Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Innocenti bugie''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Innocenti bugie”.
  • Titolo originale: "Little White Lies".
  • Autore: Lesley Lokko;
  • Nazionalità Autore: Scozzese;
  • Data di Pubblicazione: 6 Maggio 2014;
  • Editore: Mondadori (collana Omnibus);
  • Genere: Contemporaneo;
  • Pagine: 568 p., rilegato; 
  • Voto del Pubblico (IBS): 4 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': 

Lesley Lokko, scozzese, è nata nel 1964 ed è per metà ghanese. Cresciuta in Africa, ha studiato negli Stati Uniti e in Inghilterra.

Ha fatto un bel po’ di cose prima di diventare una scrittrice - la cameriera, l’operaia kibbutz, la responsabile ufficio prima di decidere che voleva essere un architetto (tra molte altre cose!).

Le ci sono voluti sette anni per diventare un architetto e praticamente non appena ha finito gli studi, ha cambiato idea.

È una scrittrice a tempo pieno ormai da quasi dieci anni e anche se a volte (non molto spesso) le manca l'emozione di costruire e progettare spazi, adora quello che fa.

Una delle cose che preferisce dell’essere una scrittrice è che si può scrivere ovunque.

Vive quasi contemporaneamente a Johannesburg, Londra, Accra e di Edimburgo e, anche se spende un sacco di tempo negli aeroporti, è lì che molte delle sue idee iniziano a diventare romanzi.

Più di ogni altra cosa, il vivere in due o tre posti, che sono molto diversi gli uni dagli altri le ha insegnato che, nonostante tutto, sotto sotto, la gente è più o meno la stessa in tutto il mondo.

“Amore e amicizia, segreti e bugie, passione e gelosia, la redenzione e la vendetta ... siamo tutti mossi dalle stessi, emozioni molto umane. Per uno scrittore, non c'è ispirazione megliore ... e spero si veda!” Lesley

Con Mondadori ha pubblicato “Il mondo ai miei piedi” (2004), “Cieli di zafferano” (2005), “Cioccolato amaro” (2008), “Povera ragazza ricca” (2010), “L’estate francese” (2011), “Un perfetto sconosciuto” (2012) “Una donna misteriosa” (2013) e “Innocenti bugie” (2014) con un ottimo successo di pubblico.

Il suo sito è www.lesleylokko.com

La sua pagina Facebook www.facebook.com/lesleylokkoauthor.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Annick, Rebecca e Tash, sono tre amiche inseparabili, provengono da famiglie molto diverse.

Tutte e tre si sono conosciute in un College esclusivo.

Annick, figlia di una bellissima modella francese e del presidente del Togo; Rebecca, figlia di un banchiere ebreo tedesco, emigrato in Inghilterra durante il Nazismo e di una donna molto più giovane di lui; Tash, di origini russe, figlia illegittima, che farà di tutto per sfuggire alla povertà della sua infanzia.

“Migliori amiche per sempre”, per suggellare la loro amicizia si faranno tatuare sulla mano un triangolo racchiuso in un cerchio, le cui punte rappresentrano loro tre per sempre unite, insieme. Passono gli anni e ognuna prende una strada diversa perchè uno sgradevole episodio avvenuto durante una festa interromperà bruscamente la loro intesa perfetta.

Rebecca si sposa con un uomo molto più grande di lei, approvato dalla famiglia, che in seguito risulterà un amore di breve durata.

La vita di Annick è distrutta dall’omicidio dei suoi genitori durante un colpo di stato, deve scappare a Parigi e finisce per diventare una receptionist in un albergo di quart’ordine.

Tash, l’unica priva di bellezza e con scarse possibilità economiche, con la sua intelligenza e fame di potere, mette in piedi in pochi anni un’azienda online che le porta successo e ricchezza.

Dopo tanti anni le tre amiche riescono a ritrovarsi e a perdonarsi; inizia così una giostra di matrimoni, figli, inganni, tradimenti e bugie...

Tash, presa da manie di grandezza compra una bellissima casa dall’altra parte del mondo, vuole dimostrare di non essere inferiore alle amiche, credendo che la realizzazione personale si misuri con i beni materiali.

Durante la prima vacanza da lei organizzata, per riunirsi con le sue amiche, Tash si offre di fare la babysitter ai figli delle amiche ma qualcosa andrà storto.

Sentimenti mai espressi salgono prepotentemente a galla, tutti i nodi vengono al pettine, anche se nnon è tutto chiaro come sembra.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

Sono molti i personaggi di “Innocenti bugie”, le protagoniste principali sono Annick, Rebecca e Tash.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Annick, figlia di una bellissima modella francese e del presidente del Togo ha passato la vita a cercare di sfuggire alle delicate verità scottanti che riguardano il passato dei suoi genitori.

- Rebecca, è una ragazza splendida, elegante, dai modi educati e raffinati. Come quelli della sua famiglia, del resto. I genitori le concedono di frequentare un college esclusivo, quasi come a voler esaudire un capriccio, e proprio li incontrerà le due amiche.

Rebecca crescendo rappresenta la moglie perfetta che pur di compiacere il marito e gli altri, non ha mai seguito i propri desideri.

- Suo padre Lionel e sua madre Embeth si conoscono durante un viaggio di lui in Sudamerica e si innamorano. Lionel è un ricco banchiere ebreo tedesco costretto a lasciare al sua terra alla volta di Londra per sfuggire alle persecuzioni naziste.

- Infine Tash, Tatiana in realtà, di origini russe, ha fatto di tutto per scappare dalla povertà della sua infanzia. è una ragazza piena di intuito e grandi capacità imprenditoriali ma non certo bella come le due amiche. È diventata la regina ricchissima delle vendite online di prodotti di alta moda ma nonostante questo, non riesce ad avere il controllo sulla sua vita.

- Sua madre Lyudmila, è scappata dal suo paese d’origine da ragazzina in cerca di una vita migliore, e si è invece ritrovata sola, con una bambina e senza un soldo in tasca. Farà di tutto per combinare un buon matrimonio, prima per se poi per Tash, senza però riuscirci.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

Con “Innocenti bugie” conosceremo molte città da Amburgo a Caracas, da Parigi a Lomè nel Togo, da Cavezzana fino a Krylatkoe, Mosca. Questo accade perchè mentre conosciamo le tre protagoniste conosciamo anche i loro genitori, da quando si incontrarono per la prima volta fino al momento del concepimento di Annick, Rebecca e Tash.

La città attorno a cui si sviluppa la storia principale è Londra più precisamente i tre quartieri di Hampstead, Mayfair e Chelsea dove vivono le tre protagoniste da adolescenti. Da qui le ragazze si sposteranno abbastanza spesso, prima per frequentare il college poi per motivi di lavoro e personali, Londra rimane però il punto fisso al quale Annick, Rebecca e Tash continueranno a tornare.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

La parte iniziale del romanzo è un continuo saltare dal passato al presente, con il prologo posizionato nel futuro, nel momento in cui Tash si ritrova nella sua villa di Martha’s Vineyard, distrutta e impotente, consapevole che una giovane vita che le era stata affidata è scomparsa. Cos’è successo? La storia poi torna al 1993 quando le protagoniste sono adolescenti.

Da qui faremo un altro salto nel passato, negli anni ’30 dove incontreremo Lionel (padre di Rebecca) e ne seguiremo la storia fino al suo incontro con Embeth (mamma di Rebecca) nel 1963. Da questo momento in poi conosceremo anche le situazioni che hanno portato al concepimento di Annick e Tash seguendo però il normale corso del tempo.

Una volta conosciuta la storia della nascita delle tre protagoniste le ritroveremo nuovamente adolescenti e la storia continuerà fino a ricongiungersi con l’evento drammatico che abbiamo letto nel primo capitolo.

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

Lo stile della Lokko in “Innocenti bugie” è scorrevole, ricco di descrizioni dettagliate che ti coinvolgono fino a trasportarti in quegli ambienti di estrazione sociale elevata, diretto con dialoghi realistici e riflessioni di spessore. Il finale viene lasciato aperto all’interpretazione di ogni lettore.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

In “Innocenti bugie” troviamo un narratore esterno onniscente che però non anticipa nulla dei fatti ma che utilizza qualche flashback per farci comprendere meglio alcuni personaggi e le loro situazioni.

Il punto di vista del narratore cambia a seconda di chi è il/la protagonista di un determinato capitolo infatti all’inizio di ognuno di esse troviamo specificato di chi si parletà. Un espediente molto utile in romanzi come “Innocenti bugie” che sono molto ricchi di personaggi.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

In “Innocenti bugie” le storie familiari di queste tre giovani donne attraversano almeno un secolo di storia.

Trattando temi che vanno dalla tragedia dell’Olocausto ai terribili fatti politici che hanno sconvolto lo stato africano del Togo, Lesley Lokko, già nota al grande pubblico per “Cieli di zafferano”, “L’estate francese”, “Cioccolato amaro” e “Una donna misteriosa”, ci immerge nell’epopea di tre famiglie, intrecciandole tra loro e incrociandone i destini.

Storie al femminile, con tre protagoniste molto diverse l’una dall’altra, sfaccettate e tridimensionali nelle loro manie, nelle loro fragilità, nelle loro istintuali passioni.

Ma anche storie di uomini, più o meno potenti, che a quelle donne fanno da contraltare, in un turbinio di tradimenti e bugie tutt’altro che innocenti.

“Le cose non vanno sempre come si vorrebbe. Le cose semplicemente... accadono, in qualche modo. Senza che ci si rifletta molto sopra e senza che le si pianifichi... è quello che dicono sempre gli americani. Le cose brutte capitano, ma per fortuna oggi non è successo niente...

...Siamo tutti legati, che ci piaccia o no. E i segreti e le bugie, anche quelle a fin di bene, non devono far parte delle famiglie.” Annick”.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''INNOCENTI BUGIE'': Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''

“Innocenti bugie” sembra quasi una contraddizione in termini. Può una bugia essere innocente? Forse solo quando si mente all’amica che ha scelto una pettinatura che non le dona, alla zia che ci offre tutta soddisfatta dei biscotti orribili, alla collega il cui invito vogliamo declinare senza che ci resti male.

Bugie bianche, nate e morte nel giro di un minuto per evitare attriti e malumori inutili. Le bugie di Annick, Rebecca e Tash, però, sono di tutt’altra natura e di consistenza ben più pesante.

La trama di “Innocenti bugie” è originale e ricca di emozioni, anche se nella prima parte ho avuto qualche difficoltà a comprendere gli intrecci dei molti personaggi e la loro collocazione temporale.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

La seconda parte invece è molto più coinvolgente, mi ha appassionato moltissimo nei suoi risvolti sentimentali ed emotivi e mi ha regalato vari spunti di riflessione.

Il rapporto di queste tre amiche è davvero indissolubile, nonostante tutte le difficoltà che hanno passato riescono sempre a ritrovarsi, anche a distanza di anni, ed è come se non si fossero mai lasciate.

È il primo romanzo che leggo di quest’autrice ma sicurmanete ne leggerò altri perchè non ho apprezzato solo la trama e i vari intrecci ma anche lo stile della Lokko è davvero meraviglioso.

Soldi, potere, forza di volontà, amore, paure, matrimoni, figli, inganni, tradimenti, si rincorrono in ogni riga... fino all’esplodere della vera e propria tragedia, il momento in cui tutti i nodi vengono al pettine e le maschere cadono, ma le situazioni non si risolvono. Il finale è uno dei più aperti che abbia mai letto e lascia in sospeso situazioni, discorsi, rapporti, decisioni... Che sia previsto un seguito?

 

+27k Melissa Radice

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Innocenti bugie''Indice dell'Analisi del Libro ''Innocenti bugie''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Accedi per commentare