Recensione ''Follia profonda'' (Libro di Dunkler Wahn) - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Follia profonda''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Follia profonda”.
  • Titolo originale: "Dunkler Wahn".
  • Autore: Wulf Dorn;
  • Nazionalità Autore: Tedesca;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta in Germania nel 2011 e in Italia nel 2012;
  • Editore: Corbaccio;
  • Genere: Thriller;
  • Pagine: 425 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 4,48 su 5.

 

DOVE COMPRARLO:

 

Recensione del Libro “Follia profonda” di Wulf Dorn del 2011, genere Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Follia profonda”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Follia profonda” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'':

Wulf Dorn nasce a Ichenhausen, cittadina tedesca di poco più di ottomila abitanti, situata in Baviera, nell'Aprile del 1969.

Ha studiato lingue ma ha lavorato per molti anni come logopedista. In particolar modo si è occupato soprattutto di riabilitazione di pazienti con gravi psicopatologie.

Dorn appare da sempre molto appasionato alla letteratura e alla scrittura. Inizia infatti a scrivere già all'età di dodici anni vari racconti. Nel 1999 pubblica sul web il suo primo racconto intitolato “Jennifer”, classificandosi al sesto posto al concorso a cui partecipava.

Il suo esordio sul panorama internazionale, che lo consacrerà come uno dei più brillanti autori thriller, avviene però solo nel 2009 quando pubblica il suo primo romanzo dal titolo “La psichiatra”. Il libro ha fin da subito un grande successo e l'anno seguente viene tradotto in varie lingue e vende migliaia di copie in tutto il mondo.

Follia profonda” è il suo terzo libro, dopo “Il superstite” e “La psichiatra”.

Le sue opere hanno tutte come filo conduttore la psiche umana e le psicopatologie che affligono la mente umana. Recentemente sono usciti altri libri sempre dell'autore: “Il mio cuore cattivo”, “Phobia” e “Incubo”.

Attualmente Dorn vive con la moglie ed un gatto vicino ad Ulm (Germania).

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Il romanzo “Follia profonda” è ambientato nella cittadina di Fahlenberg. Il protagonista è Jan Forstner che proprio in questa città, nella clinica Waldklinic, svolge il suo lavoro da psichiatra. Sta cercando di creare un nuovo reparto di terapia infantile.

Il dottor Forstner è apprezzato e conosciuto da tutta la comunità soprattutto per aver risolto il caso della scomparsa del fratello avvenuta circa vent'anni prima.

Un giorno Jan riceve un mazzo di fiori. Inizialmente ritiene che il mazzo di fiori gli sia stato mandato da Carla Weler, giornalista con la quale lui ha una relazione e conosciuta proprio in occasione della risoluzione del caso del fratello scomparso.

Successivamente Jan trova anche un biglietto con uno strano disegno posizionato sotto il tergicristallo dell'auto e un altro ancora davanti alla porta di casa.

L'uomo inizia a sospettare di tutti quelli che gli sono vicino: da Carla alla sua segretaria ma anche a qualcuno dei suoi pazienti che magari ha bisogno di aiuto. A questo punto decide di confidare le sue preoccupazioni e i suoi pensieri ad un suo amico giornalista, il quale gli dà appuntamento per fargli delle importanti rivelazioni. Quando però non si presenta all'appuntamento e Jan prova a chiamarlo gli risponde la polizia: Nowak (il giornalista) è stato ucciso.

Jan capisce così che in realtà i "regali" provengono da un'ammiratrice segreta che ha un'ossessione morbosa verso di lui e che cerca in ogni modo di attirare la sua attenzione, arrivando per fino a commettere degli efferati omicidi.

L'unica cosa che questa donna misteriosa desidera è lui, per l'eternità. La donna sconosciuta arriva perfino a confidarsi con un giovane prete che a questo punto si trova combattuto tra il rivelare quanto gli è stato confidato da quest'ultima oppure mantenere il "segreto della confessione".

Jan non si fida di nessuno ma capisce che la sua vita è in pericolo e farà di tutto per cercare di scoprire chi è il suo stalker ma soprattutto come poter fermarlo.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

I personaggi di “Follia profonda” sono molteplici e questo serve per sviare l'attenzione del lettore sul vero colpevole.

Tutti gli indizi sembrano portare verso un sospettao per poi deviare improvvisamente verso un altro.

- Il protagonista è Jan Forstner. Questo nome è ben noto ai lettori che hanno avuto il piacere di leggere un altro libro di Wulf Dorn, “Il superstite”, dove Jan Forstenr fa la sua prima apparizione e dove si viene a conoscenza della sua storia famigliare.

Forstenr è un uomo sensibile e altruista con un profondo senso del dovere. La sua vita non è stata semplice a causa della scomparsa del fratello di cui, per molto tempo, ha creduto di esserne il colpevole. Ha sempre cercato la verità e non si è mai arreso. Vorrebbe poter aiutare gli altri e vorrebbe al tempo stesso anche lui trovare la serenità.

- L'altro personaggio di “Follia profonda” è Carla Weler, giornalista che si è occupata del caso della scomparsa del fratello di Jan. Alla fine i due hanno intrecciato una relazione. Carla è molto romantica e Jan afferma che spesso lo sorprende. Carla però è anche una donna in carriera e spesso è fuori per lavoro.

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

- Altro personaggio è il detective Rutger Stark che cerca di aiutare Jan a capire chi sia la stalker che lo ha preso di mira e prova a risolvere i casi di omicidio correlati.

- Altro personaggio importante che avrà alla fine un ruolo fondamentale è Thanner, il giovane parroco della Chiesa di San Critoforo che accoglie la confessione della stalker di Jan. Combattuto tra tradire il segreto della confessione e mantenerlo, è un uomo buono che vorrebbe poter aiutare e dare conforto alla donna che è venuta a confessarsi.

Tuttavia alla fine si scopre che Thanner, la cui vita non è stata per niente semplice, ha una doppia personalità ed è in realtà una donna, la vera autrice di tutti gli efferati omicidi.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Il libro “Follia profonda” è ambientato nella cittadina di Fahlenberg, cittadina di circa tredicimila abitanti della Renania settentrionale, in Gemania.

La vicenda si snoda in questa città tra la clinica Waldklinic dove Jan Forstenr lavora, la sua casa, la chiesa di San Cristoforo ed altri posti indefiniti della città stessa.

Tuttavia non viene dato una descrizione dettagliata dei luoghi. L'autore si concentra molto di più sugli aspetti psicologici dei personaggi, cercando di mantenere un alone di mistero fino alla fine.

La chiesa viene descritta sommariamente soprattuo attraverso odori: di pietre, di incenso freddo e di legno. La descrizione viene raccontata attraverso gli occhi di Thanner come un luogo freddo nel senso lato della parola.

Della casa di Jan sappiamo che ha un giardino e che la finestra del bagno si trova vicino all'ingresso ma abbastanza lontana da non attivare la luce collegata al sensore di movimento.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Per quanto riguarda la collocazione temporale di “Follia profonda” siamo nella stagione autunnale-invernale e ci avviciniamo alla fine dell'anno. Il tempo è cupo, un forte vento e grosse gocce di pioggia fanno da sfondo alle prime pagine del racconto.

Nel libro si fa riferimento all'anno della scomparsa del fratello di Jan Forstern, Sven, avvenuta numerosi anni prima, nel 1985. Da quell'evento sono infatti passati ben ventitrè anni, siamo quindi nel 2008.

Per cui la storia è ambientata in epoca moderna, anche se vengono riportati riferimenti ad eventi sia del passato di Forstern sia di Thanner, fondamentali per capire poi l'evolversi della storia.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Lo stile di scrittura del libro “Follia profonda” è semplice ma al tempo stesso serrato, ricco di suspance e tiene il lettore con il fiato sospeso fino alla fine. La storia è ricca di colpi di scena, in un crescendo di tensione che crea un thriller davvero avvincente e mozzafiato. I capitoli sono brevi.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Il tipo di narratore è esterno alla storia ma non è onniscente. Questo aiuta molto il lettore a calarsi nella storia e a viverla insieme con il protagonista. Anche il lettore viene così catapultato in una spirale di dubbi, incertezze e paure come quelle che vive il protagonista stesso. Ed è proprio insieme a Jan Forstern che scopriremo chi è lo stalker che lo perseguita e cosa vuole da lui.

 

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

La tematica principale di “Follia profonda” è senza ombra di dubbio lo stalking. Un tema più che mai attuale al giorno d'oggi.

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

Di solito si sente parlare soprattuto di stalking da parte di uomini verso le donne che spesso in anche recenti casi di cronaca è sfociato addirittura nel femminicidio.

L'autore in questo libro sovverte quindi ciò che siamo abituati a sentire alla tv e a leggere sui gionali e parla di uno stalking verso un uomo.

A questa tematica così interessante e attuale si intreccia il tema dell'amore e dell'ossesione che poi sfociano appunto nel morboso desiderio di stare con l'oggetto del proprio amore e in efferati omicidi pur di poter raggiungere l'obiettivo.

Dorn analizza sapientemente la mente umana e le sue psicopatologie. Ci permette di capire il punto di vista distorto dello stalker che vede tutti quanti coloro che ruotano intorno al suo oggetto del desiderio come degli ostacoli che devono essere eliminati.

L'autore ci mostra come la follia si nasconda anche tra i più insospettabili e ci fa percepire tutte le sensazioni di angoscia e paura vissute dal protagonista, che è la vittima.

Jan si sente perso, senza certezze, si sente osservato, perseguitato e senza nessuno di cui potersi fidare. Una situazione che tutte le vittime di stalker hanno provato a maggior ragione quando non sai chi è il tuo persecutore, cosa voglia e perchè lo faccia.

Un'altra tematica che lega i due protagonisti è la travagliata storia famigliare. Ciò nonostante uno è diventato un brillante psichiatra, stimato dalla comunità e che cerca di fare del bene. L'altro si è invece lasciato andare alla follia, una follia profonda.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''FOLLIA PROFONDA'': Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''

Il primo libro che ho letto di Dorn è stato “La psichiatra”. Mi era stato consigliato e prestato da un'amica e l'ho letto tutto d'un fiato. Il romanzo d'esordio è senza dubbio, come per molti autori, il suo capolavoro. Quel libro mi era piaciuto così tanto che ho deciso di cercare anche i successivi.

Devo dire che ho un pò sovvertito l'ordine leggendo prima “Follia Profonda” e poi “Il superstite”.

Ho amato profondamente il libro qui recensito tant'è che l'ho consigliato alla mia amica, quella che mi aveva fatto scoprire Dorn per la prima volta e ad altre tre.

E' piaciuto a tutte, un successo insomma!

Sarà che lo psico thriller ha avuto sempre una certa attrazione su di me, sarà che Dorn con la sua scrittura incalzante e ricca di adrenalina ti tiene incollato alle pagine fino alla fine, sarà che anche tu vieni trasportato nella storia alla ricerca di indizi per scoprire chi sia il vero colpevole, ma è come se entrassi in uno di quei labirinti fatti di siepi, pieni di vicoli senza uscita...quel labirinto è come la mente umana. Se non trovi la via giusta rischi di impazzire.

Dorn a mio avviso scrive molto bene e crea una suspance che dura per tutto il racconto, ricco di colpi di scena e di personaggi che possono sviare l'attenzione dal vero colpevole.

Insomma “Follia profonda” è un crescendo di emozioni, sentimenti e angoscia che però vale più che la pena leggere.

 

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Follia profonda''Indice dell'Analisi del Libro ''Follia profonda''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare