportano il visitatore a meditare sulla propria esistenza e sulla vita eterna della natura.

Questo non è ottenuto con una casuale disposizione e progettazione dell'area destinata al verda, ma è frutto di un'attento studio e pianificazione da parte del designer, che deve essere a conoscenza anche delle tecniche di manuntenzione delle piante e della costruzione dei diversi tipi di recinzione.

Questo libro è allo stesso tempo un testo d'arte e un manuale semplice ma completo ed esauriente, in cui le spiegazioni sono chiare e facilmente assimilabili perchè sempre accompagnate dalle oppurtune immagini e piani di design.

Una parte non limitata è stata dedicata alle fonti d'acqua da poter inserire all'interno dello spazio del giardino, dai laghetti alle cascate.

Inoltre vengono elencate le diverse modalità di creare passaggi e piccoli sentieri tramite la pavimentazione di alcune aree e infine vengono elencati i maggiori gruppi e tipologie di decorazioni presenti all'interno del giardino giapponese, insieme alla loro collocazione.

Infine grazie alle innumerevoli fotografie di case tradizionali è possibile vedere gli effetti ottici e avvertire l'atmosfera che comunicano questi spazi, costruiti in legno e direttamente legati alla natura.

Il lettore può così immergersi nel mondo meditativo tipico dei monasteri zen o delle antiche case padronali e dei parchi, dove i visitatori erano soliti passeggiare e meditare sull'esistenza umana.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

Non vi sono personaggi in quanto non è un romanzo, ma uno straordinario esempio di architettura del paesaggio e di giardinaggio.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Il libro raccoglie una grande varietà di giardini giapponesi di diverse epoche e stili.

Dal giardino interno alle case e piccolo, al giardino zen secco fatto di roccia, al giardino verde con elementi d'acqua.

Sono anche elencati giardini costruiti all'estero. In questo modo, il lettore può avere accesso a luoghi, sia privati sia pubblici, che solitamente se si vive nel mondo occidentale, è difficile raggiungere se non dopo una lunga ricerca e un viaggio non indifferente.

I luoghi descritti sono paesaggi meditativi con diversi significati simbolici e religiosi al loro interno e sono collocati in diverse aree del Giappone.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

I giardini riportati da questo testo appartengono a diversi periodi storici e per questo sono emblemi di diversi stili e idee, alcuni sono molto antichi come quelli dei templi, altri sono stati costruiti in epoche più vicine alla nostra.

Il manuale in questo modo permette di confrontare le differenti modalità di creazione e gli effetti che possono creare. Tuttavia questa è un opera che analizza gli ambienti in chiave contemporanea, perchè è di pubblicazione recente.

Gli autori infatti sono tutti vissuti dopo il 1900 e hanno analizzato luoghi ancora esistenti e conservati, tra i quali molti sono anche accessibili al pubblico;

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Lo stile di scrittura di questo libro è molto semplice e coinciso. Il testo prevede spiegazioni accessibili anche a chi non è esperto della materia.

Le spiegazioni sono chiare e brevi, accompagnate da molte immagini esplicative, con didascalia. Il testo non si dilunga mai in descrizioni troppo complesse, ma viene spesso interrotto da fotografie e progetti di design.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Non vi è un narratore, ma una descrizione dei magnifici giardini creati.

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Le tematiche trattate nel libro sono: le tipologie di giardino giapponese (il giardino privato, il giardino di roccia, il giardino verde e con acqua); gli elementi (rocce, decorazioni, acqua, costruzioni con il bamboo, piante utilizzabili, tecniche manuali).

Inoltre nell'appendice si trovano suggerimenti sui tipi di giardini tradizionali da visitare durante un viaggio in Giappone e all'estero.

Nello specifico vengono trattati gli effetti visivi che sono stati creati nei giardini citati dal testo, il legame con la natura circostante, la collocazione di ogni elemento, le sue proprietà, le dimensioni opportune, gli errori più comuni e le giuste disposizioni, le combinazioni di rocce, l'atteggiamento da mantenere quando si progetta e si considerano le qualità degli elementi utilizzati nel design.

... ancora, i diversi tipi di pavimentazione, le lanterne con forme e materiali distinti, le statue dei Buddha, le piccole torri e i segnali, i contenitori d'acqua, le tipologie di cascate e laghetti, i ponticelli, le recinzioni e le loro modalità di costruzione con il bamboo.

... e poi anche i sentieri e la forma opportuna delle pietre che li costituiscono, la disposizione di queste ultime, le piante, l'erba, gli alberi che possono essere utilizzati, le loro principali forme caratteristiche, incluso il muschio, il layout per piantare il verde.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''A JAPANESE TOUCH FOR YOUR GARDEN'': Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''

Io sono una studentessa di design del Giardino giapponese e questo era uno dei libri richiesti per la mia formazione.

Non essendo ancora stata in Giappone non ho avuto la possibilità di vedere con i miei occhi i giardini tradizionali ma grazie a manuali come questo, ho appreso con facilità i principi che devo seguire quando devo progettare uno spazio.

Ciò è stato reso possibile dal fatto che le semplici spiegazioni si alternano a immagini grandi e di alta qualità, per questo motivo questo libro è da considerare come fondamentale nella formazione di chiunque voglia iniziare un percorso come il mio, o semplicemente poter interessarsi senza particolare fatica ai principi ma anche alle curiosità che ci sono dietro la bellezza di questi giardini, che appaiono molto naturali, ma solo grazie allo studio attento dei principi e dei particolari che permettono di creare un effetto non artificiale e benefico.

È un libro molto valido perchè descrive anche gli errori che si possono commettere per esempio nella disposizione delle rocce, ma credo che mi abbia dato moltissimo aldilà dello studio perchè mi ha permesso di approfondire la cultura giapponese nelle "piccole cose" e nel suo rapporto molto stretto e armonico con la natura e l'arte;

 

COMMENTA questa Recensione del Libro ''A Japanese touch for your garden''Indice dell'Analisi del Libro ''A Japanese touch for your garden''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare