Recensione ''Caos'' (Libro di Patricia Cornwell) - 5.0 out of 5 based on 30 votes

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 

Recensione, Analisi, Riassunto ed Opinioni del Libro ''Caos''DATI ESSENZIALI:

  • Titolo: “Caos”.
  • Titolo originale: "Chaos".
  • Autore: Patricia Cornwell;
  • Nazionalità Autore: Statunitense;
  • Data di Pubblicazione: per la prima volta negli USA nel 2016 e in Italia nello stesso anno;
  • Editore: Mondadori (collana “Omnibus”);
  • Genere: Thriller;
  • Pagine: 344 p., rilegato;
  • Voto del Pubblico (IBS): 1,5 su 5

 

DOVE COMPRARLO

 

Recensione del Libro “Caos” di Patricia Cornwell del 2016, genere Thriller. Evidenzieremo il riassunto del libro “Caos”, l’analisi dei personaggi, i luoghi d’ambientazione, la collocazione temporale, lo stile di scrittura ed il narratore. Infine analizzeremo le tematiche trattate nel libro “Caos” con tanto di commento ed opinione del recensore articolista.

 

 

BIOGRAFIA DELL'AUTORE DEL LIBRO ''CAOS'': 

Patricia Daniels Cornwell è nata a Miami il 9 giugno del 1956. È una scrittrice statunitense, ed è discendente di Harriet Beecher Stowe, l'autrice de "La capanna dello zio Tom".

Nata con il nome di Patricia Daniels, la Cornwell è stata sposata con un docente universitario, Charles Cornwell, di cui ha conservato il cognome per firmare i romanzi che scrive.

Scrittrice ormai affermata e multimilionaria, la Cornwell - che ha fondato una apposita società, la Cornwell enterprise - è nota anche per le sue attività benefiche: tra le altre cose, l'istituzione di una borsa di studio presso l'università del Tennessee e la donazione della sua collezione di dipinti di Walter Sickert all'università Harvard.

Nonostante un'infanzia difficile e una degenza in un ospedale psichiatrico, ha avuto una lunga carriera giornalistica e dopo aver fatto l'analista informatico presso l'ufficio di Medicina Legale della Virginia, ha raggiunto il successo come scrittrice di romanzi, centrando le proprie storie poliziesche sulla figura di un medico legale donna, Kay Scarpetta, che affronta e risolve casi di omicidio, alcune volte con l'aiuto della nipote Lucy, del poliziotto Pete Marino e del compagno e poi marito, Benton Wesley (agente Fbi).

L'enorme successo di critica e pubblico dei romanzi che vedono protagonista la dottoressa Scarpetta non è stato duplicato dai romanzi che hanno per protagonisti Judy Hammer e Andy Brazil.

Sono molti i legami tra i libri di Patricia Cornwell e la sua vita privata. Kay Scarpetta e la nipote Lucy possiedono le caratteristiche e le qualità dell'autrice, come le conoscenze informatiche e di medicina legale.

Patricia Cornwell ha venduto oltre cento milioni di copie dei suoi libri, tradotti in trentasei lingue e pubblicati in più di centoventi paesi.

Patricia Cornwell è tra i fondatori del Virginia Institute of Forensic Science and Medicine e della National Forensic Academy, e membro del Comitato consultivo del Forensic Sciences Training Program presso l'OCME di New York, nonchè del McLean Hospital's National Council, dove è sostenitrice della ricerca psichiatrica.

L'autrice attualmente vive a Boston.

 

RIASSUNTO DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Seguici su:

Condividi l'articolo su:

Mercoledì 7 settembre qualcuno telefona al 911 per fare una denuncia per disturbo della quiete pubblica contro la dottoressa Kay Scarpetta (anatomopatologa).

Quando Lucy, nipote di Kay ed esperta di informatica, esaminando la telefonata pensa che a farla possa essere stato Tailend Charlie (che dal primo settembre minaccia Kay attraverso delle mail irrintracciabili).

Quella sera stessa Kay e Marino (investigatore della polizia) devono recarsi sulla scena di un crimine.

Prima di recarvisi, però, Marino è ricevuto una telefonata da qualcuno che gli ha detto di essere dell'Interpol e gli ha detto di aver ricevuto una denuncia che si riferiva proprio a quella scena del crimine verso cui stanno andando.

Invece il marito di Kay, Benton, che lavora per l'FBI li mette al corrente delle possibili minacce terroristiche in zona.

Poi Kay dice a Marino che quasi sicuramente è stato preso in giro perché l'Interpol non interviene così.

Dalla patente ritrovata vicino al cadavere la vittima sembrerebbe essere una ragazza inglese di nome Elisa Vandersteel (anche se ancora deve essere confermato).

Poco dopo Kay viene informata del fatto che anche il suo ex mentore (Briggs) è morto e secondo l'FBI la modalità dell'omicidio è simile a quella con cui è stata uccisa la Vandersteel.

Nel frattempo anche Benton ha ricevuto la telefonata di qualcuno che diceva di essere dell'Interpol e che lo ha informato dell'omicidio di Briggs quando ancora non ne era al corrente nessuno.

Poi Kay trova un'altra vittima morta in modo simile.

Da alcuni esami di laboratorio effettuati sulle vittime Kay pensa che per ucciderle siano state usate delle armi (telecomandate con dei droni probabilmente) costruite con un elemento chimico che proviene da alcuni meteoriti.

Visto che almeno due degli omicidi di cui sono a conoscenza sono avvenuti all'incirca allo stesso momento ma sono molto distanti tra loro.

Kay, Benton e Lucy iniziano a pensare che dietro tutto quello ci possa essere Carrie Grethen (una psicopatica assassina con cui avevano avuto a che fare tempo prima).

Lucy ha inoltre scoperto che alcuni di loro sono stati spiati per moltissimo tempo.

Ma non riescono a capire come Carrie abbia potuto farlo.

E sono tutti preoccupati che oltre a fare una carneficina possa anche colpire qualcuno che a loro sta molto a cuore.

 

ANALISI DEI PERSONAGGI DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

I personaggi principali presenti in questo romanzo sono quattro: Kay Scarpetta, Benton Wesley, Lucy e Pete Marino.

- La protagonista è Kay Scarpetta, anatomopatologa forense e direttrice dell'Istituto di medicina legale di Cambridge (CFC, Cambridge Forensic Center).

Compra il libro qui recensito al miglior prezzo

È cresciuta a Miami ed è l'unica a essere andata al college nella sua famiglia di immigrati italiani. Ha i capelli biondi, è sciupata e dimagrita. Ha, inoltre, zigomi sporgenti, naso e mascella volitiva.

- Un altro personaggio importante è Peter Rocco Marino (Pete), investigatore della polizia di Cambridge. È alto più di un metro e novanta, pesa circa 110 kg, ha la testa rasata e abbronzata. Le mani e i piedi sembrano barche. Le spalle sono larghe.

Ha un faccione sanguigno con sopracciglia folte e naso prominente, la mascella da cavernicolo e denti bianchi e forti.

- Un altro personaggio importante è Benton Wesley, marito di Kay Scarpetta. È un analista del servizio segreto anticrimine dell'FBI (agente federale). Ha più di quaranta anni.

Ha i capelli bianchi e le spalle larghe, ha le gambe lunghe e i lineamenti decisi ma delicati. Ha un fisico asciutto e muscoloso e un modo di fare calmo e pacato con un carattere d'acciaio e un'indole focosa.

- Infine l'ultimo personaggio importante è Lucy. È la nipote di Kay Scarpetta (ha più di 30 anni). È sposata con Janet e hanno adottato un bambino, di nome Desi, che ha nove anni.

Ha i capelli biondo rossicci e ha il naso sottile e delicato.

 

LUOGHI D'AMBIENTAZIONE DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Il romanzo da questo punto di vista è abbastanza statico, infatti tutto si svolge negli Stati Uniti, più precisamente nello stato del Massachusetts e quasi tutto accade nella città di Cambridge.

All'inizio infatti vediamo il campus di Harvard (che si trova proprio a Cambridge). Poi viene spesso nominata la regione del New England in cui si trovano Cambridge e al di là del fiume Charles si trova anche Boston.

Vengono nominate numerose strade di Cambridge (come Quincy Street, John F. Kennedy Street e Massachusetts Avenue) ma anche altri luoghi importanti della città come ad esempio lo Harvard Art Museum, Anderson Memorial Bridge e la Weld Boathouse.

 

TEMPO (COLLOCAZIONE TEMPORALE) DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Le vicende narrate hanno inizio un mercoledì 7 settembre (di un anno imprecisato ma che è sicuramente successivo al mese di febbraio del 2003) al crepuscolo.

L'anno in cui avvengono i fatti però non precisato o specificato per niente. All'inizio viene indicato perfino un'ora, le 18 e 40.

Poi vengono raccontate una per una (quasi) tutte le ore della notte di mercoledì tanto che piano piano si arriva al giorno di giovedì 8 settembre.

Infine l'ultimo giorno di cui si è a conoscenza (e con cui finisce il libro stesso) è sabato mattina, anche se non è precisato ma viene detto che sono passati due giorni dal giovedì.

 

STILE DI SCRITTURA USATO NEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Le descrizioni sia dei luoghi che dei personaggi presenti nel libro sono molto minuziose e particolareggiate.

Vengono usati molto spesso dei termini tecnici e medici molto precisi, però vengono sempre spiegati in modo che possano essere comprensibili per qualsiasi lettore.

La scrittura è fluida e scorrevole e i capitoli non sono eccessivamente lunghi.

 

NARRATORE DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Il romanzo in questione è interamente narrato in prima persona da un narratore che è all'interno delle vicende narrate (infatti il narratore è omodiegetico).

Inoltre il narratore non è onnisciente, perché il narratore non sa niente di ciò che è accaduto ai personaggi in passato ma non sa nemmeno ciò che gli accadrà in futuro.

 

Compra Kindle di Amazon al miglior prezzo

TEMATICHE TRATTATE NEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

Le tematiche esaminate in questo romanzo sono essenzialmente cinque.

La prima è quella del terrorismo (che si può vedere anche in “Sparizione” e “Atlantis Genesi” ), che può essere alcune volte anche bioterrorismo.

Il terrorismo può essere effettuato in vari modi ed ha sempre lo scopo di creare paura nelle persone che vivono lì (anche se non ne subiscono gli effetti direttamente).

Un altro argomento importante è quello della vendetta come nei libri: “Il club Mefistofele” , “Pioggia nera” , “La danza delle falene” , “Il castigo” , “Gli occhi del buio” e “Mastermind” .

Infatti spesso personaggi come poliziotti o medici legali attirano in moltissimi casi le attenzioni (in modo negativo) di psicopatici.

Si parla anche in questo libro dell'omosessualità, lo stesso argomento è trattato in “Mr.Mercedes” , “Muori con me” , “La morte è cieca” e “Le ossa del diavolo” . L'altro tema importante è quello della tecnologia e dei computer, quindi anche dell'informatica, (come nei libri “Mr.Mercedes” e “La verità delle ossa” .

Infatti qui si parla dei droni che nelle mani sbagliate potrebbero diventare molto pericolose per le altre persone, poiché quelli migliori possono essere controllati e telecomandati anche da molto lontano.

Infine l'ultima tematica importante è quella delle armi, che possono essere strane e sempre nuove.

In questo caso viene utilizzato un nuovo tipo di arma, infatti qui per uccidere sono state create delle armi con delle scariche elettriche.

 

COMMENTO DEL LIBRO ''CAOS'': Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''

“Il sole è un fabbro che martella implacabile nella forgia infuocata del crepuscolo.”

Questo romanzo è il ventiquattresimo thriller della Cornwell che ha come protagonista l'anatomopatologa forense Kay Scarpetta.

La protagonista è diventata, rispetto ai primi romanzi che ho letto (tutti, fino al romanzo “Letto di ossa”), molto più cinica, diffidente, arrabbiata e nervosa.

È una delle mie autrici preferite e i suoi personaggi mi sono sempre piaciuti molto perché sono ben lontani dalla perfezione.

Secondo me ci sono thriller parecchio migliori di questo, tuttavia consiglierei a tutti (soprattutto dai fan di Kay Scarpetta) di leggere questo romanzo che regala dei momenti di vera suspense.

Anche se sembra che a scriverlo sia stato qualcuno di diverso dalla Cornwell dei primissimi libri (ma anche di numerosi libri precedenti a questo).

Secondo un mio modesto parere in questo libro ci sono troppi fatti che sono concentrati in pochissimo tempo.

Kay Scarpetta qui deve affrontare un nemico con cui ha già avuto a che fare. È un nemico che sta nell'ombra, ma è molto infido.

Li spia per conoscere tutto di loro, e vuole trovare qualsiasi modo per fare del male a coloro che odia (Kay e la sua famiglia).

“Il caos è in arrivo, sciame urticante, arriva dal cielo, minaccia volante”.

 

COMMENTA questa Recensione del Libro ''Caos''Indice dell'Analisi del Libro ''Caos''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare